Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Ors an Festa”: a Spormaggiore il primo evento interamente dedicato all’orso

Pubblicato

-

Foto Parco Faunistico
Pubblicità

Pubblicità

L’orso diventa protagonista di una due giorni che permetterà di conoscere meglio lui e il suo mondo, tra laboratori, incontri con gli esperti e un po’ di ironia.

Sabato e domenica prossimi, 3 e 4 agosto, il centro di Spormaggiore cambierà volto per diventare il “paese dell’orso” con “Ors an Festa… a Sporgrant”, il primo evento in Trentino interamente dedicato all’animale simbolo del paese di Spormaggiore.

La festa, alla sua prima edizione, nasce dalla volontà della Pro Loco di Spormaggiore di creare un evento che sia espressione dei principali fattori caratterizzanti il paese: tra tutti il famoso plantigrado, che da sempre vive a Spormaggiore nel locale Parco Faunistico (visitato da 60 mila persone l’anno), ma anche l’enogastronomia, con il tortel di patate e il tonco de pontesel, piatti presenti da sempre nelle cucine della comunità, che si potranno assaggiare durante la manifestazione.

Pubblicità
Pubblicità

Saranno due giornate in cui si parlerà dell’orso con un taglio totalmente diverso dal solito, presentandolo con una varietà di temi e approcci, da quello scientifico a quello ludico.

L’orso verrà festeggiato facendolo conoscere attraverso momenti creativi per bambini, con laboratori e giochi; dal vivo, con visite speciali al parco, dopo un percorso nei boschi con partenza dalla piazza accompagnati dai volontari della Sat di Spormaggiore; si scopriranno le sue abitudini, capiremo come dobbiamo comportarci in caso di suo incontro dall’esperienza di chi lo ha incontrato, guidati dalla biologa Elisabetta Filosi, esperta di grandi carnivori. Ma lo conosceremo anche per aspetti che non ci saremmo mai immaginati, che solo l’ironia di Lucio Gardin può tratteggiare.

Durante la festa l’offerta enogastronomica sarà particolarmente invogliante, con il tortel di patate che si potrà degustare sia a pranzo che a cena e a cui si affiancherà la possibilità di conoscere anche il “Tonco del Pontesel”, piatto della tradizione trentina, oltre ai dolci trentini e alle frittelle di mele (preparati dalla Pro Loco di Livo).

Pubblicità
Pubblicità

Gli organizzatori ci tengono a sottolineare che la scelta di dedicare all’orso la festa non è legata al particolare momento mediatico che, purtroppo, sta vivendo l’animale in questi giorni. “Anzi, speriamo non faccia fraintendere lo spirito con cui nasce – dichiarano –. La ragione sta invece nel dato di fatto che ormai è dal 1994 che l’orso vive a Spormaggiore, nell’area faunistica inizialmente dedicata solo a questo grande carnivoro che nel tempo si è estesa fino a diventare un vero parco zoologico. Ormai tutte le nuove generazioni del paese sono cresciute avendo questo animale, il suo aspetto e la sua presenza come qualcosa di semplicemente normale nella nostra comunità”.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero7 minuti fa

Dopo le proteste, l’Iran decide di scioperare: “Chi non porta il velo pagherà un caro prezzo”

Trento15 minuti fa

16 milioni di euro di arretrati al personale sanitario: firmato l’accordo per il contratto 2019/2021

Rovereto e Vallagarina22 minuti fa

Rovereto: sequestrati oltre sei quintali di rifiuti ferrosi. Denunciato un pensionato per attività abusiva

Arte e Cultura26 minuti fa

«I ragazzi delle scorte», il film memories per il trentennale delle stragi di Capaci e Via D’Amelio

economia e finanza52 minuti fa

Bankitalia boccia la manovra su contante, flat tax e reddito: in contrasto con Pnrr

Spettacolo57 minuti fa

Brenner 66: al Teatro Zandonai uno spettacolo, tutto al femminile, di Musica Teatro Danza

Rovereto e Vallagarina1 ora fa

Apsp Benedetti di Mori, presentato il primo bilancio: «Pandemia non ha influito sui decessi»

Piana Rotaliana1 ora fa

Chiude «Da Demetrio» a Mezzocorona: «È giunto il momento di congedarci e goderci la pensione»

Valsugana e Primiero1 ora fa

Confermata la condanna a 20 anni di carcere per l’omicidio di Agitu

Vita & Famiglia1 ora fa

Carriera Alias. Pro Vita & Famiglia diffida 150 scuole e chiede intervento di Valditara

Trento2 ore fa

Terrore e devastazioni Torino: identificati anche degli anarchici trentini

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Centra con l’auto il centro commerciale in corso Rosmini e fugge

Arte e Cultura3 ore fa

L’artista nonesa Francesca Dolzani espone a Trento per solidarietà

Aziende4 ore fa

Servizi di stampa: Sprint24 si conferma tipografia online di riferimento per le imprese

Trento14 ore fa

Conferenza delle regioni, Fugatti: «La sanità emergenza nazionale». Giorgia Meloni: «Investire su sinergia a tutti i livelli»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…4 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento4 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento6 giorni fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza