Connect with us
Pubblicità

Trento

Cia (AGIRE) replica a Pericolo: «La cattiveria di pochi, è la disgrazia di molti»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

«Mi duole essere costretto a replicare nuovamente a Mauro Pericolo, segretario del Sindacato DELSA, dopo che nel mese di maggio mi aveva già attaccato con epiteti non proprio eleganti (e con me anche l’Assessore all’Istruzione Bisesti) e con l’accusa di aver tradito le promesse che ci vedevano impegnati a dare una risposta ai problemi della scuola e degli insegnanti precari» – Comincia così la nota del consigliere Claudio Cia in risposta al sindacalista Mauro Pericolo che ha minacciato un esposto in procura contro la raccolta firme prima delle elezioni provinciali del 21 ottobre 2018.

Una storia ormai vecchia, sulla quale Claudio Cia ha sempre detto di essere completamente estraneo, che sembra una ritorsione personale, dovuta in parte al grande flop del sindacalista che in termini di consenso non ha mantenuto le promesse sbandierate nelle ultime elezioni amministrative.

Claudio Cia nella sua replica approfitta dell’assist di Mauro Pericolo per sottolineare invece le sue promesse mantenute che hanno migliorato la situazione di molte docenti trentine precarie da una vita.

Pubblicità
Pubblicità

Della serie insomma, meglio i fatti che le parole.

«Nel frattempo il nostro lavoro ha invece prodotto un risultato importante, – spiega Claudio Cia – con l’approvazione di un mio emendamento che di fatto favorirà la stabilizzazione del personale delle scuole dell’infanzia provinciali che da anni lavora nel sistema scolastico trentino, ricevendo anche i pubblici ringraziamenti delle insegnanti interessate». (qui l’articolo)

La cosa, che appare anche un pochino ironica, è che il sindacalista attraverso un comunicato (sponsorizzato anche a pagamento in facebook) se ne attribuisce i meriti. Una cosa fuori da mondo.

Pubblicità
Pubblicità

Non solo, la questione appare ancora più grottesca visto che lo stesso Mauro Pericolo da 6 mesi continua a criticare il consigliere Cia di non far nulla per la scuola, quando invece è stato abbondantemente smentito dai fatti.

«Ora, – aggiunge Cia – a distanza di due giorni da un comunicato del Sindacato DELSA con il quale si contestava questa iniziativa politica – di fatto attribuendosene i meriti, e lasciando al sottoscritto i demeriti – arriva da parte di Pericolo una denuncia alla Procura della Repubblica in relazione alla regolarità della raccolta delle firme per la nostra lista AGIRE per il Trentino».

E ancora: «Il segretario del Sindacato Delsa era stato accolto a braccia aperte all’interno di AGIRE per il Trentino, dopo che lui stesso ci aveva chiesto di candidare alle scorse elezioni provinciali. Con lui aveva proposto anche la candidatura di una conoscente legata al suo Sindacato e con la quale avrebbe fatto la campagna elettorale per arrivare in Consiglio provinciale. Entrambi non sono stati eletti, come tanti altri, e neppure hanno ricevuto incarichi successivi presso qualche ente. Ne è seguito uno strascico polemico, con reazioni piene di risentimento e di irritazione, di cui questo episodio è solo il più recente e probabilmente non sarà l’ultimo».

«Ciò che più ferisce è però constatare che ci sono persone che per astio coinvolgono la magistratura pur di gettare discredito e mettere il difficoltà il sottoscritto e l’intero gruppo di AGIRE per il Trentino, che mi onoro di rappresentare. Come si dice, la cattiveria di pochi, è la disgrazia di molti. Ognuno di noi ha delle ambizioni e delle aspettative, – conclude Cia –  se non ne avessimo probabilmente la mattina non ci alzeremo neppure dal letto, altra cosa però è cercare di rivendicarle e di perseguirle a gomitate e a colpi bassi. Un proverbio rammenta che chi scava un fosso con cattiveria, prima o poi ci finisce dentro».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella12 minuti fa

Come dentro un film: i giovani di Predaia e Sfruz imparano a essere protagonisti di un cortometraggio

Valsugana e Primiero18 minuti fa

Nuova scuola primaria di Vattaro, avviata la procedura da Apac per conto del Comune di Altopiano della Vigolana

Trento29 minuti fa

Strage in Bondone: branco di lupi sbrana 26 pecore

Piana Rotaliana30 minuti fa

Problemi tecnologici? In Piana Rotaliana arrivano gli sportelli di assistenza digitale

Bolzano55 minuti fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Arte e Cultura2 ore fa

Dal 29 ottobre appuntamento al Teatro “S. Marco” con la 25ª edizione di «Palcoscenico Trentino»

Piana Rotaliana2 ore fa

A San Michele all’Adige un corso dedicato ai proprietari (e futuri proprietari) di cani per ottenere il patentino

Italia ed estero2 ore fa

Fuori pericolo la bimba picchiata, ferite devastanti sul suo corpo

Trento2 ore fa

Coronavirus: 1.013 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Folgariaski attacca Degasperi: «Nessun danno ambientale con la pista di downhill»

Trento3 ore fa

Oggi la benedizione della nuova Farmacia San Francesco a Trento

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Riva del Garda: torna la mostra micologica sotto i portici

Trento4 ore fa

È Massimo Travaglia il nuovo direttore di Confcommercio Trentino

Bolzano4 ore fa

Infortunio in un cantiere a San Pancrazio: 29 enne in elicottero all’Ospedale di Bolzano

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Furti nei supermercati a Rovereto: nel mirino Poli, Aldi, IperOrvea e Dpiù

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Trento3 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica1 settimana fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…5 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Le ultime dal Web1 settimana fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza