Connect with us
Pubblicità

Trento

Al via la seconda edizione del corso per manager di imprese funiviarie innovative e sicure

Pubblicato

-

Gestione economico-finanziaria, marketing, rapporti col mercato e innovazione dei servizi, sicurezza e responsabilità.

Le competenze di chi gestisce gli impianti funiviari abbracciano, accanto agli aspetti più tecnici e ingegneristici, un insieme di ambiti legati all’attività manageriale che si rivelano strategici per rendere questo settore un volano per la crescita economica del territorio.

Proprio su questi temi punta il Master “C.MA 2. Evoluzione e sfide delle società funiviarie nel nuovo contesto competitivo”, al via in settembre e rivolto alle figure coinvolte negli ambiti manageriali degli impianti funiviari.

Pubblicità
Pubblicità

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra Provincia autonoma di Trento, Trentino Sviluppo, tsm-Trentino School of Management e l’Associazione Nazionale Esercenti Funiviari che, proprio questa mattina, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa dedicato. Le iscrizioni sono aperte.

“Il settore funiviario – ha commentato Roberto Failoni, assessore all’Artigianato, commercio, promozione, sport e turismo della Provincia autonoma di Trento – rappresenta per il Trentino un ambito cruciale dal punto di vista imprenditoriale per lo sviluppo di un’offerta turistica di alta qualità, sia invernale che estiva.”

“Vogliamo contribuire, anche attraverso questo master, a rendere maturo e altamente competente il management delle società funiviarie affinché diventino sempre più un motore del turismo e, conseguentemente, della crescita economica del Trentino”.

Pubblicità
Pubblicità

Sono trenta i posti a disposizione per il nuovo Corso di Management per le imprese funiviarie – C.MA 2. Dopo il successo della prima edizione del 2018, che ha dimostrato l’interesse del settore verso l’iniziativa, Provincia autonoma di Trento, Trentino Sviluppo, ANEF e tsm hanno deciso di rilanciare con una nuova edizione.

Da qui la firma dell’accordo per l’avvio della nuova edizione, che ha visto protagonisti stamane Roberto Failoni, assessore all’Artigianato, commercio, promozione, sport e turismo della Provincia autonoma di Trento, Fulvio Rigotti, vicepresidente di Trentino Sviluppo, Francesco Bosco, presidente di ANEF e Sabina Zullo, presidente di tsm.

Con 800 chilometri di piste da sci, 221 impianti di risalita gestiti da 56 operatori e 20 ski area, quello funiviario è senza dubbio un settore centrale per la provincia trentina.

Le performance di queste imprese hanno visto un trend positivo negli ultimi anni, grazie ad un’attenta analisi economico-finanziaria che ha portato ad una riduzione delle perdite e, di conseguenza, ad una maggiore autonomia e sostenibilità.

Una strategia che ha permesso di liberare risorse da investire nello sviluppo dell’offerta e che vede come passaggio chiave quello della formazione mirata, di cui è esempio di successo il percorso formativo C.MA.

Come si svolgerà il corso? – Gli incontri sono in programma tra settembre e novembre 2019 nelle sedi di Trentino Sviluppo, Trentino Marketing e Trentino School of Management.

Il progetto formativo prevede lo svolgimento di 6 moduli della durata di 4-8 ore ciascuno, con obbligo di frequenza del 70%.

È previsto inoltre un viaggio studio in Svizzera per conoscere da vicino alcune realtà particolarmente innovative dal punto di vista strategico e manageriale.

La proposta è rivolta alle figure gestionali del settore funiviario, quindi dirigenti, direttori, manager e middle-manager delle società del settore.

Il programma prevede l’alternarsi di contenuti teorici e approfondimenti personalizzati, laboratori ed esercitazioni pratiche guidate da tutor e docenti altamente qualificati, anche con esperienza internazionale.

I contenuti sono stati arricchiti sulla base delle impressioni e dei suggerimenti raccolti nella prima edizione del master.

Sono previsti in particolare tre filoni: economico-finanziario, marketing e processi innovativi, sicurezza e responsabilità sulle aree date in concessione, con focus sui cambiamenti legislativi. Trasversalmente saranno inoltre sviluppate riflessioni su come essere pronti per rispondere ai grandi cambiamenti in atto, dal punto di vista climatico, del mercato e della tecnologia.

È prevista la possibilità di iscrizione all’intero percorso o ai singoli moduli.

Il percorso è coordinato da un gruppo di lavoro composto da Alessandro Bazzanella, progettista di tsm, Paolo Grigolli, direttore della Scuola di Management del Turismo e della Cultura di tsm, Ernesto Rigoni, docente e coordinatore dell’Area Turismo e Sport al Master SBS di Ca’ Foscari (VE) e Gianni Baldessari, direttore dell’Area Impianti turistici di Trentino Sviluppo.

Maggiori informazioni sul corso, il programma nel dettaglio e le modalità di iscrizione sono disponibili sul sito di Trentino sviluppo

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
    Il Natale, sicuramente il periodo più luminoso e scintillante dell’anno, accompagna con sé un’atmosfera che per molti è sinonimo di famiglia, addobbi casalinghi, luci, buon cibo e mercatini accompagnati da un bicchiere del caldo vin brulè. Le persone che amano particolarmente questa bevanda, potranno vivere un’esperienza davvero unica: immergersi completamente nella bevanda alcolica speziata all’interno di […]
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]

Categorie

di tendenza