Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Consegnati i nuovi alloggi a canone sostenibile realizzati nell’abitato di Marco di Rovereto

Pubblicato

-

Questa mattina sono stati inaugurati nel Comune Rovereto i 31 alloggi di edilizia residenziale pubblica ottenuti dalla nuova costruzione realizzata da Itea Spa a nord dell’abitato di Marco.

A dare il benvenuto ai nuovi nuclei assegnatari degli alloggi a canone sostenibile il presidente di Itea Spa Salvatore Ghirardini, accompagnato dal neo direttore generale Stefano Robol, dai vertici e dai tecnici della Società, il vicepresidente nonché assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione della Provincia autonoma di Trento, Mario Tonina, l’assessore all’urbanistica, patrimonio e cultura del Comune di Rovereto, Maurizio Tomazzoni e l’assessore all’Edilizia abitativa pubblica e agevolata della Comunità Vallagarina, Roberto Bettinazzi.

Trentuno famiglie assegnatarie degli alloggi a canone sostenibile realizzati da Itea Spa nell’abitato di Marco e provenienti dalla graduatoria stilata dalla Comunità Vallagarina, questa mattina hanno ricevuto le chiavi delle loro nuove abitazioni.

Pubblicità
Pubblicità

“Siamo lieti di inaugurare questa nuova costruzione, realizzata grazie alla collaborazione ed al contributo concessi dalla Provincia alla quale va il nostro ringraziamento, e di consegnare le chiavi dei nuovi alloggi a 114 persone che a partire da domani potranno programmare la loro vita con maggiore serenità.”

Queste sono state le parole di apertura del presidente Itea, Salvatore Ghirardini, della cerimonia di consegna dei 31 alloggi che si è tenuta questa mattina in vai San Romedio 31 in loc. Marco di Rovereto.

Nel ricordare come la casa pubblica sia un bene di tutti che richiede il rispetto delle regole nella conduzione del proprio alloggio e degli spazi comuni, il presidente dell’Istituto, rivolgendosi ai nuclei, ha poi aggiunto:

Pubblicità
Pubblicità

“Come Itea, nel costruire queste nuove abitazioni, abbiamo posto particolare attenzione ai dettagli costruttivi e agli aspetti energetici in grado di assicurarvi una buona qualità dell’abitare, ora è vostro compito averne cura e impegnarvi nel costruire delle relazioni positive che tengano conto dei diversi stili di vita di ciascuno di voi che devono essere comunque rispettosi degli altri, dimostrando una certa sensibilità indispensabile per favorire una serena convivenza all’interno dell’edificio”.

La proposta progettuale eseguita da Itea Spa ha portato alla costruzione del nuovo edificio che da un punto di vista architettonico ricalca le indicazioni del piano attuativo rispettando tipologia, numero dei piani e superfici e che dal punto di vista della sostenibilità ha raggiunto elevate qualità che garantiranno un sicuro risparmio energetico e dunque dei consumi per l’utenza.

L’impianto dell’edificio è a “L”, i due corpi formano uno spazio racchiuso destinato a spazio pubblico adibito a verde attrezzato e il rimanente verde è di pertinenza dei nuovi alloggi.

La tipologia costruttiva, le finiture ed in particolare le sistemazioni esterne sono state improntate ponendo la massima attenzione alla sostenibilità ambientale, al risparmio energetico e alla qualità dell’abitare interno.

L’edificio è infatti certificato classe energetica B, e comprende alloggi di classe energetica A, B+, B e due C.

Nel corso della cerimonia, i nuovi abitanti della comunità di Rovereto hanno ricevuto il benvenuto dall’assessore all’urbanistica, patrimonio e cultura del Comune di Rovereto, Maurizio Tomazzoni e dall’assessore all’ Edilizia abitativa pubblica e agevolata della Comunità Vallagarina,Roberto Bettinazzi, con l’augurio di cogliere le opportunità offerte dalla comunità di Marco che è dotata di tutti i servizi , dal centro sportivo al parco, in grado di offrire una qualità della vita collettiva molto elevata.

La parola è passata poi al vicepresidente nonché assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione della Provincia autonoma di Trento, Mario Tonina, che ha portato i saluti dell’assessore all’edilizia abitativa, Stefania Segnana, assente per sopraggiunti impegni istituzionali, e dando il benvenuto a nome della Provincia alle famiglie presenti e nel ricordare come questa sia stata sempre sensibile alle tematiche della casa, ha ringraziato Itea Spa per l’attenzione dimostrata nella realizzazione di tale struttura verso i principi di sostenibilità ambientale e di risparmio energetico, che garantiranno complessivamente qualità alle persone che vi abiteranno.

Itea infatti è portatrice di un messaggio sostenibile verso l’intera comunità trentina da sempre attenta alle tematiche ambientali.

La cerimonia si è conclusa con un ringraziamento da parte del presidente di Itea Spa Salvatore Ghirardini, accompagnato dal neo direttore generale Stefano Robol e dai membri del consiglio di amministrazione della Società, a tutti coloro che lavorano in Itea a vario titolo e in particolare al team del Settore Tecnico di Itea Spa che ha diretto i lavori e ai soggetti che hanno contribuito alla realizzazione della nuova costruzione.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza