Connect with us
Pubblicità

Trento

Il Festival dello Sport dal 10 al 13 ottobre 2019 a Trento. Svelato oggi il manifesto

Pubblicato

-

Drudi, artista che ha creato il manifesto per il Festival dello Sport 2019. «Mi sono ispirato ai disegni di Leonardo» - ha detto l'artista.

Con il titolo “IL FENOMENO, I FENOMENI” si svolgerà a Trento dal 10 al 13 ottobre 2019 la seconda edizione de Il Festival dello Sport, organizzato da La Gazzetta dello Sport e da Trentino Marketing, con la collaborazione di Provincia Autonoma di Trento, Comune di Trento, Apt di Trento e con il patrocinio del Coni e del Comitato Italiano Paralimpico.

Dopo lo straordinario successo della prima edizione, con oltre 200 ospiti e 50mila presenze ai 130 eventi, tutti gratuiti, cresce l’attesa per il nuovo appuntamento. (qui lo speciale dell’anno scorso)

È stato presentato il nuovo manifesto del Festival, realizzato da Drudi Performance, che ritrae un campione nel momento della vittoria, spoglio di ogni divisa perché simbolo di tutti gli sport: colorato con tutte le nuance del Festival, rosa Gazzetta e blu Trentino, sarà l’icona di questa edizione.

Pubblicità
Pubblicità

Dice Gianni Valenti, vicedirettore vicario de La Gazzetta dello Sport e direttore scientifico de Il Festival dello Sport: “Aldo Drudi è stato con noi a Trento già nella prima edizione, con la mostra ‘I colori del Motomondiale’. Quest’anno la sua collaborazione con Il Festival dello Sport cresce, e inizia già con la realizzazione della nostra immagine simbolo: questa figura di atleta che assapora il compimento dell’impresa esprime pienamente lo spirito del Festival.”

“Sono orgoglioso che Il Festival dello Sport mi abbia chiesto di disegnare il suo manifesto”, dice Aldo Drudi. “Dopo aver realizzato nel 2018 il poster per il Gran Premio di Monza e quello per il GP di Misano, oggi allarghiamo lo sguardo oltre il mondo dei motori, cercando un’immagine simbolo dello sport nel suo complesso, che renda la fatica, l’impegno e la soddisfazione di tutti gli atleti, in ogni specialità”.

Il Festival dello Sport dal 10 al 13 ottobre ospiterà tantissimi eventi, tutti gratuiti, condotti dalle firme Gazzetta, con una sfilata di stelle e protagonisti del grande sport nazionale e internazionale: atleti e atlete, olimpici e paralimpici, campioni, allenatori, coach, autorità, tecnici, esperti. In occasione della seconda edizione, venerdì 11 ottobre, le Frecce Tricolori sorvoleranno la città di Trento regalando lo spettacolo del tricolore in cielo.

Pubblicità
Pubblicità

Maurizio Rossini, Ceo di Trentino Marketing, aggiunge: “Anche quest’anno la comunità trentina partecipa con entusiasmo all’organizzazione del Festival, condividendo la passione per lo sport con migliaia di ospiti provenienti dal territorio e da tutta Italia. Siamo lieti di contribuire a diffondere i valori dello sport tra i tantissimi ragazzi e appassionati che vivranno con noi queste giornate.”

La città accoglierà Il Festival dello Sport in tutti i suoi spazi: teatri e palazzi storici, piazze, atenei, musei, aree allestite appositamente per il Festival, come la grande libreria in piazza Duomo.

Un continuo intrecciarsi di appuntamenti indoor e attività outdoor animerà le quattro giornate dal mattino alla sera, offrendo informazione, spettacolo, mostre, divertimento e tanto sport. I principali appuntamenti in palinsesto saranno trasmessi in diretta su maxischermo e in streaming su Gazzetta.it e sul sito del Festival.

Molte piazze della città saranno dedicate allo sport praticato, con campi di gioco e palestre per divertirsi e allenarsi affiancati da coach professionisti e atleti di grande livello.

Tutti i camp saranno realizzati in collaborazione con le federazioni e associazioni locali dei vari sport e si svolgeranno:  Arrampicata in Piazza Santa Maria Maggiore, Basket in Piazza Dante, Calcio in Piazza Fiera, Rowing in Piazza Cesare Battisti, Tiro con l’arco in Piazza Dante e Volley in Piazza Dante.

Un nuovo polo di interesse sarà lo Sport Tech District, allestito al Muse e al quartiere delle Albere e dedicato ai grandi temi della relazione tra sport, innovazione e tecnologie.

Il Festival dello Sport è organizzato con la collaborazione di importanti brand partner, molti dei quali sono al suo fianco già dalla prima edizione, come Audi che si conferma main partner, Parmigiano Reggiano e UnipolSai, premium partner, Ecopneus, sustainability partner. Cassa Centrale Banca, Pastificio Felicetti, La Sportiva, Massigen Integratori e Acqua Recoaro partecipano al Festival in qualità di partner.

Radio Italia, sarà radio ufficiale de Il Festival dello Sport anche per la seconda edizione. L’emittente dedicherà all’evento un’importante campagna di comunicazione sui propri mezzi. La musica di Radio Italia sarà la colonna sonora del Festival e accompagnerà i numerosi appassionati durante i quattro giorni. La Radio curerà, inoltre, l’animazione in occasione di numerosi appuntamenti che arricchiranno il programma dell’evento.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza