Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ancora un triplo oro per Eleonora Berti e Francesco Endrizzi ai Campionati Italiani Fids

Pubblicato

-

Eleonora Berti e Francesco Endrizzi hanno bissato il triplo oro dell'anno scorso ai Campionati Italiani Fids

Per Eleonora Berti e Francesco Endrizzi, 14 anni entrambi, anche la stagione agonistica 2019 si è conclusa con risultati di eccellenza.

Dopo aver affrontato con successo diverse competizioni nel corso dell’anno e aver conseguito il titolo di campioni regionali 2019 in ben quattro discipline, per il quarto anno di fila i giovani atleti dell’Anaunia Team Dance sono saliti sul podio ai Campionati Italiani Fids di Rimini.

Un risultato stupefacente e un ulteriore fiore all’occhiello per lo sport agonistico del Trentino e della Val di Non.

Pubblicità
Pubblicità

La coppia di ballerini, rispettivamente di Casez e di Fondo, inizia il suo percorso agonistico nel 2015 evidenziando fin da subito un’intesa e una complicità fondamentali per quello che è stato poi il suo futuro.

Francesco comincia a ballare sulle orme dei fratelli maggiori, che a loro volta hanno praticato la danza sportiva per diversi anni. Eleonora invece intraprende il suo percorso autonomamente e inizialmente entrambi ballano con altri partner, fino al momento in cui i maestri decidono di metterli in coppia.

Una decisione che si è dimostrata vincente sotto tutti gli aspetti.

La coppia di quattordicenni ha iniziato a ballare insieme nel 2015

Le potenzialità della coppia sono state infatti da subito evidenti per i maestri Davide Pellizzari, Isabel Pellizzari, Domizio Giovannini e Marco Poli, che con la loro dedizione e professionalità hanno guidato i ragazzi fin dai primi passi, accompagnandoli in un percorso non solo agonistico ma anche di educazione e crescita personale.

Come previsto i risultati, frutto degli insegnamenti dei maestri e dell’impegno dei ragazzi, non hanno tardato ad arrivare.

Già nel 2016 Eleonora e Francesco si aggiudicano il titolo di vicecampioni italiani nelle discipline del ballo da sala e combinata nazionale. Nel 2017 conquistano il primo titolo italiano nel ballo da sala. Nel 2018 inanellano una serie di primi posti in tutte le competizioni affrontate, fino a ottenere ben tre titoli italiani nelle discipline del liscio unificato (mazurka, valzer viennese e polka), ballo da sala (valzer lento, tango e foxtrot) e combinata nazionale, che unifica le due discipline.

Quest’anno, dopo un’altra stagione ricca di soddisfazioni e vittorie, ottengono nuovamente il titolo di campioni italiani, ancora nel liscio unificato, ballo da sala e combinata nazionale.

Tre ori quindi per questi promettenti ragazzi, che anche nelle danze standard (valzer inglese, tango, valzer viennese e quickstep) hanno ottenuto un ottimo piazzamento concludendo in tredicesima posizione su 40 coppie.

Una vittoria frutto di passione, impegno, lavoro, rinunce e sacrifici, ma anche di amicizia, rispetto, complicità, crescita atletica e personale che consente ora a Eleonora e Francesco il passaggio alla classe A, il massimo livello previsto per la loro età nella disciplina della danza sportiva.

Le medaglie conquistate da Eleonora e Francesco ai Campionati Italiani Fids di Rimini

Non sono da dimenticare naturalmente gli importantissimi risultati ottenuti dagli altri atleti dell’Anaunia Team Dance, a partire da Iris Codalonga e Nicolas Zucal, medaglia d’argento nel ballo da sala e combinata nazionale 8\11 classe C, per proseguire con le meritatissime medaglie di Manuela Betta e Cristian Magnani, campioni italiani nel liscio unificato, ballo da sala e combinata nazionale 45/54 classe B2 (qui l’articolo) e infine la medaglia di bronzo nelle danze standard per Martina Chini e Giordano Taller.

Per Eleonora Berti e Francesco Endrizzi si apre ora un anno agonistico ancora più impegnativo, ma fin da ora ricco di aspettative, che sicuramente affronteranno con la consueta grinta e dedizione.

A questi splendidi ragazzi, promettenti agonisti e futuro dello sport trentino, un augurio nel migliore stile olimpico: più in alto, più veloce, più forte.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

È iniziato il conto alla rovescia per la “Maddalene 50K e 30K”

Pubblicato

-

La partenza della scorsa edizione della "Maddalene Sky Marathon"

Cresce l’attesa in Val di Non per la “Maddalene 50K e 30K”, gara di trail running che si correrà domenica prossima, 25 agosto. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

A Tuenno si pedala e si cammina per la solidarietà

Pubblicato

-

La partenza della "Pedalata e passeggiata di solidarietà" sarà da Piazza Liberazione a Tuenno

Sabato prossimo, 24 agosto, sarà una giornata speciale a Tuenno. È in programma infatti la “Pedalata e passeggiata di solidarietà”: pomeriggio da trascorrere praticando sport in compagnia per le vie del paese e facendo del bene. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Le due ruote non si fermano mai in Val di Sole: Vermiglio si prepara a ospitare la Coppa del Mondo Trials

Pubblicato

-

Le biciclette non si fermano mai in Val di Sole. Sale l’attesa a Vermiglio per la Coppa del Mondo Trials, che vedrà sfidarsi i funamboli della bici, capaci di vere e proprie acrobazie e giochi di equilibrio su due ruote. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza