Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

In Val di Non si va “In viaggio con… L’Odissea”

Pubblicato

-

L’Odissea, l’arcinoto poema classico composto da Omero presumibilmente intorno al IX secolo a.C., viene riproposto in Val di Non sottoforma di lettura dalla compagnia Stradanova Slow Theatre di Trento e dal Gruppo Teatrale Moreno Chini di Taio con uno spettacolo itinerante.

Il debutto sarà a Cles in piazza C. Battisti giovedì 27 giugno ad ore 21.00, ed è il primo appuntamento in scaletta, nell’ambito della rassegna “In viaggio con…” giunto quest’anno alla IX edizione. Questa iniziativa fa parte del progetto “Le parole alate”.

Per presentarlo si è tenuta una conferenza stampa lunedì 24 giugno a Palazzo Assessorile di Cles; introduce la Dott.ssa Lucia Barison“Mi fa molto piacere presentare questo evento di musica e letteratura, una ventata giovane e culturale in Val di Non.  E’ stato creato un calendario molto valido per promuovere questi appuntamenti culturali, in location d’eccezione come Casa Gottardi ‘Pitari’ a Vervò, Casa de Gentili a Sanzeno, Castel Coredo nel Comune di Predaia, Casa Bertagnolli a Fondo, Palazzo Parisi a Denno, Eremo di San Biagio a Romallo, Palazzo Morenberg a Sarnonico, Castel Nanno nel Comune di Predaia ed altri ancora.

Pubblicità
Pubblicità

Il merito va alla Comunità della Val di Non, grazie anche al patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, del Consorzio BIM dell’Adige, della Cassa Rurale Val di Non e della Fondazione Caritro, che da sempre si adoperano per dare risalto alle arti nella nostra valle, e questo non solo a favore degli abitanti ma anche dei numerosi turisti che frequentano le nostre zone”.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Cles, Avv. Vito Apuzzo, sottolinea: “Sono felice di presentare questi eventi, soprattutto perchè l’esordio avrà luogo a Cles. Evento che ha valenza culturale, e fa sì che le persone non dimentichino autori epici, riappassionandoli. L’Odissea, il titolo del poema che ormai usiamo nel linguaggio comune, è divenuto un modo di dire, quando ci succede qualcosa di brutto, diciamo: ‘è stata un’odissea’. Dall’Odissea sono stati tratti spunti per brani musicali, anche in ambito artistico e culturale, usati per esempio da D’Annunzio, da Pascoli, da Joyce, ed è un poema a tutt’oggi attualissimo“.

Jacopo Laurino, protagonista principale dello spettacolo, spiega: “Ippolito Pindemonte fu il primo traduttore dell’opera in italiano. Questa che proponiamo è una traduzione nuova, recente, edita negli anni 2011/12, curata dal Prof. Daniele Ventre, un giovane napoletano, che ha fatto una traduzione molto interessante, corretta, fedele ed innovativa. Per quanto riguarda la metrica ha inventato un sistema che risulta musicale alla lettura.

Pubblicità
Pubblicità

L’Odissea viene proposta in 13 serate, 6 debutti e 6 repliche, con nel mezzo uno spettacolo unico intitolato ‘L’ultimo viaggio – Ulisse nell’inferno di Dante’ presentato a Castel Coredo, dove la figura di Ulisse è rivisitata, risente molto del viaggio intrapreso. Per realizzare ‘In viaggio con…’ abbiamo indetto un bando pubblico, rivolto a tutti, per cercare lettori, ed al quale ha risposto un gruppo di 22 persone. A loro daremo grande spazio. Questi lettori hanno partecipato ad un percorso formativo di espressione e dizione, e sono stati chiamati ‘I nuovi aedi’; avranno il compito di interpretare vari personaggi. Lo scopo è la divulgazione dell’opera letteraria, ma cerchiamo anche di far partecipare attivamente il pubblico presente”.

Interviene Elena Galvani, altra protagonista, che ci illustra: “Come vedete, nella locandina dello spettacolo non compaiono barche, ma il trono di Ulisse, ormai vuoto da vent’anni, da quando lui partì per la guerra di Troia. I 3/4 della rappresentazione sono incentrati sulle vicissitudini che Ulisse attraversa per riottenere il regno, il suo trono, ambito dai pretendenti di Penelope e dagli usurpatori di Telemaco. Il poema contiene un forte messaggio politico: il potere si conquista, dissimulando, combattendo, uccidendo. Ma in fondo Ulisse era solo un’uomo”.

Il programma completo è scaricabile dal sito www.stradanovaslowtheatre.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]
  • La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando “il razzo più potente di sempre”
    Dopo l’ultima missione di Apollo del 1972, l’agenzia aerospaziale americana Nasa si prepara a riportare l’uomo sulla Luna, testando nel deserto di Utah quello che ha definito “ il razzo più potente di sempre”, lo Space Launch System. Questo razzo farà parte della missione Artemide che in un solo lancio riuscirà a portare l’equipaggio insieme […]
  • Petit Pli: il vestito che cresce insieme ai bambini
    I bambini crescono rapidamente e spesso i loro vestitini hanno vita molto breve diventando stretti o troppo piccoli. Un’ulteriore costo che incide sulle tasche delle famiglie e dell’ambiente. A risolvere questo problema ci ha pensato il designer Ryan Yasin attraverso dei tessuti elastici che adattandosi perfettamente al corpo riescono a coprire ben 6 differenti taglie. […]

Categorie

di tendenza