Connect with us
Pubblicità

Trento

Immobili pubblici inutilizzati: in 5 anni spesi 500 mila euro per la manutenzione

Pubblicato

-

Nella precedente legislatura il consigliere provinciale Claudio Cia ha portato in evidenza in numerose occasioni il grande patrimonio di immobili inutilizzati di proprietà pubblica, un impegno che il rappresentante di AGIRE per il Trentino intende continuare a portare avanti anche ora che è in maggioranza.

In seguito a un sopralluogo avvenuto nel mese di febbraio presso l’ex Villa Rosa di Pergine, il consigliere ha presentato una nuova interrogazione nella quale chiedeva alla Giunta provinciale lo stato dell’arte del protocollo d’intesa tra Provincia e Comune di Pergine Valsugana del maggio 2017, che prevedeva il recupero della struttura (insieme all’ex Artigianelli a Susà di Pergine, già oggetto di interrogazioni dello stesso consigliere per via della “discutibile” permuta portata a compimento dalla precedente Giunta provinciale). A rispondere è direttamente il Presidente Fugatti, che comunica che per quanto riguarda il protocollo d’intesa “la Provincia sta valutando le problematiche relative all’iter procedurale finalizzato all’individuazione della Società di Gestione e Risparmio (SGR) alla quale saranno conferiti gli immobili da valorizzare”.

Il consigliere di AGIRE ha chiesto se sono note richieste da parte di soggetti privati interessati al recupero di immobili di proprietà della Provincia attualmente in disuso. Il Presidente Fugatti precisa che “alcuni soggetti privati hanno manifestato alla Provincia autonoma di Trento il loro interesse per il recupero di alcuni immobili di proprietà della Provincia al momento inutilizzati, in particolare per l’ex albergo Panorama a Sardagna, per la scuola professionale al Passo del Tonale (ex scuola per gli sport invernali), per la casa cantoniera di Riva del Garda lungo lago e per l’edificio ex Sanaclero a Romarzollo

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda i costi degli ultimi 5 anni, richiesti da Cia in merito al mantenimento, sorveglianza, e messa in sicurezza degli immobili di proprietà della Provincia attualmente non utilizzati, dal 2014 al 2018 la Provincia ha dovuto spendere mezzo milione di euro

Si va dai 94 mila euro per l’ex Panorama di Sardagna, ai 93 mila per l’ex Sanaclero di Romarzollo, dai 74 mila euro per l’ex Villa Rosa ai 51 mila per casa Moggioli di via Grazioli, oppure dai 40 mila euro per l’ex Masera di Levico ai 36 mila per l’ex scuola per gli sport invernali al Tonale.

La Giunta ha risposto inoltre positivamente alla sollecitazione di Cia, che chiedeva se l’attuale governo provinciale non ritenga prioritario, dopo decenni di realizzazioni di nuove strutture “e altrettanti abbandoni” avere un ruolo propulsivo nella razionalizzazione degli immobili di proprietà pubblica attualmente non utilizzati o che necessitano di ingenti investimenti per la loro necessaria funzionalità.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza