Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Fondo: ritirata la patente ad autista di un pullman di scolaresca diretto in Austria.

Pubblicato

-

Nella mattinata di ieri, 02 giugno 2019, una pattuglia della Polizia Stradale del Distaccamento di Malè si è recata, alle ore 07,00, presso l’Istituto Scolastico Comprensivo delle Scuole medie di Fondo (TN) per effettuare un controllo su un paio di mezzi e sui conducenti di due autobus privati incaricati di condurre gruppi di studenti diretti a Radfeld (Austria) per un soggiorno di una settimana per motivi linguistici.

I controlli, come noto, vengono effettuati in base a specifiche intese tra Ministero della Pubblica Istruzione e Ministero dell’Interno, e sono voluti dal ministro dell’interno Matteo Salvini, che prevedono una stretta collaborazione tra direzioni scolastiche e Polizia Stradale per garantire viaggi stradali in assoluta sicurezza.

Controlli, disposti dal Comando Sezione Polizia Stradale di Trento, intensificati e particolarmente numerosi in questo periodo dell’anno nell’intera provincia.

Pubblicità
Pubblicità

Nella giornata in argomento il controllo veniva demandato ad una pattuglia del dipendente Distaccamento di Malè (TN) , trovandosi l’abitato di Fondo nel territorio di competenza del citato Distaccamento di Malè.

Il controllo ad uno dei due pullman non dava luogo e rilievi mentre l’altro risultava fornire dati non in regola con le norme riguardanti il cronotachigrafo ed i tempi di riposo dell’autista.

In particolare su quest’ultimo mezzo risultava inserita nel cronotachigrafo digitale una carta del conducente/proprietario appartenente, in realtà, a persona diversa dall’autista (nella fattispecie intestata al fratello dell’autista)

Dal controllo del cronotachigrafo emergeva, inoltre, che il conducente non aveva rispettato il periodo minimo giornaliero di riposo previsto per legge, risultava essere stato alla guida del mezzo sino alle ore 24,15 del giorno precedente, 01/06 u.s., e di essersi, di fatto, rimesso alla guida, con la carta del conducente intestata al fratello, alle ore 06,30 del successivo 02 giugno u.s. giorno del controllo da parte degli operatori di polizia.

Per tali ragioni il conducente/ proprietario del mezzo, con sede ad Egna (BZ), veniva sanzionato ai sensi dell’art.179/2 c. d. s., mancato inserimento carta del conducente, che prevede il ritiro immediato della patente per la futura sospensione della stessa da 15 giorni a 3 mesi nonché la sanzione amministrativa di 868 Euro , non passibile di riduzioni in ragione del ritiro immediato della patente e dell’art.174/6 c.d.s., mancata osservanza del riposo giornaliero di almeno 9 ore consecutive,che prevede sanzione di 434 Euro, ridotte a 303 Euro se pagate, come di fatto avvenuto, nell’immediatezza.

Solo dopo alcune ore di attesa a seguito dell’arrivo di altro autista idoneo il pullman ha potuto proseguire il viaggio per il soggiorno linguistico in Austria.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Tragedia a Denno: trentenne rumeno muore schiacciato dal carro raccolta

Pubblicato

-

Tragico incidente oggi nel tardo pomeriggio nelle campagne di Denno.

Un ragazzo rumeno di 30 anni, in Val di Non per un lavoro stagionale, ha perso la vita dopo essere stato travolto dal carro raccolta. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Tres, personaggio misterioso passeggia in mutande per le vie del paese

Pubblicato

-

L'uomo, in mutande e scarpe da ginnastica, si incammina verso il bar del paese

Le vie del centro di Tres, frazione del Comune di Predaia, sono state teatro di un episodio quantomeno bizzarro ieri pomeriggio, domenica 14 luglio, intorno alle 16.30-17. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

“Natural-Mente. Tutta la natura che avete in mente”: a Terzolas si riscopre il valore del bosco dopo gli schianti della tempesta Vaia

Pubblicato

-

Un weekend di profumi, sapori e colori della natura. Dopo le edizioni dedicate al legno e alle erbe di montagna, il 3 e il 4 agosto prossimi, con l’appuntamento con “Natural-Mente. Tutta la natura che avete in mente”, Terzolas renderà omaggio al bosco delle montagne trentine duramente ferito dal nubifragio di fine ottobre. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza