Connect with us
Pubblicità

Viaggi Estero

L’avventura di Maurizio e Fulvio nel Grande Nord raccontata ieri mattina a Palazzo Geremia

Pubblicato

-

La certezza di essere riusciti a portare a termine anche questa nuova avventura nel Grande Nord del continente americano Maurizio Belli e Fulvio Giovannini l’hanno fatta propria solo nel primo pomeriggio di giovedì 18 aprile, quando hanno messo piede ad Anchorage dopo 55 giorni di marcia, con 1.100 chilometri alle spalle.

Solo in quel momento hanno potuto dichiarare completata l’«Alaska Ski Walking Winter Expedition», l’ultimo tassello di un puzzle, che Maurizio ha cominciato a comporre nel 1993, anno della prima spedizione in quelle terre, poi seguita da altre quattro, tre delle quali affrontate con l’amico Fulvio.

Un lungo e affascinante percorso di oltre 4.000 miglia attraverso il Canada e l’Alaska, affrontato con gli sci, in bicicletta, a piedi e in canoa per tornare sulle orme del nonno di Maurizio e degli emigranti trentini, che ad inizio Novecento si recarono in quei luoghi disabitati, inospitali, ma anche terribilmente affascinanti, alla ricerca dell’oro.

Per raccontare nel dettaglio questa nuova avventura, Maurizio e Fulvio hanno dato appuntamento agli amici, a chi li ha sostenuti e ai giornalisti a Palazzo Geremia, dove questa mattina hanno rivissuto quei 55 giorni.

La cornice non è stata scelta per caso, dato che anche il Comune di Trento ha voluto ritagliarsi una parte in questa spedizione: il sindaco Alessandro Andreatta, prima della loro partenza, aveva infatti affidato ai due concittadini una targa da consegnare al primo cittadino di Anchorage, per costruire un ponte ideale fra le due comunità.

Maurizio Belli ha così descritto le vie percorse con difficoltà nella prima parte della spedizione, soffermandosi a lungo nelle faticose ricerche di piste nella neve fresca. Il principale ostacolo incontrato durante il percorso, ad ogni modo, si è rivelato l’imprevedibilità del clima, non il freddo o i grandi mammiferi.

L’avanzato stato di scioglimento delle nevi invernali e del ghiaccio sui fiumi li ha infatti costretti a imprevedibili cambi di percorso e di assetto della slitta. L’ultima delle cinque spedizioni del progetto «TransCanada Alaska», ha quindi dovuto fare i conti, come mai prima, con temperature alte rispetto alle medie stagionali.

Per questo all’incontro ha preso parte anche Christian Casarotto, esperto di cambiamenti climatici del Muse, che ha mostrato, avvalendosi di grafici, cartine geografiche animate e foto di epoche diverse, quanto rapidamente siano cambiate le condizioni negli ultimi trent’anni. «È soprattutto in regioni come l’Alaska che si possono notare – ha spiegato – questi repentini mutamenti, basti pensare che dagli anni Ottanta in poi la temperatura media di quest’area si è elevata di 1,5 gradi, un valore che è già oltre il limite di guardia».

Dopo di lui la parola è passata a Stefano Rossi, professore del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Trento, che ha coordinato il gruppo di studenti ai quali si deve la progettazione e la realizzazione delle due slitte gemelle senza le quali questa spedizione sarebbe rimasta nel libro dei sogni.

Ha ricordato le difficoltà incontrate sia in fase di ideazione sia in fase di produzione, ma anche il valore che questa attività ha assunto nella crescita dei sette studenti che vi si sono dedicati, sacrificando parte del proprio tempo libero.

L’incontro si è concluso con il saluto di Gianni Pisetta, amministratore delegato dell’azienda Porfido Trentino, main sponsor del pool di aziende che ha reso possibile portare a termine questo progetto, e con l’intervento del giornalista della sede Rai di Trento Gabriele Carletti, che dopo aver dedicato a Maurizio e Fulvio un lungo servizio mandato in onda a fine 2018 all’interno di TG2 Dossier, a breve si rimetterà all’opera per realizzare con loro un film dedicato a questo nuovo capitolo, valorizzando l’enorme quantità di materiale video girato in Alaska.

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza