Connect with us
Pubblicità

Viaggi Estero

Valencia: la sincronia perfetta tra divertimento cultura e gastronomia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Situata nella parte sud orientale della Spagna ed affacciata sul mar Mediterraneo, Valencia è la terza città più abitata dello Stato dopo Madrid e Barcellona.

Grazie anche alla sua particolare posizione è considerata spartiacque tra la cultura catalana e quella andalusa nonchè capoluogo dell’omonima comunità.

Valencia è definita una delle città più importanti del Mediterraneo e vanta una lunga storia risalente all’antica Roma come testimonia il suo centro città che conserva molti monumenti costruiti durante i 2.000 anni di vita.

Gli ampi viali di ficus e palmeti circondano il quartiere antico con splendide ed eleganti dimore gotiche.

Valencia vive il presente in perfetta sintonia con la sua storia millenaria.

Nel centro città è possibile infatti ammirare le bellissime opere architettoniche risalenti al periodo gotico che, attraverso numerosi e attenti restauri sono riuscite a far convivere perfettamente avanguardia e tradizione.

L‘antichissima storia di questa città si vede rappresentata nei monumenti cittadini.

Tra la Plaza de la Reina e la Plaza de la Virgen si trova la Cattedrale di Valencia, un matrimonio di stili artistici che spaziano dal romanico, gotico e barocco spagnolo.

La ciliegina di quest’opera d’arte è il suo famoso campanile, El Miguelete alto 63 metri.

Ma è la maestosa costruzione “la Lonja De La Seda” ad essere uno degli esempi meglio conservati dell’architettura gotica in Europa.

La costruzione con i suoi 2.000 metri quadrati, grazie al suo passato come centro nevralgico del commercio mediterraneo è stata dichiarata nel 1996 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Anche l’arte moderna è ben rappresentata come nel caso dell’ Istituto Valenciano De Arte Moderna, entrato nel gota dei centri d’arte internazionali assieme al Centro del Karmen, magnifico recupero di un monastero rinascimentale ora convertito all’arte contemporanea.

Proiettarsi dal passato al futuro è molto facile, grazie sopratutto al grande agglomerato della Città delle Arti e delle scienze nata dalla fantasia dell’architetto Calatrava.

La città è nota anche per la sua intesa vita notturna ed i numerosi ristoranti notturni, tanto da contendere a Madrid e Barcellona il primato della “movida spagnola”.

Le zone più popolate di bar e club sono la “città universitaria” e Canovas dove si trova il miglior assortimento di bar innovativi e modaioli.

Dal punto di vista gastronomico Valencia si è fatta conoscere in tutto il mondo per il suo piatto caratteristico: la paella, nata inizialmente come piatto povero, perchè cucinato solo con ingredienti facilmente reperibili.

Grazie a tutte queste ricchezze, alla lunga storia ed alla vivacità culturale ogni anno attrae un numero crescente di visitatori.

Essendo una città con molte differenze dal punto di vista artistico risulta quasi essenziale avere una guida della propria lingua che riesca a raccontare tutti i dettagli e le curiosità di questa splendida terra.

Le agenzie di viaggio possono organizzare dei veri e propri tour per far vivere e conoscere l’essenza di questa città spagnola.

Per scoprire le meraviglie di questa che, dalla gastronomia al flolklore, è una delle più belle città della Spagna puoi avere maggiori informazioni a questo link.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza