Connect with us
Pubblicità

Trento

Feste a base di alcool e droga: i residenti della Clarina sono esasperati

Pubblicato

-

La festa a base di alcool e probabilmente di qualche sostanza stupefacente si ripete ormai da molti sabati.

Almeno secondo i residenti che devono sopportare per due ore di fila le urla, le grida, i fischi, i turpiloquio, e gli schiamazzi di un gruppo di ragazzi molto giovani.

Siamo al Parco della Clarina, il giardino pubblico ubicato in via Anna Frank dove i residenti non ne possono più.

Pubblicità
Pubblicità

«Ma la cosa che fa più impressione – scrive un residente – è che questi ragazzi si rimettono al volante delle loro macchine completamente ubriachi o peggio drogati senza nessun ritegno. Dico drogati perché le frasi senza senso pronunciate durante il party all’aperto fanno pensare che facciano uso di potenti allucinogeni. Non riusciamo nemmeno a sentire la televisione, ad ogni bicchiere di alcool ingurgitato seguono urla e grida, ieri un ragazzo è stato male e ha vomitato tutto dentro la fontanella del parco».

Ieri sera erano una decina, fra cui una ragazza molto giovane. I residenti hanno chiamato la polizia Municipale ma quando è arrivata i ragazzi se la sono data a gambe  salendo sulle macchine.

«Peccato fossero uno più ubriaco dell’altro, quindi chi ha guidato ha rischiato la sua vita e quella degli altri passeggeri»Ricordano i residenti

Pubblicità
Pubblicità

Come testimoniano i residenti sono almeno due anni che i «giovinastri» in cerca di sballo usano l’angolo seminascosto nel cortile della scuola elementare, che rimane aperto 24 ore da giugno a settembre.

Poi alla fine della «festa» rimangono i rifiuti e le siringhe. «Dopo le 19:00 le famiglie spariscono e arrivano i balordi. Un problema abbastanza comune, – sottolinea un altro residente – in questa nostra città, purtroppo…»

Secondo i residenti quel triangolo nascosto dalla vegetazione andrebbe chiuso, almeno la notte per essere riaperto per i bambini e le famiglie di giorno.

Purtroppo la zona è sovrappopolata e strapiena di condomini e possiede solo due giardini per le attività ludiche.

Per alcuni gruppi di giovani è questo il massimo divertimento del sabato sera. Trovarsi in un parco per bere fino allo sfinimento e impasticcarsi fino a vomitare.

Un fenomeno che sta diventando pericoloso anche a Trento.

Nessuno di questi sa che il protratto uso di alcol e droghe  produce devastazioni simili a quelli dell’Alzheimer e che a causa della droga sono in aumento anche i casi di ictus sotto i 40 anni.

Nel video, registrato ad oltre 50 metri di distanza, si possono comprendere le urla, le grida e le frasi scombinate dei ragazzi che durano dalle 21.00 fino alle 23.00

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia
    Da oggi sarà più semplice accedere e richiedere lo sgravio per il superbonus 110%, grazie ad una norma all’interno del Decreto Semplificazioni che dimezza la burocrazia. CILA, il documento semplificato per l’accesso al Superbonus, come... The post Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia appeared first on Benessere Economico.
  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza