Connect with us
Pubblicità

Trento

“Usavamo la cinepresa”: la nuova mostra alle Gallerie

Pubblicato

-

Sarà inaugurata giovedì 4 luglio alle 18.00 alle Gallerie, a Trento, la nuova grande mostra della Fondazione Museo storico del Trentino “Usavamo la cinepresa: storie in formato ridotto”.

Un’esposizione in cui immagini, oggetti, suoni del cinema amatoriale accompagneranno il visitatore lungo la storia del Novecento. Al momento inaugurale interverrà, insieme a Giorgio Postal, presidente della Fondazione Museo storico del Trentino, il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti.

Nello stesso giorno sarà presentata al pubblico anche la mostra fotografica di Alessio Franconi “Si combatteva qui! Sulle orme della Grande Guerra”.

Pubblicità
Pubblicità

Usavamo la cinepresa” è un’azione che appartiene al passato. Forse non ancora al passato remoto, ma comunque prima dell’arrivo del digitale. Nell’era delle pellicole “riprendere” o essere “ripresi” è stata un’esperienza comune a molti. Esperienza e gesto che è alla “preistoria” di quello che oggi ripetiamo continuamente, usando lo smartphone.

I formati ridotti indicano le pellicole realizzate in ambito non professionale a partire dagli anni venti fino agli anni ottanta del Novecento.

Un campo molto vasto di produzioni filmiche, che vanno dal cinema di famiglia per uso domestico al documentario. Dal punto di visto storico diventano preziosi strumenti per cogliere i cambiamenti dei riti sociali, i modelli di comportamento, le trasformazioni del territorio del secolo scorso. Le storie in formato ridotto incontrano così la “grande Storia”.

Pubblicità
Pubblicità

La Fondazione Museo storico del Trentino conserva nella sua Cineteca numerosissime storie in pellicola e questa esposizione – una sorta di viaggio nel passato attraverso gli sguardi della gente comune – vuole essere un primo passo per valorizzare di un immenso patrimonio e la sua condivisione con il pubblico. I Musei servono anche a questo. Le Gallerie a mettere in scena tutto ciò.

“Usavamo la cinepresa” ripercorre alcune delle principali tematiche che caratterizzano i film amatoriali; i filmati in mostra verranno periodicamente sostituiti da altri, dando spazio così alla grande ricchezza di contenuti e di situazioni impresse sulle pellicole da centinaia di cineamatori.

Ma la mostra non è fatta di sole immagini. La storia dei “formati ridotti” è legata strettamente all’evoluzione tecnologica dei supporti filmici, delle cineprese e degli strumenti di proiezione e infatti alcune sezioni sono dedicate proprio all’esposizione di oggetti che hanno contribuito alla diffusione del film amatoriale.

La visita al percorso è infine accompagnata da una colonna sonora composta da alcuni dei brani più famosi della musica italiana. Quelle note e quei versi ricreeranno, almeno in parte, le emozioni e le atmosfere che si vivevano nei salotti di casa durante la proiezione delle pellicole.

“Usavamo la cinepresa” è una mostra curata da Patrizia Marchesoni, Lorenzo Pevarello, Roberta Tait e Michele Toss, e rimarrà aperta fino al 3 maggio 2020.

Sempre giovedì 4 luglio verrà aperta al pubblico la mostra fotografica “Si combatteva qui! Sulle orme della Grande Guerra”, già esposta in cinque stati europei. Settanta scatti del fotografo Alessio Franconi, che ripercorrono i campi di battaglia delle Alpi, dal Carso fino allo Stelvio e più in là, verso i lontani Monti Carpazi, per ritrovare i luoghi del fronte russo dove combatterono gli ‘italiani dimenticati’ o dove caddero in prigionia i soldati del Regio Esercito.

USAVAMO LA CINEPRESA – STORIE IN FORMATO RIDOTTO

Trento – Le Gallerie

Dal 5 luglio 2019 al 3 maggio 2020

Da martedì a domenica, ore 9.00-18.00

Chiuso il lunedì. Ingresso libero

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]

Categorie

di tendenza