Connect with us
Pubblicità

Trento

Anche RTTR ora certifica le fake news de «Il Dolomiti».

Pubblicato

-

nella foto: da sinistra Daniele Demattè e Luca Pianesi

Quello per la testata diretta da Luca Pianesi è ormai un vero e proprio bagno di sangue.

Ossessionato ormai dai casi di razzismo a tal punto da inventarli di sana pianta il «prode» guerriero della sinistra incappa in un clamoroso errore, insomma una fake news da guiness dei primati.

Dopo l’abbandono di molti collaboratori stufi del “clima Becero” che si respira all’interno del giornale, la scelta di chiedere l’elemosina e un sostegno ai propri lettori per poter sopravvivere, e le fake news pubblicate in serie negli ultimi 20 giorni, (link1)  (link2)Pianesi ne combina un’altra delle sue.

Pubblicità
Pubblicità

Stavolta se la prende con Daniele Demattè inventandosi di sana pianta una storia che non esiste e accusandolo di razzismo. (qui articolo)

L’articolo scritto da Pianesi ricalca il metodo becero che usa la stampa ideologizzata quando c’è di mezzo la Lega o qualcuno del centro destra. Un metodo sovietico per cui tutto è lecito, anche mettere la gente alla gogna mediatica peggio dei pedofili.

Cosa che Il Dolomiti, giornale dei centri sociali e del Partito democratico Trentino appunto ha fatto.

Pubblicità
Pubblicità

RTTR oggi durante il notiziario delle 12.45 smentisce e spiega: «Nessuna conseguenza penale per Daniele Demattè, il marito della consigliera provinciale Katia Rossato che sul suo profilo facebook aveva «postato» il filmato di una donna di colore che cadeva in bicicletta in una via di Rovereto mentre procedeva in contromano. Dal video poteva sembrare che l’uomo non si fosse fermato a prestare soccorso limitandosi a filmarla e a criticarla per la sua itterizia. Ma come ha dichiarato lo stesso Daniele Demattè pubblicando un altro video online e come è stato dimostrato in realtà aveva rallentato accertandosi che la donna non avesse bisogno di aiuto. La scena inoltre si era verificata a 50 metri di distanza dal mezzo di Demattè e non era stata ripresa intenzionalmente con il telefono ma solo con la dash cam, la telecamera di sicurezza istallata sull’autovettura»  

In poche parole la stessa RTTR certifica la gigantesca fake news de «Il Dolomiti» raccontando la verità su come sono andate le cose.

Non c’erano dubbi sulla professionalità e l’onesta intellettuale della direttrice Marika Terraneo persona seria e preparata.

Non altrettanto però si può dire di Luca Pianesi che per ora non ha ancora smentito.

La smentita potrebbe essere difficile perché pare che la notizia sia stata ripresa dal “baldo” direttore de Il Dolomiti, in cerca di cause di razzismo notte e giorno, niente meno che sulla pagina facebook di «Rovereto Violenta» e da «Lista Cinica Trentina» pagine tristemente famose per essere collegate al gruppo anarchici di Rovereto.

Ma ora chi risarcirà il povero Daniele Demattè, che per colpa di Pianesi è stato insultato, calunniato e diffamato per giorni? 

Per Pianesi potrebbe anche piovere sul bagnato: «Attendiamo le motivazioni della sentenza dell’ordine dei giornalisti di Roma per il caso dello stupro di Rimini, dove Pianesi ha diffamato e calunniato il nostro giornale che poi invece è stato completamente assolto certificando così il nostro comportamento corretto, per depositare una nuova denuncia nei suoi confronti, ribadisco anche di essere ancora in attesa delle scuse» Così l’amministratore della Cierre edizioni Roberto Conci, proprietario dei copyright della voce del Trentino 

La domanda ora viene spontanea. Ma i 4 finanziatori di questo giornale, cioè l’ex presidente di confindustria Mazzalai (sws Engineering), Progetto Salute, La cantina Gaierhof di Roverè della Luna e Union Vetro sono a conoscenza di cosa pubblica la loro testata? Noi pensiamo di no.

Ed infine la ciliegina sulla torta. Leggetevi il codice d’onore pubblicato su «il Dolomiti» e fatevi una risata. Altro che «la sai l’ultima» qui si parla davvero di Oscar, si, delle fake news. «Toc toc ordine dei giornalisti, se ci sei batti un colpo» – ci viene da dire perché «chi di spada ferisce poi di spada perisce»

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella3 minuti fa

Si schianta nella notte alle porte di Denno

Arte e Cultura43 minuti fa

Al via i “Laboratori del Gusto” per coniugare cibo e paesaggio

Val di Non – Sole – Paganella47 minuti fa

Un’auto imbocca una strada ghiacciata e si incastra tra la rampa e il guardrail: recuperata dai Vigili del Fuoco di Denno

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Scomparsi mentre andavano a casa dei famigliari: ritrovati nella notte 11enne e 12enne di Rovereto

economia e finanza2 ore fa

Pubblicità intelligente e a basso costo con le shopper personalizzate

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Ernesto Seppi è il nuovo Presidente del Consorzio Melinda

Viaggi Estero4 ore fa

Le 5 migliori gare di trail running negli USA

Italia ed estero4 ore fa

Avversione e paura verso i migranti: l’Italia è al quarto posto nel mondo

Valsugana e Primiero5 ore fa

Carzano: a fuoco una legnaia nelle vicinanze delle abitazione. Rapido intervento dei vigili del fuoco

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Perde il controllo della vettura e sbatte contro la parete della galleria, ferito un anziano

Valsugana e Primiero6 ore fa

Morto sabato sera don Giuseppe Beber originario di Pergine Valsugana

Food & Wine6 ore fa

Cucina, ricette: gennaio tutto vegetale per una ripartenza leggera

Fiemme, Fassa e Cembra16 ore fa

Vola con la macchina in un dirupo per 200 metri, gravissimo 88 enne di Predazzo

Fiemme, Fassa e Cembra17 ore fa

La storia di Michela: «La mia vita come un arcobaleno e un sogno da raggiungere»

Trento18 ore fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento1 settimana fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza