Connect with us
Pubblicità

Trento

«Lagorai d’InCanto 2019» con Cristicchi, Barbarossa e Fortis

Pubblicato

-

Al via la terza edizione del festival “Lagorai d’InCanto”, rassegna musicale in acustico che punta alla valorizzazione e promozione del territorio a ridosso della catena del Lagorai e del Gruppo di Cima D’Asta, nata da uno spunto del Comune di Castel Ivano.

Giunta al terzo anno di attività, la rassegna si avvale della preziosa collaborazione dei comuni di Castel Ivano, Baselga di Pinè, Pergine Valsugana, Pieve Tesino, Predazzo, Roncegno Terme, Telve di Sopra, oltre al sostegno della Provincia autonoma di Trento e alla collaborazione storica con la Fondazione Trentina Alcide Degasperi.

Il programma è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa da Giacomo Pasquazzo, assessore del Comune di Castel Ivano, Marco Odorizzi, direttore Fondazione Trentina “Alcide Degasperi”, Giada Dalmaso, gruppo giovani “Il Quadrifoglio” e Stefano Ravelli, amministratore delegato APT Valsugana Lagorai.

Pubblicità
Pubblicità

Raccontare l’amore di una vasta comunità per il territorio di cui si sente custode e, allo stesso tempo, insegnarlo ad un gruppo ancora più ampio e variegato di persone.

«Lagorai d’InCanto» nasce tre anni fa con questo obiettivo chiaro e semplice, ma anche ambizioso, che ha saputo riunire nello stesso solco le energie di vari attori locali, amministrazioni comunali, enti culturali, associazioni e soggetti economici, realizzando un’originale rassegna musicale in acustico, che tra giugno e agosto si muove a cavallo di quella che è forse la più selvaggia delle catene montuose del Trentino.

Per tre mesi la musica di artisti e cantautori di caratura nazionale e internazionale caratterizzerà un calendario di appuntamenti, da domenica 23 giugno a sabato 31 agosto: 7 concerti che racconteranno l’amore della comunità del Lagorai per il proprio territorio.

Pubblicità
Pubblicità

L’edizione di quest’anno avrà tuttavia un ulteriore e particolare significato, legato al territorio del Lagorai. Nello scorso mese di ottobre il ciclone Vaia si è abbattuto sull’intero arco dolomitico, cambiando forse per sempre la “geografia naturale” di questo territorio e compromettendo irrimediabilmente gran parte dei boschi.

Tutto ciò non ha mutato solamente il territorio, ma ha inevitabilmente scosso anche le persone che lo vivono. «Lagorai d’InCanto» vuole così ricordare questo triste avvenimento, facendosi portatore di un messaggio di speranza e di rinascita, che passa attraverso la vitalità della musica.

«Il Lagorai è un insieme di montagne e vallate, di storia e di roccia, di sport e di attività all’aperto. È territorio e persone. È legame fra confini, antiche tradizioni e nuove opportunità. È la nostra finestra aperta su ciò che ci circonda. – spiegano gli organizzatori – È un racconto di emozioni e sensazioni, che vengono amplificate e valorizzate dalla musica. Ma Lagorai d’InCanto non si ferma soltanto alla musica e chiede qualche cosa di più: vuole che lo spettatore stenda lo sguardo oltre il palco, fino alle cime più alte come la Cima d’Asta; chiede che il pubblico tenda l’orecchio anche ai suoni del Lagorai e ne osservi le sue preziose meraviglie».

Il festival prenderà il via domenica 23 giugno con l’esibizione a Malga Cambroncoi, fra l’Altopiano di Pinè e la Valle dei Mocheni, del celebre cantautore romano LUCA BARBAROSSA (in caso di mal tempo il concerto è rinviato alle 17 presso il centro congressi di Pinè).

Il 21 luglio, ore 15, sarà il turno di ENRICO NIGIOTTI che si esibirà sul Monte Lefre, nel Comune di Castel Ivano (in caso di pioggia il concerto si terrà alla Palestra Scuole Medie di Strigno nel Comune di Castel Ivano alle ore 17).

Domenica 28 luglio spazio ad ALBERTO FORTIS, alle ore 11 presso Malga Casabolenga a Telve di Sopra (in caso di pioggia, Palestra di Telve di Sopra alle ore 17).

Sabato 3 agosto, invece, a Cinque Valli di Sopra – nel Comune di Roncegno Terme – si esibiranno MARINA REI e PAOLO BENVEGNÙ (in caso di pioggia Casa Raphael a Roncegno Terme alle ore 17).

Proseguendo con il programma, il 17 agosto, alle ore 11, il duo N.A.N.O. E ALBERTO BIANCO avrà modo di cimentarsi in un concerto acustico nella splendida cornice del Panarotta a Pergine Valsugana (in caso di pioggia Teatro di Pergine alle ore 17).

Penultimo appuntamento con RICCARDO SINIGALLIA, che domenica 25 agosto sarà protagonista al Lago Cece di Predazzo, alle ore 15 (in caso di pioggia Auditorium Casa della Gioventù di Predazzo alle ore 17).

Infine, toccherà a SIMONE CRISTICCHI chiudere questa terza edizione del festival. Il quarantaduenne cantautore romano si esibirà il 31 agosto, alle ore 15, presso il Giardino d’Europa a Pieve Tesino, in un evento organizzato in collaborazione con l’Agosto degasperiano (in caso di pioggia, Centro polifunzionale di Pieve Tesino alle ore 17).

Tutti gli eventi saranno aperti liberamente al pubblico. Per chi volesse partecipare, è consigliato presentarsi sul luogo del concerto un’ora prima dell’orario di inizio dello stesso.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza