Connect with us
Pubblicità

Trento

WebValley 2019, ambiente, qualità alimentare e salute

Pubblicato

-

Dal 16 giugno al 6 luglio torna la summer school organizzata dalla Fondazione Bruno Kessler.

Obiettivo di quest’anno, insegnare ai ragazzi come diventare protagonisti di una startup di intelligenza artificiale per l’healthcare.

Ritorna in Val di Non in Trentino la diciannovesima edizione di WebValley, il summer camp internazionale di Data Science e Intelligenza Artificiale (AI) organizzato da FBK per gli studenti delle scuole superiori, al via domenica 16 giugno a Casez (Sanzeno).

PubblicitàPubblicità

Venti sono i giovani ricercatori, 14 italiani e 6 americani, accompagnati da tutor ed esperti della Fondazione Bruno Kessler, lavoreranno in team dando vita ad un laboratorio di AI in cui il metodo di lavoro si ispira a quanto avviene in un luogo della ricerca, permettendo a studenti anche molto giovani di mettersi in gioco in un mestiere del futuro.

“Con questa edizione vogliamo immaginare nuove tecnologie per la salute e l’ambiente in montagna. Il modo di lavorare a WebValley è unico perché punta ad offrire in tempi rapidi competenze tecniche per applicarle in un contesto multidisciplinare  – le parole di Cesare Furlanello responsabile scientifico di WebValley.”

“In questo caso entriamo nella corsa a sviluppare modelli predittivi per dispositivi medici miniaturizzati e sistemi software che mettono in relazione salute e qualità alimentare. Vivere questa esperienza di ricerca in un piccolo centro a vocazione agricola del Trentino significa tenersi agganciati alla comunità e aprire un dialogo su salute e ambiente, combinando dimensione internazionale e obiettivi importanti per il territorio.”

“Sappiamo di essere in gara con nazioni che investono nella formazione in AI molto più dell’Italia, ed è quindi urgente far crescere nei giovani competenze, metodo e visione. Allo stesso tempo abbiamo un programma molto pratico, che apriamo in modo sistematico con momenti di incontro aperti al pubblico.” prosegue il ricercatore.

Pubblicità
Pubblicità

I 20 studenti sono accompagnati da esperti di AI, medicina e project management nella costruzione di una vera e propria startup di AI per l’healthcare, un tema fondamentale per FBK.

I ragazzi impareranno a sviluppare da solide basi scientifiche una nuova tecnologia e a far sì che diventi appetibile per il mercato. “In Webvalley ricreiamo un po’ l’ambiente che si respira a San Francisco e, mettendoli in contatto con un network di esperti, facciamo capire ai ragazzi le competenze che servono per diventare ricercatori, avviare una startup, o anche soltanto essere dei professionisti che sanno usare AI. Certamente sapranno sorprenderci anche quest’anno per entusiasmo, talento e capacità di lavorare insieme” conclude Furlanello.

Anche nel 2019 i partecipanti internazionali sono stati scelti i finalisti dell’ultimo Intel ISEF – International Science and Engineering Fair  , la più grande competizione scientifica a livello mondiale per studenti non universitari.

Una crescita continua dal 2001 ad oggi, come ci conferma Claudia Dolci, responsabile dell’unità Ricerca e Innovazione per la Scuola di FBK e co-direttore di Webvalley:

“La scuola è cresciuta moltissimo, anche in termini di reputazione internazionale, e questo per FBK non può che essere motivo di grande soddisfazione” .

A supportare il lavoro di guida della camp scientifico c’è anche quest’anno Giuseppe Jurman, che terrà un corso pilota di visualizzazione dei dati con contenuti preparati per il corso omonimo del Master in Data Science  .

Sono partner di questa edizione di WebValley  NVIDIA, l’Università degli Studi di Milano e Co.Di.Pra con cui sono organizzati due eventi pubblici in programma alle ore 18.00 del 20 e 26 giugno presso la scuola elementare di Sanzeno, in Via della Pontara.

Il primo, In montagna si vive meglio? Le connessioni tra ambiente, qualità alimentare e salute approfondirà il rapporto tra ambiente, stili di vita e rischio cardiovascolare insieme al professor Alberico Catapano professore dell’Università di Milano e direttore del Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari.
Il secondo, L’agricoltura a colloquio con l’intelligenza artificiale, vedrà la partecipazione di Fausto Milletarìdi NVIDIA, che insieme ai ricercatori della Fondazione Bruno Kessler discuterà dell’impatto che applicazioni di AI possono avere sul mondo dell’agricoltura.

