Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Torna dal 4 luglio “Cinema in cortile, film sotto le stelle”

Pubblicato

-

Anche quest’anno sarà possibile vedere i film sotto le stelle grazie all’iniziativa del Comune di Trento “Cinema in cortile, film sotto le stelle”, che inizierà il 4 luglio 2019 presso le scuole medie Crispi in via San Giovanni Bosco in centro a Trento.

Si tratta di 8 film della scorsa stagione cinematografica, che sono stati scelti per la loro intensità emotiva e capacità di far riflettere su determinate tematiche della vita.

Questo genere di cinematografia ha la possibilità, infatti, di riuscire a condurre lo spettatore in una storia in cui può riconoscere delle emozioni, risvegliando la propria coscienza e il proprio mondo interiore.

Pubblicità
Pubblicità

Il primo appuntamento è fissato per giovedi 4 luglio 2019 alle ore 21.30 (mentre agosto l’inizio è anticipato alle 21), con “Green Book”, il film di Peter Farrelly, recentemente premiato con 3 Oscar, miglior film, miglior sceneggiatura e miglior attore non protagonista, un inizio davvero invitante per tutti gli amanti del cinema impegnato.

Infatti viene trattato il tema dell’amicizia al di là dei pregiudizi razziali nell’America dei primi anni ’60.

Seguiranno poi tutti i giovedi sera altre sette proiezioni: “Il Viaggio di Yao” di Philippe Godeau, “Cafarnao” di Nadine Labaki, “Momenti di trascurabile felicità”, di Daniele Lucchetti, “Ancora un giorno”, di Raul de la Fuente e Damian Nenow, “Il testimone invisibile”, di Stefano Mordini, “Vice – l’uomo nell’ombra”, di Adam McKay, e il pluriosannato e premiato “Bohemian Rapsody”, di Bryan Singer.

Gli ultimi due film della serie, sono due film molto considerati sia dalla critica che dal pubblico la precedente stagione cinematografica.

Il film di Adam Mckay ha avuto 8 candidature agli Oscar e 6 candidature al Golden Globe in gennaio 2019. Ha ottenuto l’Oscar per il miglior trucco.

E’ la storia di Dick Cheney, il vicepresidente degli Usa forse meno appariscente, ma sicuramente più influente durante il suo mandato, di tutta la storia presidenziale americana. Ripercorrere la sua vicenda di vita familiare e di azione politica, porta lo spettatore a conoscere

il mondo della politica americana come mai è stato possibile vedere. Si tratta, per gli amanti del genere, di un’opera imperdibile, perché rivela segreti, episodi, fragilità, e tanto altro che incuriosiscono e documentano una stagione politica.

La rassegna si conclude con il film che forse ha segnato maggiormente la stagione 2018-2019 , ovvero “Bohemian Rapsody”, di Bryan Singer. Il film verrà proiettato in lingua originale, sottotitolato in italiano, e forse così si potranno apprezzare ancor di più le voci degli attori principali, in particolare quella del protagonista, Rami Malek, premio Oscar come attore protagonista, che nel film interpreta Freddie Mercury, la leggendaria voce dei Queen.

Il film ha ricevuto altri 3 premi Oscar, e ne fanno un cult del genere Biopic movie.

C’è da segnalare anche il film “Il testimone invisibile”, di Stefano Mordini, che verrà proiettato l’ 8 agosto 2019 , con Riccardo Scamarcio e Miriam Leone, che è stato realizzato anche in Trentino, grazie alla collaborazione con la Trentino Film Commission.

Si tratta di un thriller e le location di alcune scene sono state girate sul Lago di Levico e nei comuni di Bedollo e della Val dei Mocheni.

Vedersi un film in una sera d’estate, sotto le stelle, godendosi anche il fresco della sera dopo una giornata afosa, magari trascorsa lavorando, può essere una soluzione ottima per apprezzare ancor più il cinema come arte e come modo per riflettere sui temi che vengono narrati nella sceneggiatura.

Di solito è sempre sold out. Una proposta che allieterà le serate dei giovedi estivi di Trento e che i cittadini rimasti in città sapranno sicuramente apprezzare.

Il costo delle proiezioni è di 5 euro.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]
  • Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
    22 febbraio 1997: presso la Galleria Ricci Oddi di Piacenza scompare il “Ritratto di Signora”, una delle opere dell’artista austriaco Gustav Klimt risalente al 1916/17. La cornice abbandonata sul tetto dopo il furto era tutto ciò che restava di una delle splendide e più discusse opere di Gustav Klimt. La tela originale, si suppone infatti […]

Categorie

di tendenza