Connect with us
Pubblicità

motori

Nissan Qashqai presenta i nuovi motori

Pubblicato

-

È il modello che ha riscosso maggior successo in Europa nella storia della marca giapponese.

Dal 2017 sono state vendute 2,5 milioni di unità.

Stiamo parlando del suv Nissan Qashqai.

Pubblicità
Pubblicità

Un bestseller che ha reso popolare il segmento degli sport utility vehicle e che ha saputo rinnovarsi per continuare a essere sempre apprezzato e al passo con in tempi.

Un modello “coccolato” dai vertici della casa giapponese che cercano di offrire ai suoi clienti il maggior numero di possibilità di scelta.

E proprio per soddisfare le diverse esigenze di mobilità alla Nissan Italia hanno rinnovato il parco delle motorizzazioni all’insegna della massima efficienza, della sostenibilità ambientale e del contenimento di consumi ed emissioni.

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo motore a benzina da 1.3 litri, ad esempio, è disponibile nelle versioni da 140 Cv e 160 Cv di potenza, ed è articolato in tre allestimenti, tutti a trazione anteriore: 140 Cv e 240 Nm di coppia, con cambio manuale a sei marce, 160 Cv e 260 Nm di coppia, con cambio manuale a sei rapporti e 160 Cv e 270 Nm di coppia, con la nuova trasmissione a doppia frizione Dual ClutchTransmission a sette velocità.

In termini di emissioni, tutte le versioni sono conformi al nuovo standard Euro 6d-Temp e oltre a ridurre i consumi e le emissioni di CO2, il nuovo motore offre maggiore fluidità e maggiore coppia ai bassi regimi, un’accelerazione più vigorosa e una ripresa più scattante.

“La migliore efficienza di questo motore – spiegano i vertici della Nissan – è frutto di una completa riprogettazione, in cui sono stati migliorati il sistema di iniezione e il design della camera di combustione, ridotti gli attriti e ottimizzato il turbocompressore, oltre all’adozione di un filtro antiparticolato per motori a benzina. I costi di esercizio si riducono, con intervalli di manutenzione che passano da 20.000 km a 30.000 km. Il nuovo cambio DCT ha un sistema di raffreddamento comandato elettricamente in base alla temperatura e un selettore dei rapporti di tipo elettro-meccanico per migliorarne l’efficienza. Questo rappresenta un vantaggio per clienti privati e clienti flotte, se paragonato al cambio CVT. Il cambio di marcia è immediato, senza alcuna perdita di potenza, inoltre l’assenza del convertitore di coppia rende l’erogazione della potenza più diretta e la guida più piacevole”.

Tra le motorizzazioni diesel, spiccano i dCi da 1,7 litri e 1,5 litri, in abbinamento sia al cambio manuale a sei marce, sia ai cambi automatici Xtronic e DCT (doppia frizione), con la possibilità di scegliere fra le due o le quattro ruote motrici.

Al centro della rinnovata gamma diesel troviamo l’unità dCi da 1,7 litri, capace di 150 Cv di potenza e 340 Nm di coppia (35 Cv e 55 Nm in più rispetto al motore diesel da 1,5 litri recentemente aggiornato). E’ disponibile in tre varianti: cambio manuale a sei marce con trazione 2WD o 4WD e cambio automatico Xtronic CVT con trazione 4WD.

Tra le principali novità tecniche introdotte in questo propulsore troviamo, ad esempio, la turbina a geometria variabile per prestazioni ottimizzate su tutto il range di giri, la pompa dell’olio a portata variabile per ridurre il consumo di carburante, un ricircolo dei gas di scarico più efficiente per ridurre le emissioni di ossidi di azoto (NOx).

E poi ancora, il sistema di raffreddamento ad acqua (Water Charge Air Cooler) nel collettore di aspirazione per ridurre la temperatura e la pressione dell’aria nel cilindro, ottimizzando l’efficienza della combustione e il catalizzatore selettivo (Selective Catalytic Reduction) che si serve dell’AdBlue per ridurre le emissioni di ossidi di azoto (NOx).

Il motore dCi da 1,5 litri e 115 Cv, invece, è ora disponibile anche in abbinamento alla trasmissione automatica DCT a sette velocità e trazione 2WD. Rispetto alla versione precedente garantisce minori consumi e minori emissioni di CO2, maggiore potenza e coppia grazie alla funzione di overboost che eroga 5 Cv di potenza e 25 Nm di coppia in più per un massimo di 15 secondi.

Altra novità è il Selective Catalytic Reduction, che utilizza l’AdBlue per ridurre le emissioni di ossidi di azoto (NOx) e lo rende pienamente conforme alla nuova normativa antinquinamento Euro 6d-Temp, mantenendo inalterate efficienza e performance.

Questo propulsore è stato modificato per oltre il 90% dei sui componenti, tra cui radiatore olio, filtro olio, volano a doppia massa, pompa del vuoto e pompa di iniezione ad alta pressione.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza