Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

«Yes We Camp»: 4° edizione da record

Pubblicato

-

Giugno è tradizionalmente il mese in cui finisce la scuola, e, per molte famiglie, si presenta il “problema” di far trascorrere le giornate ai propri figli, avendo entrambi i genitori problemi di lavoro, e non sapendo a chi affidare la propria prole.

Nel periodo estivo sono parecchie le associazioni che si occupano di essere da collante tra le famiglie ed i ragazzi, offrendo una varietà di proposte sportive.

Ma, per chi volesse continuare a praticare lo sport nazional/popolare, vale a dire il gioco del pallone, da quattro anni a questa parte può farlo, partecipando al campo estivo, “Yes We Camp”, organizzato dall’Associazione SportivaLove Soccer”, che tradotto letteralmente significa “Amo il Calcio.”

Pubblicità
Pubblicità

Yes We Camp, è una iniziativa calcistica ludico ricreativa e formativa per ragazzi e ragazze dai 6 ai 14 anni, giunta alla quarta edizione.

L’iniziativa, nasce nel veronese, ma per volontà del suo ideatore e fondatore Giordy Gasparini, si è espansa nel territorio trentino, nello specifico, in vallalagarina.

Da quest’anno, oltre a Mori, si è aggiunta la sede di Borgo Sacco, quartiere del comune di Rovereto.

Alla fine di una intensa giornata d’allenamento, abbiamo sentito l’ideatore di Yes We Camp Giordy Gasparini.

Vogliamo fare il punto di questa edizione, targata 2019?

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

«Yes We Camp, quest’anno si svolge in quattro località, due a Verona, due in trentino, precisamente a Mori, e da questa edizione, si è aggiunta l’altrettanto splendida location di Borgo Sacco, quartiere della città della Quercia. 250 partecipanti distribuiti sulle quattro località»

Giordy, come fondatore di Love Soccer, ti sei dato una sorta di mission ?

«Lo scopo della nostra associazione è quello di far trascorrere ai ragazzi al termine della scuola tre settimane in serenità giocando a calcio e praticando lo sport preferito. In un clima sereno, controllato e di divertimento».

Qui, i ragazzi praticano solo calcio, o è loro proposto altre attività sportive ?

«Ogni Camp, segue un programma giornaliero frutto di uno studio condiviso con altri allenatori, il programma prevede due allenamenti giornalieri sul campo, contornato da un ricco programma dedicato al tempo libero, questo varia da giorno a giorno, attività collaterali sono il nuoto, il tennis tavolo, il calcio balilla, ed il bingo».

Vi piacerebbe espandervi ancora più a nord ?

«Sicuramente con la nostra passione ed il nostro lavoro sappiamo di andare incontro a molte famiglie che hanno la necessità di far trascorrere ai propri figli delle settimane al termine della scuola, ed in effetti ci stanno arrivando molte richieste, quindi l’intenzione è di far crescere ed espandere il progetto».

Puoi dirci da chi è composto il tuo staff tecnico ?

«Lo staff è composto da allenatori con patentino Uefa B, e vengono affiancati in ogni località da animatori in grado di coinvolgere i ragazzi a 360 gradi. Vorrei spendere una parola per il Capo Allenatori, che è Renato Marangoni, lui è un allenatore con patentino UEFA B, che ha allenato per molti anni l’ Hellas Verona, conosciuto ed apprezzato anche in trentino, per aver guidato e vinto il campionato Juniores Elite qualche anno fa con l’Alense, e lavora nei Camp del Real Madrid in Italia, dunque una figura di rilievo e di esempio per i nostri ragazzi».

Ci sono delle novità per chi partecipa ai vostri Camp ?

«La novità principale è rappresentata da Bazuka goal abbiamo stipulato un accordo con questa azienda che produce delle porte da calcio assolutamente innovative in quanto sono trasportabili, leggere sicure, si aprono velocemente, ma sono soprattutto antinfortunistiche in modo da salvaguardare salute ed integrità fisica dei ragazzi. E’ in corso di svolgimento il secondo turno, ma ci sono ancora possibilità di iscriversi per il terzo turno».

Chi volesse farlo, cosa deve fare ?

«Abbiamo un sito internet che è www.yeswecamp.it l’iscrizione si può fare direttamente on-line. Sul sito troverete tutte le info, come il programma della giornata, il menù del catering, le info su cosa portare, sugli orari, ma vi rimando al sito che è estremamente esaustivo. Chi volesse, può contattare il numero 375 5439987, o mandare una email a nfo@yeswecamp.it

Da quest’anno avete adottato un motto per far capire cosa ai ragazzi ?

«Il motto è chi si diverte vince sempre ed è diventato il nostro slogan ed è stampato sui nostri volantini ed iniziative. I ragazzi devono capire che la vittoria non è lo scopo principale nel praticare una qualsiasi disciplina sportiva».

a cura di Salvatore Mercurio.

Pubblicità
Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]

Categorie

di tendenza