tasse fisco indicatori di affidabilità fiscale
Connect with us
Pubblicità

Fisco e condominio

Indicatori di affidabilità fiscale. Attenzione contribuenti! sono in arrivo i nuovi ISA per i titolari di partita IVA

Pubblicato

-

Ad ogni modifica legislativa in materia fiscale la categoria dei commercianti, dei titolari di partita Iva e piccoli imprenditori teme per le proprie sorti.

Spesso in verità si è assistito ad un mero cambio del nome di un tributo non gradito da versare con delle maggiorazioni, un unificazione di più voci in una sola con degli aumenti nascosti o addirittura al cambio del nome di un ente non molto amato ( si pensi ad  Equitalia  con Agenzia Entrate – Riscossione) piuttosto che una modifica reale o una riduzione degli importi per il contribuente.

L’associazione Universal Salute Diritto Lavoro con sede a Trento grazie al contributo del dott. Agostino Torre, Commercialista e Revisore contabile, esperto fiscale nonchè socio fondatore dell’associazione stessa, informa i propri simpatizzanti ed i titolari di p.iva dei possibili risvolti della novità fiscale.

L’esperto dell’associazione esprime alcune condivisibili considerazioni informative molto utili ed interessanti sul tema.

Le promesse si mantengono, ed anche se con un ritardo di un anno, i “vecchi” studi di settore sono andati in pensione.

L’amministrazione finanziaria, a partire dal periodo d’imposta 2018, ha accontentato  contribuenti e professionisti, abolendo dopo circa 20 anni questo temutissimo strumento di accertamento.

Ha introdotto però i  “nuovi ”  indicatori di affidabilità fiscale, gli ISA!

Siamo pertanto stati presi in giro ? Saranno strumenti più affidabili per la lotta all’evasione ?

Nel concreto attribuiscono al contribuente una “pagella fiscale” con voti da 1 a 10 e relative inevitabili conseguenze.

L’invio del modello reddituale  contenente un ISA con un punteggio non sufficiente, cioè inferiore al 6, determina un inserimento del malcapitato possessore di partita iva in liste nere selettive da attenzionare ed eventualmente accertare, mentre l’ottenimento di un punteggio superiore ad 8 attribuisce addirittura dei premi fiscali, spesso però insignificanti per la gran parte dei contribuenti.

L’introduzione di questi indicatori di affidabilità fiscale, che prevedono anche cause di esclusione, ha portato con se una maxi proroga relativa ai versamenti delle imposte dirette, con lo slittamento  dei termini al 30 settembre o al 30 ottobre pagando una piccola mora pari allo 0,40% di quanto dovuto.

La data ultima di invio telematico delle dichiarazioni è stato previsto di conseguenza al 30 novembre.

Inizia da quest’anno per il popolo delle partite iva e per i loro consulenti fiscali una nuova era.

L’attenzione dovrà essere massima, farsi ben consigliare ed entrare subito nell’ ingranaggio  del nuovo <software di calcolo>, che l’Agenzia delle Entrate ha battezzato “Il tuo Isa”.

Il popolo delle p.ive dorme sonni agitati e molti degli appelli di leaders di vari movimenti come quello di Lino Ricchiuti iniziano ad essere recepiti ed accolti anche nelle sedi istituzionali. Sul territorio trentino tra le varie associazioni e movimenti anche l’Associazione Universal vuole dare il suo contributo. I lavoratori autonomi vanno rispettati ed agevolati in quanto alla base dell’economia reale.

L’associazione UNIVERSAL Salute Diritto Lavoro, attiva in Trentino Alto Adige, senza fini di lucro si pone quale utile veicolo di informazione ai propri associati e simpatizzanti, grazie al dott. Agostino Torre (e del suo staff), Dottore commercialista e Revisore contabile, esperto fiscale dell’Associazione .

 

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]
  • Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
    22 febbraio 1997: presso la Galleria Ricci Oddi di Piacenza scompare il “Ritratto di Signora”, una delle opere dell’artista austriaco Gustav Klimt risalente al 1916/17. La cornice abbandonata sul tetto dopo il furto era tutto ciò che restava di una delle splendide e più discusse opere di Gustav Klimt. La tela originale, si suppone infatti […]

Categorie

di tendenza