Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Malessere studenti della scuola di Varone: le analisi sanitarie risultano negative

Pubblicato

-

Nella serata di giovedì 9 maggio una quarantina di studenti della scuola di Varone di Riva del Garda avevano manifestato dei malesseri che in un primo momento sembravano ricondurre al pranzo consumato in mensa il giorno precedente. (qui articolo)

Il sistema di allerta dell’Azienda Sanitaria di Trento si era subito attivato ed aveva inviato i suoi tecnici per effettuare le dovute verifiche e per prelevare le campionature delle pietanze che vengono regolarmente conservate in cucina.

L’ipotesi dell’intossicazione alimentare era stata giudicata improbabile fin da subito, ed ora sono arrivati anche i referti delle analisi microbiologiche a confermarlo: i risultati sono negativi ed escludono il coinvolgimento del servizio di ristorazione.

Pubblicità
Pubblicità

“Già nella stessa giornata in cui abbiamo ricevuto le segnalazioni dei genitori, l’Azienda Sanitaria si è prontamente attivata ed ha effettuato un’ispezione straordinaria nei locali cucina; le norme igieniche sanitarie erano correttamente rispettate e le risultanze sono state positive. I controlli erano doverosi perché per noi la sicurezza degli utenti è sempre al primo posto” afferma Michela Donatini vicesegretaria della Comunità di Valle con delega alle attività scolastiche e mensa.

“Lavoriamo tutti i giorni con gli alimenti – dichiara il direttore generale di Risto 3 Stefano Raffaelli – e prepariamo il pranzo a migliaia di utenti: sappiamo che è un lavoro delicato e il rischio è dietro l’angolo. Proprio per questo da anni adottiamo un sistema di sicurezza alimentare sempre più serrato, e il nostro personale è particolarmente preparato e attento alle preparazioni e alla gestione degli utenti. Siamo sollevati nell’apprendere di aver fatto bene il nostro lavoro anche per quel giorno: il livello di attenzione, comunque, non lo abbassiamo mai”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza