Connect with us
Pubblicità

Trento

Affidi dell’orrore Reggio Emilia: nessuna parola da parte della sinistra trentina

Pubblicato

-

Nella foto la capitana della Sea Watch e la zarina degli affidamenti dell'orrore

La domanda appare fin troppo ovvia e va posta agli uomini politici della sinistra Trentina, agli avvocati trentini che andranno a difendere Carola Rackete, a tutti quei trentini che hanno contribuito alla raccolta fondi per le spese legali della Sea Watch: «Perché tanto rumore per un caso di pirateria marittima e di una serie di altri reati, ma tanto silenzio e assenza assoluta per quanto sta accadendo a Bibbiano in provincia di Reggio Emilia?»

16 persone arrestate tra cui il sindaco piddino Andrea Carletti accusato alla pari degli altri imputati, di affidamento illecito di minori. L’orrore raccontato da bambini strappati dai propri genitori ingiustamente per essere dati in affidamento a coppie gay o a chi pagava.

L’operazione «Angeli e Demoni» ha scoperchiato una vera associazione a delinquere dove la “zarina” dei servizi sociali Federica Anghinolfi, dirigente dell’Unione val d’Enza, obbligava gli assistenti sociali a redigere e firmare verbali dove si attestava il falso riguardo allo stato familiare o al contesto abitativo dei bambini.

Pubblicità
Pubblicità

Poi era sempre lei a decidere a chi affidare (elargendo addirittura contributi doppi fino a 1.200 euro rispetto alle ‘rette’ previste), influenzata tra l’altro dal suo attivismo nel mondo gay, per la lotta in favore dell’adozione alle coppie omosessuali, ma anche dai suoi intrecci sentimentali. La zarina stabiliva pure a quali psicoterapeuti bisognava mandare in cura i piccoli una volta strappati dalle famiglie naturali.

Ora Federica Anghinolfi è finita ai domiciliari con numerose accuse tra cui falso in atto pubblico, abuso d’ufficio, violenza privata e lesioni personali gravissime.

Ma i “compagni” trentini non hanno capito che si sta parlando di bambini sottratti alle loro famiglie naturali sulla base di valutazioni che alla prova dei fatti sono risultate false.

Pubblicità
Pubblicità

Di bambini a cui sono stati somministrati farmaci, che sottoposti ad elettroshock per renderli sempre meno reattivi, ma sempre più suggestionabili.

Secondo le accuse i bambini sarebbero stati suggestionati anche con l’uso di impulsi elettrici, spacciati ai piccoli come “macchinetta dei ricordi“, un sistema che in realtà avrebbe “alterato lo stato della memoria in prossimità dei colloqui giudiziari” .

Pubblicità
Pubblicità

A parlare sono gli atti, ad essere coinvolti sono i servizi sociali di un comune amministrato dal PD, ma in questo caso la sinistra trentina tace; forse perché dovrebbe fare autocritica, quando invece l’unico obiettivo è quello di fare opposizione senza limiti al Governo di centro destra?

Dove è finito  Ghezzi “essere umano”? Già, essere umano ma con chi vuole lui.

Paolo Ghezzi preferisce dissertare sulla vicenda di Carola figlia di un inventore di armi belliche invece che parlare di questa raccapricciante vicenda di bambini.

Tutti silenziosi e assenti quelli della sinistra italiana.

E siamo sicuri che non riceveremo mai delle risposte anche perché dietro ai bambini di Bibbiano non ci sono le Ong care a Soros e chissà mai che difendendole, non arrivi un bonifico comodo per le casse quasi vuote.

Ma forse alla sinistra a non interessare sono proprio i bambini, infatti quelli resi scheletrici dalla fame, che fanno fatica a trovare l’acqua da bere e che hanno come compagni di giochi le mosche: quelli nessuno li allontana dalla miseria africana. O i bambini serbi morti sotto le bombe “ firmate” dalla sinistra che allora governava. Di questo non solo è vietato parlarne, ma anche fare il confronto.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]

Categorie

di tendenza