LA SQUADRA DI WEBVALLEY 2019

Studenti Internazionali:

Banan Garada, (Urbana, Illinois, USA), David Yue (Plano, Texas, USA), Ishana Shastri (Germantown, Maryland, USA), Karen Copeland (Jupiter, Florida, USA), Krithik Ramesh (Englewood, Colorado, USA), Neeyanth Kopparapu (Herndon, Virginia, USA).

Studenti Italiani:

Pietro Moretto (Bovolone, Verona), Paolo Somenzi (Bolzano), Mattia Cestari (Trento), Matteo Zigante (Vicenza), Marco Marinello (Bolzano), Leonardo Dusini (Trento), Julian Modanese (Lana, Bolzano), Giuseppe Izzo (Praia a Mare, Cosenza), Gianmarco Gamo (Brescia), Gabriel Tavernini (Riva del Garda, Trento), Erica Biancolino (Moggio Udinese, Udine), Clori Caprile (Trento), Daniele Marcon (Verona), Gianluca Libarti (Trento).

LA FORMULA

L’edizione 2019 di WebValley  , il camp di Data Science dedicato alle ragazze e ai ragazzi delle scuole superiori organizzato dalla Fondazione Bruno Kessler di Trento, si tiene dal 16 giugno al 6 luglio a Casez, in Valle di Non, ed ospita un team di 20 ragazzi di età compresa tra i 17 e i 19 anni provenienti dall’Italia e dagli Stati Uniti. Questi ultimi sono stati selezionati fra i finalisti del Premio INTEL ISEF  , la più grande competizione scientifica internazionale per studenti non universitari.

Come ogni anno, la formula di WebValley prevede la scelta di una piccola località di valle del Trentino in cui realizzare il laboratorio delle attività, a dimostrazione del fatto che, con una buona motivazione e con le risorse di Internet, si può fare ricerca anche in zone apparentemente più periferiche.

WebValley non è un’esperienza scolastica ma una vera e propria esperienza di ricerca che i ragazzi e le ragazze vivono insieme a ricercatori ed esperti.

L’iniziativa, nata nel 2001, è giunta quest’anno alla diciannovesima edizione e conta un totale di oltre 350 partecipanti.

Diversi studenti delle precedenti edizioni sono diventati ricercatori, anche di livello internazionale, alcuni hanno collaborato o lavorano presso FBK, altri ancora hanno dato vita a startup e iniziative rilevanti nell’ambito della ricerca e dell’innovazione.

Pubblicità
Pubblicità

Trento

Da stasera torna il maltempo in Trentino: attese precipitazioni abbondanti, che saranno nevose in montagna

Pubblicato

-

Per tutta la giornata di domani, venerdì 15 novembre, sono previste precipitazioni intense e diffuse con valori cumulati medi di 50 – 70 millimetri nelle 24 ore, e localmente anche maggiori.

La perturbazione di carattere sciroccale sarà accompagnata da venti sud orientali anche forti.

Il limite delle nevicate si attesterà mediamente sopra i 1500 metri a sud, mentre a nord e nelle valli più strette potrà scendere fino a circa 1000 metri. Sui settori occidentali e settentrionali sono attesi 30 – 50 centimetri di neve attorno ai 1600 – 1800 metri.

Pubblicità
Pubblicità

Da sabato a lunedì rimarranno condizioni variabili con fasi di precipitazioni perlopiù deboli o moderate, nevose oltre 1200 metri circa. Lo comunica oggi la Protezione civile del Trentino attraverso un “messaggio mirato”.

Le condizioni di maltempo potranno provocare problemi di caduta rami o alberi in seguito all’azione combinata delle precipitazioni e del vento che andranno a sovrapporsi alla neve caduta nei giorni scorsi, con conseguenti possibili disagi alla circolazione e alle reti elettriche; in montagna permane il pericolo di valanghe per i nuovi significativi spessori di neve fresca che andranno a sovrapporsi su un manto nevoso non ancora consolidato.

