Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Firenze, finale oro femminile atletica: G.S. Valsugana male nella prima giornata

Pubblicato

-

All’ASICS Firenze Marathon Stadium si complica la permanenza della GS Valsugana nella categoria oro.

I risultati di ieri affievoliscono di molto le speranze salvezza: la squadra ha concluso la giornata con un ultimo posto.

La fiducia è l’ultima a morire e nella giornata di oggi domenica 16 giugno 2019 solo una serie continua di primi posti potrebbe miracolosamente ribaltare le sorti.

Pubblicità
Pubblicità

Non tutto è da buttare. Anzi.

Grande prestazione dell’atleta campana Annalisa Russo che ha concluso al quinto posto la marcia 5000 metri, con un tempo di 24:18.16.

La giovane classe ‘98 è stata protagonista di un simpatico siparietto: dimenticandosi il numero dei giri compiuti, ha svolto un giro in più degli altri senza che nessuno inizialmente se ne accorgesse.

Pubblicità
Pubblicità

Alla fine è stato dato a Cesare quel che è di Cesare, e cioè un ottimo quinto posto.

Importante prestazione anche di Noa Ndimurwanko nel lancio del martello.

Gli ottimi lanci le hanno permesso di arrivare nella final eight (le atlete in gara erano 14), piazzandosi però al settimo posto.

L’atleta classe ‘96 ha concluso il suo miglior lancio con una gittata di 52.53 metri, che le ha aperto le porte della final eight ma non della medaglia.

Per tutte le altre atlete non si registrano risultati memorabili.

La lettone Kraule Elize Marija ha concluso il salto alto con un undicesimo posto su quattordici.

Non va meglio per la connazionale Patricija Muravjova che nel salto triplo “si è salvata” dall’ultimo posto per soli 40 cm (11.45 m il suo lancio contro i 10.75 dell’ultima classificata Rebecca Abbate).

Passando alle atlete nostrane la talentuosa Alice Zenari, cresciuta a Mezzolombardo, si è classificata penultima nella 1500 metri piani.

Sulla stessa linea d’onda Nora Kigure che nei 100 meri piani ha raggiunto anche lei il penultimo posto (12.37 s).

Anche Marija Medvedeva ha seguito lo stesso andazzo: penultimo posto nei 400 m piani (59.01).

La lettone Jelizaveta Osovija si è piazzata invece dodicesima su dodici nella 3000 m siepi. Il tempo di 13:07.87 si è rivelato a distanza siderale dalla prima classificata Laura Dalla Montà (10:24.28m).

Ha risollevato leggermente il morale l’atleta friulana Costanza Donato: terzultima nella 100 m ostacoli (14.83 s).

E’ andata ancora peggio la staffetta 4×100.

Nonostante fosse in rampa di lancio, il team Emma Zampedri, Nora Kigure, Eva d’Anna e Costanza Donato è stato squalificato.

Emma Zampedri, la giovane allieva classe 2002 di Pergine Valsugana, ha varcato erroneamente la corsia riservata agli altri atleti. Il rammarico è stato forte.

Vista la qualità delle quattro atlete in staffetta ci si aspettava sicuramente un punteggio elevato.

Fra gli altri risultati il pluricampione Andrew Howe nonostante i pronostici lo dessero come favorito, ha chiuso al quinto posto la 100 metri piani.

Marta Zenoni, divoratrice di medaglie in piccola età pare essere tornata ai fasti del passato arrivando prima nella 1500 m donne.

Il caldo afoso di Firenze, ai limiti della sopportazione, può essere una scusante, ma nella giornata di oggi la voglia di riscatto è d’obbligo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza