Connect with us
Pubblicità

Trento

“Undercut. L’oro di legno”, dedicata al lavoro dei boscaioli post tempesta Vaia

Pubblicato

-

Sarà DMax canale 52 a trasmettere la nuova serie factual dal titolo “Undercut. L’oro di legno” dedicata al lavoro dei boscaioli nelle aree colpite dalla tempesta Vaia lo scorso 29 ottobre.

E’ ancora fresco, infatti, il ricordo di quella immane catastrofe che ha abbattuto in una sola notte oltre 14 milioni di alberi in tutte le Dolomiti orientali, ricordo che oggi, squadre di boscaioli altamente qualificate, stanno cercando di cancellare trasformando una tragedia in una opportunità economica per tutte le vallate colpite.

La serie, ideata e prodotta dalla casa di produzione trentina GiUMa con il sostegno di Trentino Film Commission, sarà in onda a partire da martedì 11 giugno alle ore 22.20 sulla rete del gruppo Discovery dedicata all’universo maschile; 4 episodi da un’ora televisiva ciascuno per parlare di un mondo sconosciuto e difficile.

Pubblicità
Pubblicità

Oggi si è tenuta la conferenza stampa con l’assessore provinciale all’agricoltura, foreste, caccia e pesca Giulia Zanotelli, Eleonora Mambriani di DMax e Ugo Pozzi di GiUMa, nonché uno dei due registi, Mario Barberi e alcuni degli “attori” della serie. A moderare il presidente della Film Commission, Giampaolo Pedrotti.

“E’ la storia di un Trentino che si risolleva, di una comunità forte e tenace – sono state le parole dell’assessore Zanotelli – che ha saputo affrontare le conseguenze della tempesta con l’impegno e l’organizzazione che ormai ci contraddistingue. E questo grazie a un lavoro corale: vorrei ringraziare l’ing. De Col, il dott.Zanin, i servizi Foreste e Bacini montani e tutti i soggetti che fin da subito, assieme alla Provincia, si sono rimboccati le maniche per fronteggiare questa situazione”.

L’assessore Zanotelli si è poi soffermata sulla professione del boscaiolo, ricordando anche il campione nazionale Paolo Vicenzi, trentino, e sui rischi di questo mestiere:

Pubblicità
Pubblicità

“La trasmissione punta l’attenzione anche sulla sicurezza, un fattore fondamentale, e poi sulla valorizzazione della filiera del legno trentino” ha concluso ringraziando gli organizzatori per aver scelto location trentine:

“Siamo orgogliosi di essere fra i territori scelti e di far vedere come lavoriamo”.

“Abbiamo voluto – spiegano i produttori di GiUMa – accendere un riflettore su questo lavoro pericolosissimo e affascinante e che da sempre muove una fetta importante dell’economia alpina, in un momento molto particolare come quello post tempesta Vaia. Una tragedia che la laboriosità e l’attaccamento al territorio di queste squadre di boscaioli – per lo più costituite da piccole aziende familiari – ha saputo trasformare in una grande opportunità di crescita e di sviluppo ma che non è esente da rischi, sia fisici che d’impresa”.

Girata in tempi record in pieno inverno e con temperature fino a -20°C, tra i boschi della Val di Fiemme e dell’Altipiano di Vezzena in Trentino e in Veneto nella foresta del Cansiglio, “Undercut. L’oro di legno” ha seguito il lavoro di 4 squadre di boscaioli con 4 troupe televisive per un totale di 8 settimane di ripresa e centinaia di ore di girato diretta da Mario Barberi di GiUMa produzioni, autore e regista del programma assieme ad Angelo Poli (“Pizza Hero”, “Cucine da incubo”, “Pechino Express”).

Tra le penne che hanno curato lo script anche nomi importanti della televisione italiana come Davide Corallo (“Master of photograpy”, “Andrea Bocelli Show”) che ha supervisionato il progetto e Fabrizio Gaparetto (“Quelli che…”, “Milano Roma”, “Sounds of the Dolomites”).

DMAX è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 170, 171 e Tivùsat Canale 28.

La serie sarà disponibile in anteprima su DPLAY PLUS dal 4 giugno e successivamente anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).

Sinossi: Dolomiti orientali inverno 2018: il ciclone Vaia colpisce duramente le foreste. In poche ore, raffiche di vento fino a 200 km orari abbattono, sradicano e spezzano più di 14 milioni di alberi in tutto il nordest.

“Undercut: l’oro di legno” segue il lavoro di quattro team di boscaioli impegnati nel tentativo di recuperare quanto più legno possibile nelle zone travolte dalla bufera. Una sfida che richiede abilità e forza fisica fuori dal comune, ma che può anche trasformarsi in una grande opportunità di guadagno.

In ogni episodio, i quattro team lavorano incessantemente per raggiungere il proprio obiettivo, mentre le ambizioni e le storie personali di ognuno dei protagonisti si intrecciano con le fatiche quotidiane.

I due fratelli Giacomelli devono fare i conti con un padre autoritario che non ha nessuna intenzione di ritirarsi; Vania Zoppè, che si fa in quattro per sconfiggere i pregiudizi legati a un mestiere prevalentemente maschile, è alla ricerca di un nuovo dipendente; l’azienda Morandini rischia di perdere Davide, uno dei suoi boscaioli migliori, desideroso di mettersi in proprio; Michele e Giorgio Sambugaro, due fratelli determinati e con le idee chiare, affrontano ogni giorno la loro eterna competizione.

Gli inconvenienti del lavoro sono tanti: i macchinari si inceppano, le condizioni meteo cambiano, il comportamento imprevedibile degli alberi caduti mette a rischio l’incolumità dei boscaioli.

Riusciranno a superare tutti gli ostacoli che questo mestiere comporta, pena un danno ambientale ed economico inimmaginabile?

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]

Categorie

di tendenza