Il peggioramento delle condizioni climatiche è atteso a partire da stasera.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Trento

Mattarello: giovedì l’inaugurazione del nuovo «Spazio neo mamme…. insieme»

Pubblicato

-

Riapre a Mattarello lo “ Spazio neo mamme…insieme”, un luogo dove si potranno condividere i primi passi della maternità anche con la gradita presenza di papà e nonni. La sede è in via Guido Poli 13 e nella mattinata di giovedì 21 novembre, dalle 9,30 alle 11,30 avverrà l’inaugurazione.

Il progetto è stato ideato dall’associazione “Mamme Insieme” (info sulla pagina Facebook  oppure scrivendo a info@mamme-insieme.it ) e prevede uno spazio adatto ad ospitare in sicurezza i fratellini o i piccoli che già camminano, un’area dove allattare comodamente e coccolare in tranquillità i neonati ed un morbidoso spazio giochi. Lo spazio è stato rinnovato per così poter accogliere i piccoli e le loro mamme con nonne e zie al seguito ed è stato reso ancora più confortevole per ospitare i bimbi in sicurezza con gioia e serenità.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Trento

Al via oggi il Festival delle Professioni: 14-16 novembre a Trento e Rovereto

Pubblicato

-

Inizia oggi il Festival delle Professioni, che si articolerà in una tre giorni di riflessioni e dibattiti dal tema “Innovazione e Dialogo Inter-Generazionale” fino a sabato 16 Novembre 2019 tra Trento e Rovereto, organizzato da Gi.Pro, il tavolo dei Giovani Professionisti della provincia di Trento, una rete sostenuta dalla Provincia che mobilita una molteplicità di associazioni di categoria a livello giovanile.

Si segnalano in particolare alcuni eventi tra i quali:

–  giovedi 14 Novembre ad ore 9.30 in Fondazione CARITRO a Trento in via Calepina 1  , un dibattito dal titolo “Università e Professioni Giuridiche. Generazioni a Confronto” con Federico Puppo (professore Ordinario di Filosofia del Diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento – Segretario del Cermeg), Lorenzo Sartori (Notaio in Trento), Gianluca degli Avancini (Avvocato in Trento), Fulvio Cortese (Professore Ordinario di Diritto Amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento, di cui è Preside), Nicola Azzariti e Andrea Olivieri (Rappresentanti degli studenti della Facoltà di Giurisprudenza di Trento).

Pubblicità
Pubblicità

–  venerdi 15 Novembre ad ore 17 in Fondazione Bruno Kessler a Trento in via Santa Croce 77  , si svolgerà la presentazione del libro di Massimiliano Magrgni “Fuori dal Gregge: il Pensiero Divergente che crea Innovazione”. Un venture capitalist, già responsabile di Google Italia, si confronterà con Paolo Nicoletti (Direttore Generale, Provincia Autonoma di Trento), Marco Bicocchi Pichi (Strategy & Innovation Consultant. Entrepreneur & Business Angel – Presidente ItaliaStartup 2015-2018), Prof. Federico Puppo e Roberto Loro (Director Technology & Innovation – CTO, Dedagroup).

sabato 16 Novembre ad ore 9 in Fondazione CARITRO a Trento in via Calepina 1  , Francesco Grillo (Amministratore Delegato di Vision & Value, visiting fellow all’Università di Oxford, editorialista del “Corriere della Sera”, “LINKIESTA” e “The Guardian”) ha ideato il workshop: “Notai, Avvocati e Commercialisti | Costruire Un Sistema Fiscale All’altezza Del 21esimo Secolo” e dialogherà con Giampaolo Marcoz (vice presidente del consiglio nazionale del notariato), Patrizia Corona (membro del consiglio nazionale forense), Maurizio Postal (consigliere nazionale dell’ordine dei commercialisti con delega alla fiscalità) e Riccardo Scarfato (consulente fiscale e legale, membro di Vision).

sabato 16 Novembre ad ore 11.30 in Fondazione CARITRO a Trento in via Calepina 1  , “Il nuovo capitalismo? Innovazione e Dialogo Inter-Generazionale” con Andrea Goldstein (Responsabile per le Economie Emergenti, Divisione Investimenti Internazionali, OECD; editorialista associato de Il Sole 24 Ore; collabora regolarmente con Aspen Institute Italia), Michele Petochi (Partner, CI Films, già Director di Academic Networks, World Economic Forum) con molteplici interpreti del mondo trentino-internazionale.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza