Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

A Cavareno sta per aprirsi il sipario su “RiPiazza. La festa del riciclo creativo”

Pubblicato

-

Spettacoli, laboratori, giochi. Per coltivare nei più piccoli, ma anche negli adulti, il seme della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente.

In alta Val di Non sta per aprirsi il sipario sulla sesta edizione di “Ripiazza. La festa del riciclo creativo” protagonista del prossimo weekend in piazza Prati a Cavareno.

Un’iniziativa portata avanti dalla Comunità della Val di Non insieme al Comune di Cavareno che investono diverse risorse ed energie per dare vita annualmente a un importante evento, finalizzato a maturare nei cittadini una maggiore sensibilità verso l’ambiente, il riutilizzo e il riciclo dei rifiuti che produciamo ogni giorno.

PubblicitàPubblicità

Un weekend vivace, colorato, simpatico e istruttivo quello che avrà inizio venerdì mattina con la partecipazione di centinaia di bambini e ragazzi degli Istituti Comprensivi della Val di Non e che proseguirà sabato con orario continuato dalle 10 fino alle 18.

Laboratori gratuiti, attività, spettacoli, mostre, spazio bambini animano la piazza di Cavareno coinvolgendo l’intera famiglia, nessuno escluso. Tante le associazioni e i gruppi coinvolti anche in questa nuova edizione che permettono a RiPiazza di essere sempre più un evento di successo e gradito.

Pubblicità
Pubblicità

L’edizione di quest’anno prevede alcune novità come il mercatino del riuso, uno spettacolo in piazza alle 14.30 di sabato dal titolo “La balena di plastica” con la Scuola Star di Torino, la possibilità di testare auto e bici elettriche e l’esposizione delle creazioni dei piccoli geni “Eureka!Funziona” nonché del concorso “Upcycling Design”, i cui vincitori saranno premiati alle 16.30.

Pubblicità
Pubblicità

Ci sarà anche un’interessante Tavola Rotonda dal titolo “Acqua e plastica. Utili consigli per ecocittadini”, che andrà in scena venerdì sera alle 20.30 al teatro parrocchiale di Fondo con diversi ospiti che saranno interrogati sul tema.

Quest’anno abbiamo voluto affrontare nella Tavola Rotonda di RiPiazza il tema dell’utilizzo di acqua nelle bottiglie monouso in plastica – afferma il presidente della Comunità della Val di Non Silvano Dominici –. La scelta del tema è legata alla normativa europea recentemente approvata che entrerà in vigore nel 2021 e che di fatto dovrebbe vietare l’uso di plastica monouso. D’altro canto abbiamo osservato in questi ultimi anni un trend di crescita nella produzione di rifiuti dovuti alle bottiglie di plastica in una valle come la nostra che, dal punto di vista dell’acqua potabile, offre un prodotto ottimo e di indubbia qualità. L’obiettivo è quello di sfatare alcune false credenze attraverso l’intervento di relatori qualificati, inducendo a comportamenti più ragionati e consapevoli”.

In questa occasione saranno proiettati anche quattro cortometraggi realizzati nei mesi scorsi da Nicola Bortolamedi insieme ad altrettante classi della Val di Non.

A coordinare l’organizzazione di questa edizione da mesi collaborano Alessandro Rigatti per la Comunità della Val di Non e Raffaella Battocletti per il Comune di Cavareno, in questo affiancati dalla preziosa azione del Comitato “Charta della Regola di Cavareno”.

RiPiazza diventa ogni anno anche la vetrina dei diversi progetti di tutela ambientale che la Comunità, attraverso l’assessorato ricoperto dallo stesso presidente, promuove nel corso dell’anno scolastico come “Cittadini volanti” per le scuole dell’infanzia e “Acqua al mio paese” per scuole primarie e secondarie.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

A Masi di Vigo delle nuove aiuole per il parcheggio all’entrata del paese

Pubblicato

-

Nuovi ornamenti floreali in vista per il parcheggio da poco realizzato a Masi di Vigo, nel Comune di Ton. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Senza assicurazione dopo l’incidente, 868 euro di multa e macchina sequestrata

Pubblicato

-

Nel pomeriggio di domenica 13 ottobre una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Malè è intervenuta per i rilievi di un incidente stradale con feriti all’altezza della località “Maso Milano” sulla SS43 della val di Non, con coinvolti 3 veicoli ed 1 persona ferita trasportata all’ospedale di Trento da un’ambulanza del servizio 118 Trentino Emergenza.

Uno dei veicoli coinvolti è risultato essere privo della prescritta assicurazione obbligatoria RCA e, pertanto, sottoposto a sequestro.

Il conducente è stato sanzionato ai sensi dell’art. 193 comma 2 del Codice della Strada, con una sanzione di 868,00 euro e la decurtazione di 5 punti patente.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Al Lago di Tenno e al Rifugio San Pietro con la Sat di Sporminore

Pubblicato

-

Il Rifugio San Pietro, inaugurato nel 1931, un tempo era la dimora di un eremita

La prossima uscita della Sat di Sporminore, in programma domenica prossima, 20 ottobre, sarà al Lago di Tenno e al Rifugio San Pietro. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza