Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

«La violenza non ha genere», ieri a Molveno il primo incontro

Pubblicato

-

Si è svolto ieri a Molveno il primo dei due incontri: “La violenza non ha genere”.

L’evento presentato da Daria Rossi ha visto protagonisti la Dottoressa Marica Malagutti psicoterapeuta, psicologa forense specializzata in diritti umani, il Dottor Davide Vanni psicologo forense e sessuologo, ma soprattutto Dalida La Giorgia, ideatrice e organizzatrice non solo degli eventi, ma anche di progetti dedicati alla non violenza.

Dalida è stata una vittima.

PubblicitàPubblicità

Per quasi un anno è stata picchiata, offesa e umiliata dal proprio ex compagno con cui ha vissuto per oltre 12 mesi in una casa con addirittura le sbarre alle finestre.

Una storia devastante.

Poi ritrovando la forza e grazie all’amore della madre e delle persone a lei vicine è uscita dal vortice della violenza e ora è pronta per aiutare altre donne oppresse e maltrattare.

Pubblicità
Pubblicità

Dalida, oltre aver dipinto tre panchine di Molveno, realizza magliette ed altri gadget i cui proventi saranno utilizzati per finanziare progetti e convegni anti- violenza.

Pubblicità
Pubblicità

Dalida La Giorgia vuole portare le sue idee e progetti anche in altri comuni e nelle scuole perché crede che l’educazione all’amore e alla non violenza vada insegnata partendo soprattutto dalle scuole elementari.

Durante la serata, oltre al racconto dell’esperienza di Dalida La Giorgia, la D.ssa Malagutti ha posto l’attenzione sui femminicidi in Italia e sulle donne sfregiate dall’acido ricordando l’esperienza di Miss Romagna Gessica Notaro sfregiata dall’ex fidanzato e Filomena Lamberti anch’essa sfregiata dal marito, che grazie allo Spazio Donna di Salerno ha realizzato un libro di cui si parlerà anche nell’incontro del 13/08 sempre a Molveno.

La Malagutti poi ha analizzato anche il concetto di amore oggi e della paura che molti hanno di lasciarsi andare a questo sentimento, nascondendosi dietro amori tascabili inevitabilmente a scadenza ravvicinata.

Infine l’intervento del Dottor Vanni ha catturato il pubblico dando attenzione all’eredità genetiche, familiari, all’influenza dell’ambiente, ma soprattutto alla scarsità di relazioni affettive che oggi purtroppo stiamo vivendo.

Vanni, essendo esperto anche di difesa personale, ha mostrato alcune tecniche semplici, ma efficaci per difendersi da un’eventuale aggressione.

«Infatti, se sappiamo difenderci – ha spiegato – non entriamo nella paura e inevitabilmente la calma che ne deriva, rafforza strategie più efficaci per il bene di tutti, evitando così situazioni violente».

Il comune di Molveno, che ha dimostrato molta sensibilità sull’argomento, e Dalida La Giorgia stanno lavorando ora per l’organizzazione del secondo evento dedicato alla non violenza che vedrà oltre l’intervento della D.ssa Malagutti sulla violenza in famiglia, quello dell’Avvocato Roberto Perghem centrato sulle leggi che gravitano intorno alla difesa della vittima e alle eventuali limitazioni dell’aggressore sempre nell’ambito familiare.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Al Lago di Tenno e al Rifugio San Pietro con la Sat di Sporminore

Pubblicato

-

Il Rifugio San Pietro, inaugurato nel 1931, un tempo era la dimora di un eremita

La prossima uscita della Sat di Sporminore, in programma domenica prossima, 20 ottobre, sarà al Lago di Tenno e al Rifugio San Pietro. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Pericolo esche avvelenate a Caldes, il sindaco Antonio Maini: «Non toccatele e chiamate subito le forze dell’ordine»

Pubblicato

-

Rischio bocconi avvelenati in Val di Sole. Negli ultimi giorni è stata segnalata in località La Rocca, a Samoclevo frazione di Caldes, la presenza di bocconi ed esche di natura sospetta, per le quali non è possibile escludere la contaminazione con sostanze tossiche o nocive per gli animali e per l’uomo. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

“Il borgo dei borghi”: ieri Tassullo è stato protagonista in prima serata su RaiTre

Pubblicato

-

Tassullo è sbarcato in prima serata su RaiTre. Ieri sera, domenica  13 ottobre a partire dalle 20.30, è andata in onda la puntata de “Il borgo dei borghi”, trasmissione condotta da Camila Raznovich che vede sessanta paesi in gara – tra cui, appunto, Tassullo – in quattro prime serate. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza