Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Lions Club Rovereto Host: 50° Charter Night

Pubblicato

-

E’ stata una 50° Charter Night che rimarrà per sempre negli annali del Lions Club Rovereto Host, oltre che nelle menti e nei cuori di tutti i Soci, i parenti e gli ospiti presenti sabato sera 25 maggio nell’elegante salone dell’Hotel Rovereto.

Il più emozionato era sicuramente il Presidente Germano Gasperotti, che con i suoi preziosi e capaci più stretti collaboratori ha saputo stupire tutti, con un susseguirsi di sorprese che hanno contribuito a creare un clima di sincera amicizia e di tangibile allegria.

Il calore umano ha via via contagiato tutti i circa 100 presenti.

Pubblicità
Pubblicità

E’ toccato, come sempre, all’abile Cerimoniere del Club Giulio Pezcoller aprire la serata con la sua impareggiabile eloquenza, sempre brillante tra la necessaria serietà e l’affabile goliardia.

Un emozionatissimo Presidente Gasperotti ha poi salutato tutti, ricordando i 50 anni di intensa attività di servizio del Club a livello locale, nazionale e internazionale.

50 anni di vita, 50 Presidenti, centinaia di nomi e di date, quasi un milione di Euro di elargizioni, un’infinità di strette di mano, di sorrisi e di emozioni. Il tutto preannunciando una lunga toccante serata.

Pubblicità
Pubblicità

Parole di ammirazione e di gratitudine verso il Club sono giunte dal Sindaco di Rovereto dr. Francesco Valduga, che ha voluto sottolineare, citando più iniziative, la vicinanza del Club alla comunità, creando quel virtuoso rapporto tra pubblico e privato che a Rovereto ha saputo dare risposte tempestive e concrete a vari bisogni presentatisi via via nel tempo.

Pubblicità
Pubblicità

Il We Serve ha avuto il plauso dell’Istituzione più importante della città.

Tra una portata e l’altra, è stato un susseguirsi di ricordi, di narrazioni, di 50 anni di vita più che mai attiva del Club. Partendo dai tre Soci fondatori Guido Falqui Massidda, Ezio Marsilli e Luigi Robol, acclamati e premiati con grande calore.

Così come pure i Soci di più lunga militanza, a cui è stata consegnata la Melvin Jones Fellow, ovvero la più prestigiosa onorificenza lionistica mondiale. Ci si riferisce a Gianfranco Tonolli, Mauro Conzatti, Reis Gottardello e Lorenzo Saiani.

La forza e la vivacità del Lions Club sta anche e soprattutto nell’aver costruito negli anni un forte leale legame di amicizia tra le varie generazioni di Soci che lo compongono. E qui il Presidente Gasperotti ha voluto giustamente premiare con la Melvin Jones Fellow, che ricorda il fondatore dei Lions Club nel mondo fin dal 1917, i Soci più giovani ma già molto attivi nei ruoli più importanti del Club stesso.

Ovvero: Andrea Bertolini, Enrico Bettini, Andrea Castellani, Massimiliano Guidi e Giulio Pezcoller.

Meritatissimi complimenti e ringraziamenti per i due propri Soci che il Lions Club Rovereto Host ha saputo accompagnare fino alla prestigiosa carica di Governatore Distrettuale, ovvero alla massima carica per i Lions Club delle province di Bolzano, Trento, Verona e Vicenza: Alberto Castellani e Davide D’Eliseo.

Il Presidente e il Direttivo hanno infine voluto premiare con stima e gratitudine altri due Soci: Giorgio Ceriani per la preziosa e professionale cura dedicata al libro dei 50 anni del Club, e Paolo Farinati, per il suo apprezzato ruolo nella comunicazione inerente le molteplici attività di service del Club.

Quindi a Giorgio Ceriani il compito di illustrare il libro, che raccoglie ben 50 anni di vita e di attività del Club. Un lavoro, il suo, molto scrupoloso e attento, che ha richiesto circa un anno di lavoro nella raccolta di dati, di nomi e di iniziative.

Poi finalmente giunto il momento tanto atteso del benaugurante taglio della originalissima torta di compleanno.

Molti sono stati gli ospiti, la cui presenza ha onorato tutti e reso la serata particolarmente importante, come del resto doveva essere. Ad iniziare dal Past Presidente del Lions Club Abano Roberto Zardini con la Signora Elke, Club che in quel lontano 25 maggio 1969 funse da sponsor per la costituzione del Lions Club.

Accanto a lui il Presidente del Lions Club Thiene Armando Sperotto con la moglie Maria Grazia e i Soci Silvano Guarda e Marcello Crestani, Club gemellato dal 2004 con il nostro Rovereto Host.

I ringraziamenti sono andati anche al Sindaco di Rovereto dr. Francesco Valduga, il quale dalla lettura del libro potrà conoscere ancor più il lavoro e l’impegno del Lions Club in 50 anni di vita, dal primo Presidnete, Bruno Bini, all’attuale Germano Gasperotti.

Durante la serata è stata ricordata la presenza significativa di altri Club service della città: il Lions Club San Marco con il proprio Presidente Matteo Dall’Alda, il Lions Club Rovereto Depero con il Presidente Marco Gasperotti, il Rotary Club di Rovereto con la Presidente Lucia Silli, la Round Table con il Presidente Stefano Malfatti, la Inner Wheel con la Presidente Gianna Sacco, nonché il Past Presidente e attuale Segretario del Rotary Club di Riva del Garda Germano Berteotti.

Molto applauditi i Past Presidente del Club oggi non più Soci, quali Giorgio Aita, Mario Medici, Franco Sandrinelli, Franco Scardigli e Enrico Sittoni. Nonché il figlio Augusto del primo Presidente del Club nell’annata 1969/79 Bruno Bini.

Un caloroso saluto e abbraccio è stato riservato dalla sala ad Isabella Giordani, moglie del compianto Socio Walter Giordani.

Illustri ospiti sono stati inoltre il Vice Comandante della Caserma dei Carabinieri di Rovereto Ten. Mario Tisato e il Direttore della Cassa Rurale di Rovereto Ruggero Carli.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]
  • La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando “il razzo più potente di sempre”
    Dopo l’ultima missione di Apollo del 1972, l’agenzia aerospaziale americana Nasa si prepara a riportare l’uomo sulla Luna, testando nel deserto di Utah quello che ha definito “ il razzo più potente di sempre”, lo Space Launch System. Questo razzo farà parte della missione Artemide che in un solo lancio riuscirà a portare l’equipaggio insieme […]

Categorie

di tendenza