Connect with us
Pubblicità

Trento

Vergogne partigiane sui manifesti di Giuliana: i «compagni» subito in azione. Distruggono manifesti e segnaletiche stradali del comune

Pubblicato

-

La sinistra ha un concetto del tutto personale di democrazia e non perde occasione per provare a dimostrarlo: nessuno spazio a chi non la pensa come lei.

E se per farlo si deve ricorrere alla violenza nessun problema: tutto è lecito pur di contrastare le idee non allineate.

La violenza praticata dalla sinistra istituzionale, antagonista o anarcoide non è solo fisica, ma si può trasformare in un atto vandalico, pratica gradita a chi ama agire nell’ombra e non ama per codardia affrontare le situazioni a viso scoperto.

Pubblicità
Pubblicità

A scatenare la censura sinistroide è bastata l’iniziativa assolutamente non violenta di Emilio Giuliana di Progetto Nazionale che ha stampato e affisso a proprie spese 100 manifesti che riportando due frasi, una di Antonio Gramsci ed una dello storico Renzo De Felice, che metteva in discussione il sacro dogma della resistenza e chiedevano una riflessione sui delitti e sulle vergogne partigiane.(qui articolo)

E’ bastato un pensiero a scatenare l’indefessa mano del censore sinistroide che nottetempo, si è preso la briga di accanirsi sui manifesti regolarmente affissi in Via Fratelli Fontana e su un cartellone segnaletico del comune di Trento che naturalmente dovranno ripagare i contribuenti trentini.

Complimenti, la democrazia ringrazia per aver dato un ulteriore dimostrazione della tolleranza propria di una parte politica che vorrebbe essere considerata un esempio virtuoso.  Esempio che ormai è stato tollerato fin troppo dal sindaco e dalla sua amministrazione di centro sinistra. I cittadini ora sono davvero stufi. 

Ovviamente nessuno da sinistra ha condannato l’atto vandalico.

A questo proposito ecco la nota diffusa da Emilio Giuliana. “Inanzi a manifestazione d’inciviltà tribale, torna sempre attuale il pensiero di Platone: la democrazia ha comprato, corrotto e infiacchito la polis. Sepolcri imbiancati, al quale interno marciscono moralmente, idealmente putrefatti esseri. Da eoni, da padre in figlio disprezzate e vi crea sofferenza, la verità, la giustizia, l’amore, l’ordine. La vostra missione e macchiarvi di atti vili, che di volta in volta si possono consumare a secondo delle circostanze in omicidi, violenza fisica, verbale, vandalica, come nel caso dei manifesti strappati. Per “voi” rimangono tassativi gli ordini di Vladimir Ilic Ulianov (Lenin): essere implacabili in modo esemplare. Bisogna incoraggiare il terrore di massa. Fucilate senza domandare niente a nessuno e senza stupide lentezze. La dittatura è un potere che poggia sulla violenza, e senza vincoli di legge. Alcuni estratti della Komsomolskaja Pravda, riportati da Andrea Bonanni, corrispondente a Mosca del Corriere della Sera. Lo storico comunista Domenico Settembrini: Il ricorso alla violenza all’interno alla sinistra nelle campagne italiane risale agli anni della prima guerra, quando tra i repubblicani, che avevano la loro base in mezzo ai mezzadri, e i socialisti, che reclutavano forze soprattutto tra i braccianti, non erano infrequenti in certe zone le risse, gli assassini a tradimento e talvolta rudimentali spedizioni punitive a scopo di vendetta. Fatevene una ragione, la nostra missione è sbugiardare le falsità spacciate per verità che fin ad oggi vi hanno ingrassato; la pacchia è finita! “

Pubblicità
Pubblicità

Inequivocabile la mano che ha distrutto la  cartellonistica stradale 

Pubblicità
Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “CrowdWine”, l’originale sistema per sostenere le piccole cantine italiane
    In un momento storico in cui l’intero settore del vino italiano ed internazionale sta vivendo un profondo cambiamento strutturale, relazionale e sopratutto commerciale è nata un’idea per sostenere le piccole e medie cantine italiane. L’idea prende spunto direttamente dal più noto crowdfunding, tentando di avvicinare i consumatori con i produttori attraverso l’ormai utilizzatissimo sistema di […]
  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]

Categorie

di tendenza