Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: alle Damiano Chiesa uno spettacolo per i cittadini del futuro

Pubblicato

-

Si è concluso con una recita importante l’anno scolastico per le Scuole medie Damiano Chiesa di Rovereto.

Sono state ricordate le varie tematiche affrontate nel corso dell’anno, in particolare nelle classi terze.

I testi sono stati a cura di Giovanna Ieronimo, la direzione d’orchestra è stata di Carla Consolo mente i professori membri dell’orchestra sono stati: Tarciso Tovazzi al pianoforte, Chiara Rasera al flauto traverso

Pubblicità
Pubblicità

Un fil rouge ha quindi collegato, nel corso dell’evento, testi, musica e canti, tutti incentrati su temi particolari affrontati durante l’anno quali: diritti, legalità,  parità di genere, diversità.

La serata si apre con un riferimento ai diritti dei bambini, vengono ricordati i 60 anni che ricorrono dalla Dichiarazione Universale dei Diritti del Fanciullo e i 30 dalla Convenzione dei diritti dell’infanzia. Per accendere i riflettori sui diritti negati un meshup di canti e musiche azzeccati che invitano, attraverso il suono, ad una cittadinanza attiva. Particolarmente apprezzata la scelta della canzone Sorella Terra di Laura Pausini interpretata da una studentessa.

Pubblicità
Pubblicità

A celebrare invece il simbolo della Resistenza Italiana contro le truppe nazi-fasciste: Bella ciao. La melodia è rimasta la stessa ma il testo è stato riadattato diventando l’inno universale di denuncia contro il cambiamento climatico. È stata infatti questa la colonna sonora dei recenti cortei studenteschi che hanno sfilato in più di 150 paesi, su sollecitazione del messaggio di Greta Thumberg, la giovane attivista svedese.

«Anche la nostra scuola ha aderito ai suoi FRIDAYS FOR FUTURE, il primo è stato lo scorso 21 marzo» spiegano i ragazzi. È stato quindi per questo motivo presentato, tramite la voce di una studentessa, un estratto del discorso di Greta.

Sempre per il tema “ambiente” è stata intonata poi la canzone Eppure Soffia di Bertoli (anch’essa interpretata dagli studenti del coro delle classi prime accompagnati dall’orchestra).

Per concludere questa prima parte di evento si sono susseguiti una serie di interventi particolari: sono stati letti i principi fondamentali della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e sono stati citati altri documenti ufficiali in materia.

Per ricordare le vittime peride nelle acque gelide dell’oceano la notte della tragedia del Titanic, si sono esibiti i flauti dolci delle classi seconde e terze, accompagnati dall’orchestra. Si è interpretato My heart will go on di Celin Dion.

Le Damiano Chiesa però non si sono fermate qui, e sempre per portare alla luce l’importanza dei fanciulli, e in questo caso delle fanciulle, è stato affrontato il tema delle spose bambine.

I flauti dolci delle classi seconde e terze, accompagnati dall’orchestra, eseguono l’Habanera e a questo è seguito un discorso sulla Convenzione sui diritti dell’infanzia che, come ricordano i ragazzi che hanno eseguito il compito con serietà e professionalità “giornalistica”,” tutela i bambini coinvolti nella guerra con varie disposizioni, in particolare all’art. 38”.

Ultimo ma non meno importante l’maggio canoro l’omaggio musicale e canoro ai Queen. Attraverso una delle più belle poesie di Alda Merini.

«Vogliamo introdurre questo momento, dedicandolo a Freddy Mercury.  Vogliamo rendere omaggio a questa personalità importante della storia della musica contemporanea, alla sua voce dirompente, alla sua grande libertà artistica ed espressiva» raccontano gli studenti. Quest’ultimo spettacolo, portato sul palco con spensieratezza e simpatia dagli studenti, è stato un emozionante momento conclusivo.

L’intero saggio è stato dedicato all’ex studente Pietro Passarella, che tutti ricordano con affetto.

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]

Categorie

di tendenza