Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

Operazione ascolto e presa d’atto della realtà dei servizi alla persona della Val di Fiemme

Pubblicato

-

Sanità trentina: proseguono le visite di ricognizione.

Dopo l’incontro a Cavalese – su invito del presidente della Comunità territoriale della Valle di Fiemme – con i sindaci e rappresentanti dei Comuni della Valle (Cavalese, Predazzo, Castello e Molina, Valfloriana, Carano e Varena) e i due consiglieri provinciali (uno di maggioranza e uno di opposizione), lunedì l’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia ha visitato il presidio ospedaliero di Cavalese (seconda visita dopo quella del dicembre scorso), le due case di riposo di Tesero e di Predazzo.

Visite approfondite per constatare di persona e raccogliere, dalla voce di chi nelle strutture opera tutto l’anno, le esigenze e le informazioni volte a definire il quadro completo della situazione.

Pubblicità
Pubblicità

Il direttore medico dell’ospedale di Cavalese, Pierantonio Scappini e il responsabile del servizio professioni sanitarie Matteo Vezzoli, hanno accolto l’assessore alla salute illustrando la situazione del presidio ospedaliero sia dal punto di vista tecnico-logistico, dell’efficacia funzionale rivolta sia a residenti sia a turisti, sia dal punto di vista delle esigenze del personale medico e infermieristico.

Il confronto, anche con i medici (Fabrizia Tenaglia, Gerardo Liguori, Marco Molinari, Paolo Valduga, Rosi Patrizia, Roberto Moggio) dei vari reparti (pronto soccorso, punto nascite-ostetricia-ginecologia, ortopedia-traumatologia, chirurgia, medicina e day hospital oncologico), è stato ampio e dettagliato.

“La riorganizzazione sperimentale, voluta dall’azienda sanitaria, va avanti fino a fine dicembre, a noi serve per capire esattamente dove andare a modificare, a rivedere e come riorganizzare gli ospedali di valle. Noi in questi mesi lavoriamo in tal senso proprio per capire la riorganizzazione, le necessità dei territori e che cosa andare a modificare entro il 31 dicembre prima che scada la sperimentazione”. A proposito della necessità di nuovi spazi (come per esempio al pronto soccorso), l’assessore ha convenuto con i presenti che “il progetto va fatto con chi lavora in ospedale“.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo la visita al presidio ospedaliero l’assessore ha voluto confrontarsi con il presidente, Diego Canal, e la direttrice, Roberta Bragagna, della Casa di riposo “Giovanelli” di Tesero.

Dopo un colloquio approfondito sulle necessità della Casa di Riposo riguardanti, fra l’altro, la difficoltà di fare budget, la precarietà dei lavoratori, le liste d’attesa e altre questioni tecnico-pratiche, l’assessore ha visitato la struttura e salutato alcuni ospiti. La Casa di riposo “Giovanelli” ne ospita 79.

Quindi, a Predazzo, l’incontro alla Casa di riposo “San Gaetano” è stato con il presidente Francesco Delugan, la direttrice (condivisa con la struttura di Vigo di Fassa) Alessia Daprà, la vicepresidente Elisa Piazzi e la vicedirettrice Cristina Dellantonio.

La struttura di Predazzo ospita 90 persone di cui 86 in convenzione. Anche qui il confronto è stato molto approfondito e, come già fatto nelle altre strutture visitate durante la mattinata, l’assessore ha chiesto ai responsabili di inviare al dipartimento promemoria di quanto discusso in modo che si possa continuare il confronto, rendendolo operativo, in sede di dipartimento e assessorato.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza