Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Consegnati i nuovi alloggi a canone sostenibile realizzati nell’abitato di Marco di Rovereto

Pubblicato

-

Questa mattina sono stati inaugurati nel Comune Rovereto i 31 alloggi di edilizia residenziale pubblica ottenuti dalla nuova costruzione realizzata da Itea Spa a nord dell’abitato di Marco.

A dare il benvenuto ai nuovi nuclei assegnatari degli alloggi a canone sostenibile il presidente di Itea Spa Salvatore Ghirardini, accompagnato dal neo direttore generale Stefano Robol, dai vertici e dai tecnici della Società, il vicepresidente nonché assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione della Provincia autonoma di Trento, Mario Tonina, l’assessore all’urbanistica, patrimonio e cultura del Comune di Rovereto, Maurizio Tomazzoni e l’assessore all’Edilizia abitativa pubblica e agevolata della Comunità Vallagarina, Roberto Bettinazzi.

Trentuno famiglie assegnatarie degli alloggi a canone sostenibile realizzati da Itea Spa nell’abitato di Marco e provenienti dalla graduatoria stilata dalla Comunità Vallagarina, questa mattina hanno ricevuto le chiavi delle loro nuove abitazioni.

Pubblicità
Pubblicità

“Siamo lieti di inaugurare questa nuova costruzione, realizzata grazie alla collaborazione ed al contributo concessi dalla Provincia alla quale va il nostro ringraziamento, e di consegnare le chiavi dei nuovi alloggi a 114 persone che a partire da domani potranno programmare la loro vita con maggiore serenità.”

Queste sono state le parole di apertura del presidente Itea, Salvatore Ghirardini, della cerimonia di consegna dei 31 alloggi che si è tenuta questa mattina in vai San Romedio 31 in loc. Marco di Rovereto.

Nel ricordare come la casa pubblica sia un bene di tutti che richiede il rispetto delle regole nella conduzione del proprio alloggio e degli spazi comuni, il presidente dell’Istituto, rivolgendosi ai nuclei, ha poi aggiunto:

Pubblicità
Pubblicità

“Come Itea, nel costruire queste nuove abitazioni, abbiamo posto particolare attenzione ai dettagli costruttivi e agli aspetti energetici in grado di assicurarvi una buona qualità dell’abitare, ora è vostro compito averne cura e impegnarvi nel costruire delle relazioni positive che tengano conto dei diversi stili di vita di ciascuno di voi che devono essere comunque rispettosi degli altri, dimostrando una certa sensibilità indispensabile per favorire una serena convivenza all’interno dell’edificio”.

La proposta progettuale eseguita da Itea Spa ha portato alla costruzione del nuovo edificio che da un punto di vista architettonico ricalca le indicazioni del piano attuativo rispettando tipologia, numero dei piani e superfici e che dal punto di vista della sostenibilità ha raggiunto elevate qualità che garantiranno un sicuro risparmio energetico e dunque dei consumi per l’utenza.

L’impianto dell’edificio è a “L”, i due corpi formano uno spazio racchiuso destinato a spazio pubblico adibito a verde attrezzato e il rimanente verde è di pertinenza dei nuovi alloggi.

La tipologia costruttiva, le finiture ed in particolare le sistemazioni esterne sono state improntate ponendo la massima attenzione alla sostenibilità ambientale, al risparmio energetico e alla qualità dell’abitare interno.

L’edificio è infatti certificato classe energetica B, e comprende alloggi di classe energetica A, B+, B e due C.

Nel corso della cerimonia, i nuovi abitanti della comunità di Rovereto hanno ricevuto il benvenuto dall’assessore all’urbanistica, patrimonio e cultura del Comune di Rovereto, Maurizio Tomazzoni e dall’assessore all’ Edilizia abitativa pubblica e agevolata della Comunità Vallagarina,Roberto Bettinazzi, con l’augurio di cogliere le opportunità offerte dalla comunità di Marco che è dotata di tutti i servizi , dal centro sportivo al parco, in grado di offrire una qualità della vita collettiva molto elevata.

La parola è passata poi al vicepresidente nonché assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione della Provincia autonoma di Trento, Mario Tonina, che ha portato i saluti dell’assessore all’edilizia abitativa, Stefania Segnana, assente per sopraggiunti impegni istituzionali, e dando il benvenuto a nome della Provincia alle famiglie presenti e nel ricordare come questa sia stata sempre sensibile alle tematiche della casa, ha ringraziato Itea Spa per l’attenzione dimostrata nella realizzazione di tale struttura verso i principi di sostenibilità ambientale e di risparmio energetico, che garantiranno complessivamente qualità alle persone che vi abiteranno.

Itea infatti è portatrice di un messaggio sostenibile verso l’intera comunità trentina da sempre attenta alle tematiche ambientali.

La cerimonia si è conclusa con un ringraziamento da parte del presidente di Itea Spa Salvatore Ghirardini, accompagnato dal neo direttore generale Stefano Robol e dai membri del consiglio di amministrazione della Società, a tutti coloro che lavorano in Itea a vario titolo e in particolare al team del Settore Tecnico di Itea Spa che ha diretto i lavori e ai soggetti che hanno contribuito alla realizzazione della nuova costruzione.

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza