Connect with us
Pubblicità

fashion

Dalla segretaria all’Executive Assistant, una figura importante e sempre di tendenza

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Riabilitata in termini di responsabilità, competenze e retribuzione, la segretaria è diventata di fatto la coordinatrice delle attività dell’ambito in cui opera.

Un lavoro non più tappabuchi in attesa di trovare qualcosa di meglio, dove le preferite erano le classiche “ bellone”, ma un ruolo che oggi richiede laureate, la conoscenza di lingue straniere per un lavoro che è diventato manageriale con uno stipendio medio che va dai 1800 ai 2 mila euro con tanto di comunity dedicataVania Secretary.it”

Novemila iscritte – 98% donne – che trovano supporto, spunti, possibilità di aggiornamento, consulenza legale e visibilità.

Pubblicità
Pubblicità

Le caratteristiche che possono fare la differenza?

Laurea umanistica e la capacità di anticipare più che risolvere un problema.

Chiaro che la carriera dipende anche dalle prospettive che offre la realtà nella quale si lavora che deve essere sempre vissuta come un’occasione per migliorarsi.

Pubblicità
Pubblicità

Quello della segretaria è un ruolo che può dare anche potere: possono essere le uniche in grado di garantire un semplice appuntamento.

Sono loro a decidere le sedi di meeting, i menù, gli alloggi che sembrano aspetti marginali, ma che invece sono alla base del successo di un convegno.

La frase che meglio sintetizza il loro ruolo?

Dal film “ Tutte pazze per Rosy: La chiave per essere una buona segretaria è la discrezione. Bisogna rendersi indispensabili, ma senza imporsi”.

Di certo anni fa, quello della segretaria rappresentava il classico Piano B ( Bette Devis e Marilyn Monroe, dicevano che se non fossero riuscite a fare le attrici, sarebbero diventate le migliori segretarie al mondo ).

Oggi è diventato un Piano A.

L’obiettivo è quello della Segretaria di Direzione, con tanto di premio annuale “Assistente dell’anno”.

Per il 2019 il riconoscimento è andato a Stefania Andriolo, (foto) braccio destro di Nicola Foschini tycoon del gruppo alberghiero Accor.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento1 giorno fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento5 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento5 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra5 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina1 settimana fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza