Connect with us
Pubblicità

Giudicarie e Rendena

Nuove frontiere per il turismo in Trentino: tutto il bello della pesca sportiva sul Sarca

Pubblicato

-

Passione per la pesca? Il Trentino è la location ideale. E la val Rendena con le fresche acque del fiume Sarca, diventa ogni estate un paradiso per chi non può vivere senza pescare.

La pesca sportiva su acque correnti fluviali, ormai evoluta quasi totalmente nella forma NO KILL, è una passione molto praticata in America Settentrionale (USA e Canada) e ce lo testimoniano i film e le serie tv, dove il weekend a pescare immersi nella natura è un classico del tempo libero degli americani.

La qualità delle acque fluviali e lacustri trentine è decisamente ottima, e questo ha permesso alle specie ittiche presenti, di trovare un ambiente ideale per poter diffondersi.

Pubblicità
Pubblicità

La zona dell’Alto Sarca dalla sorgente alle terme di Comano è stata anche scelta come location per il 38° Campionato Mondiale di pesca alla mosca ed il 21° Campionato Europeo. Qui, grazie all’abbondante portata d’acqua, che proviene direttamente dalle Dolomiti di Brenta (patrimonio Unesco), e la varietà degli ambienti, inseriti in un quadro naturale davvero unico, è stato possibile creare zone specifiche ad uso degli appassionati di pesca sportiva, pesca mosca e spinning.

Le varietà presenti sono innanzitutto la trota marmorata, la trota fario, iridea, salmerini e temoli.

Ne parliamo con un operatrice del settore, la dott.ssa Gioconda Dorna, psicologa, che è nata in questa valle, e gestisce un Bed & Breakfast a Darè in Val Rendena da molti anni, e quindi ha potuto essere testimone di questo nuovo turismo legato alla passione per la pesca sportiva.

Da quanto tempo opera nel settore turistico?

Da 18 anni. Provengo però da una famiglia che già più di 60 anni fa accoglieva i villeggianti che venivano in vacanza nella nostra bella val. Rendena. Devo dire che ho visto il cambiamento della tipologia di ospiti che vengono in estate a soggiornare qui. Il boom di pescatori è un fatto positivo, in quanto si tratta di sportivi che pescano per divertimento e piacere di vivere la natura a 360 gradi, infatti si tratta di pesca NO KILL.

Ci può raccontare la sua esperienza con gli appassionati di pesca che vengono da queste parti?

“Da diversi anni siamo convenzionati con l’associazione pescatori alto Sarca . Sono felice di aver dato il nome ad una riserva di pesca il ‘’Maroc del ghiro’’.

Il nome è dato da un grosso masso che si trova in mezzo al fiume, dove da piccola giocavo con gli amici mentre i miei familiari rastrellavano il fieno nei prati vicini. E’ un tratto del fiume Sarca dopo il ponte di Vigo Rendena verso nord.

Prima la pesca era un hobby limitato a qualche appassionato del luogo, ma con il diffondersi del turismo di massa qui in valle, abbiamo visto che c’era richiesta di accogliere gli appassionati di pesca sportiva.. Alcuni anni fa in occasioni dei Campionati europei, abbiamo ospitato la squadra finlandese di pesca alla mosca.

Un giorno i finlandesi mi hanno portato due salmerini e questo lo ho considerato un regalo raro poiché tutti i pescatori effettuano la pesca no Kill, e cioè non trattengono il pesce pescato ma lo rimettono in acqua.

La maggioranza dei pescatori sono italiani e provengono in particolare dalle province lombarde e dell’Emilia Romagna. Comunque c’è un passaparola diffuso che porta ogni anni diversi ospiti per la prima volta da altre località d’Italia, tutti in cerca di autenticità e riscoperta della natura, praticando l’hobby della pesca..

Tutti ci invidiano i nostri torrenti copiosi di acque e ricchi di pesci.

Per agevolare gli ospiti pescatori garantiamo loro la possibilità di ottenere i permessi di pesca giornalieri.

I pescatori soggiornano nel nostro B&B e possono acquistare qui il permesso di pesca. Abbiamo anche pescatori stranieri, in particolare tedeschi e austriaci..

Oltre alla pesca sportiva, cosa le chiedono gli ospiti pescatori quando vengono in Val Rendena e cosa vorrebbero trovare per migliorare il loro soggiorno e la passione per la natura ?

Gli ospiti pescatori oltre alla pesca amano anche fare escursioni sulle Dolomiti di. Brenta e sul gruppo. Adamello-Presanella. Noi indichiamo i percorsi più affascinanti dal punto di vista paesaggistico etc.

Indichiamo anche percorsi gastronomici dove possono gustare i nostri prodotti tipici.  Ma soprattutto amano assaporare le torte caratteristiche del B&B fatte con antiche ricette, in particolare la famosa torta Gioconda!!!.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Spotify crea playlist personalizzate per i propri animali domestici: l’obiettivo è alleviare stress e ansia
    A casa durante le pulizie o sotto la doccia, in palestra mentre ci si allena e si fatica, ed in macchina alla radio con i brani preferiti: la musica sembra accompagnare e addolcire da sempre le giornate, diventando spesso colonna sonora di momenti importanti ed indimenticabili della nostra vita. In molti casi, le canzoni a […]
  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]

Categorie

di tendenza