Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Venerdì riprende il processo contro il caseificio di Coredo

Pubblicato

-

Il caso del formaggio, finito sotto sequestro per la presenza dell’escherichia coli, un batterio contenuto nel latte crudo, approda per la seconda volta in Tribunale.

Venerdì 14 giugno, riprende il processo penale, promosso dalla Procura di Trento, nei confronti del presidente del caseificio di CoredoLorenzo Biasi, 36 anni di Sfruz, e del responsabile della sicurezza e dei controlli, Gianluca Fornasari, 47 anni residente a Coredo.

I reati penali contestati ai due (nella foto) sono:

Pubblicità
Pubblicità

1 – produzione e immesso nel circuito commerciale prodotti caseari con cariche microbiotiche superiori ai limiti di legge (Stec e escherichia coli);

2 – condotta omissiva in quanto si ometteva di richiedere adeguati controlli e ometteva di richiedere a Trentingrana Concast di effettuare delle ispezioni sul campo al fine di verificare le condizioni igieniche delle stalle dei conferitori (inoltre successivamente all’evento non provvedeva al ritiro cautelativo del prodotto);

3 – omessa ottemperanza alla disposizione impartita dall’U.O. Igiene e Sanità Pubblica Veterinaria di Cles, con la quale, imponeva, di effettuare un richiamo agli allevatori per una più corretta applicazione di una procedura di pulizia e disinfezione in fase di mungitura e operazioni correlate obbligo da adempiere immediatamente secondo quanto previsto dal provvedimento stesso.

Pubblicità
Pubblicità

Più volte abbiamo scritto della dolorosissima vicenda del bimbo di Coredo che nel 2017 (aveva solo quattro anni) si sentì male, dopo aver mangiato il formaggio “Due Laghi“, prodotto e commercializzato proprio dal caseificio sociale della Val di Non.

Il piccolo, a distanza di due anni, si trova ancora in condizioni molto gravi, causate dall’escherichia coli, un batterio contenuto nel latte crudo che causa vari tipi di tossine.

La Procura vuole fare chiarezza e capire che cosa sia successo: oltre al procedimento qui descritto c’è un’indagine in corso, coordinata dal pubblico ministero Maria Colpani, per lesioni colpose gravissime e per somministrazione di sostanze nocive.

I carabinieri del Nas hanno acquisito e stanno acquisendo una grande mole di documenti, sono state fatte numerosi analisi e numerose ispezioni presso il caseificio, tra cui quella avvenuta nella notte tra giovedì 28 marzo 2019 e venerdì 29 marzo 2019, che si è protratta per parecchie, durante la quale è stato convocato in azienda anche il presidente del caseificio.

Il papà del bambino, individuato come parte offesa dalla p.m. Colpani, è difeso dall’avvocato Paolo Chiariello, si è costituito parte civile.

Durante la prima udienza alla quale erano assenti gli imputati, il loro avvocato Gaetano Forte del foro di Ferrara, ha sollevato un’eccezione tecnico/procedurale e non di merito, alla quale si sono opposti, tanto il p.m. d’udienza, quanto l’avvocato di parte civile Paolo Chiariello, mentre la pronuncia del Giudice è attesa nell’udienza del 14 giugno.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza