Connect with us
Pubblicità

Trento

Sea Watch, Ghezzi insulta Mara Dalzocchio e la lega: «Non ci fate paura, siete razzisti e violenti contro i migranti»

Pubblicato

-

Botta e risposta fra la capogruppo della Lega in consiglio provinciale Mara Dalzocchio e Futura 2018, il partito di Paolo Ghezziessere umano“.

Ghezzi ha dichiarato che «Carola, la capitana della nave, ha deciso che non poteva restare inerme davanti a una legge ingiusta. Ha scelto di disobbedire. Sul valore della disobbedienza civile ci ha insegnato tanto Hannah Arendt. Non abbassiamo la testa di fronte a oppressione e ingiustizia. Ora tocca a noi sostenere Carola, tocca a noi dire basta a questa disumanità».

Mara Dalzocchio ha subito rotto gli indugi replicando: «Leggo con stupore il comunicato firmato dal direttivo di Futura 2018 a sostegno dell’attracco, illegale perché non autorizzato, operato dalla nave Sea-Watch 3 che trasporta 42 migranti imbarcati al largo delle coste Libiche e trasportati fino al largo di Lampedusa. Ricordo che il capitano della Sea-Watch 3, la tedesca Carola Rackete, ha ignorato l’alt della Guardia di Finanza, sfidando le autorità italiane e proseguendo fino ad entrare nelle nostre acque territoriali».

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: «Alla luce di tutto ciò, il direttivo di Futura non solo elogia l’azione di un capitano straniero che si fa beffe delle leggi italiane, la cui validità è stata riconosciuta solo pochi giorni fa anche dalla Corte dei diritti umani di Strasburgo, ma accusa lo stato di diritto italiano di essere privo di umanità. Voglio ricordare che le politiche migratorie lasche e i flussi incontrollati, come avvenuto in Italia nell’ultimo quinquennio, hanno prodotto migliaia di morti in mare e decine di migliaia di disoccupati nelle nostre strade. Il modo migliore per contrastare i decessi dei migranti è dissuadere loro dal partire, e questo è quello che è stato ottenuto dal Ministro degli Interni Matteo Salvini con la politica dei porti chiusi. I numeri parlano chiaro, insieme al blocco degli sbarchi sulle coste italiane è crollato anche il numero di morti in mare: oltre l’80% in meno i cadaveri rinvenuti nel Mediterraneo durante il 2019 rispetto all’anno precedente. E’ per questo che, proprio per prevenire tragedie umanitarie, è necessario perpetrare con fermezza e decisione la politica del rigore migratorio dimostratasi vincente».

Ghezzi ha subito contro replicato a Mara Dalzocchio: «Quanto compiuto dalla capitana e dall’equipaggio della Sea Watch 3 è un atto di disobbedienza civile che noi appoggeremo sempre, sempre con maggiore forza. Chi apertamente, a testa alta, senza sottrarsi alle autorità, disponibile a pagare un prezzo personale, viola una legge per motivi umanitari, per dare una possibilità di vita a 42 sofferenti, compie un atto di disobbedienza civile».

Poi gli insulti contro la lega: Esiste una incolmabile differenza tra la disobbedienza civile della capitana Carola Rackete e la vostra istigazione all’illegalità. E aggiungiamo anche al razzismo e alla violenza contro i migranti. Questi sono i veri reati di cui un giorno dovrete rispondere. No, consigliera Dalzocchio, non ci prendete in giro. Non ci fate paura. L’interesse superiore del salvare vite umane prevale su ogni regola o divieto».

Pubblicità
Pubblicità

Parole gravissime quelle pronunciate da Futura 2018. 

Ora bisogna vedere qual è il filo che divide la disobbedienza civile dal resto.

In molti infatti potrebbero pensare che per disobbedienza civile non potrebbero essere pagate le tasse, le bollette della luce, il pane dal panettiere, e la benzina dal benzinaio o magari sentirsi liberi di stuprare, rubate e uccidere.

La sinistra Trentina come sempre demolisce le posizioni (legittime) di un avversario non attraverso lo scambio dialettico, bensì adoperando lo strumento sempre efficace della denigrazione, dell’intimidazione e delle offese, una sorta di avvelenamento sistematico del dibattito pubblico; tipico atteggiamento di chi, pur di imporre la sua visione, è pronto a tutto.

Questo per portare al caos assoluto, nel nome di una male indirizzata teoria della generosità, dell‘accoglienza e della non distinzione, che è la base del politicamente corretto.

Il discorso della sinistra alla fine è sempre il solito: “Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano”

E i maligni bisbigliano: «Come mai questi della sinistra non sono venuti a sostenere quelli del Mercatone Uno, della Whirlpool e delle decine di fabbriche che sono state chiuse in silenzio sena finire sotto i riflettori della cronaca». 

E Matteo Salvini, insieme al 37% degli italiani naturalmente ringrazia. 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza