Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Vola nel dirupo mentre torna dal lavoro, muore Sergio Dagnoli di 38 anni

Pubblicato

-

Ha perso la vista a poche centinaia di metri da casa, mentre rientrava dopo il lavoro.

Probabilmente lo ha tradito l’asfalto reso viscido dalla pioggia, oppure un improvviso colpo di sonno o un malore.

La tragedia è successa nella notteSergio Dagnoli, 38enne di Limone sul Garda ha perso la vita in un incidente stradale sulla provinciale 115, strada che sale verso Tremosine.

Pubblicità
Pubblicità

L’uomo, stava tornando a casa dopo la fine del suo turno di lavoro effettuato come al solito in un Hotel di Riva del Garda.

La sua autovettura ha sbandato paurosamente finendo contro la parete rocciosa che costeggia la carreggiata: una carambola finita con la caduta nel dirupo a ruote all’aria in uno degli uliveti che costeggia la Sp 115 che dalla Gardesana sale verso Limone e Tremosine.

Il corpo senza vita del 38 enne è stato trovato questa mattina poco dopo le 6.00 all’interno della sua auto,

L’impatto non gli ha lasciato scampo. Alle prime luci dell’alba la vettura è stata segnalata da alcuni automobilisti di passaggio, ma medici e infermieri non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Sul posto le forze dell’ordine e i vigili del fuoco di Riva del Garda.

Nella foto Sergio Dagnoli

Pubblicità
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Vola per 5 metri sulla via del 92°congresso, grave 23 enne del posto

Pubblicato

-

È stata elitrasportata con la massima urgenza all’ospedale santa Chiara una ragazza 23 enne del posto precipitata da oltre 5 metri mentre stava percorrendo la via alpinistica del 92 congresso Sat  che porta a Cima Baone ad Arco.

Il percorso alterna tratti sul sentiero a brevi sezioni di roccia attrezzata.

Dopo aver percorso il tratto in verticale, la 23 enne si è liberata della sicurezza e a qual punto è scivolata per metri battendo la testa e perdendo subito conoscenza.

Pubblicità
Pubblicità

A dare l’allarme al soccorso Alpino è stato il suo compagno verso le 16.30 di oggi.

I soccorsi hanno verricellato il personale medico sul posto per prendere visione elle condizioni della ragazza.

Nel frattempo sul posto a sostegno dell’elicottero sono arrivati gli operatori di Riva del Garda.

Le condizioni della ragazza sono giudicate gravi.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Garda e Ledro

Arco: scontro alla rotatoria di viale Santa Caterina, 34 enne centauro in ospedale

Pubblicato

-

Ieri attorno alle 18.45 sulla rotatoria di viale Santa Caterina ad Arco un motociclista trentino di 34 anni si è scontrato con un’automobilista a bordo di un’Audi A4 station wagon.

Per cause ancora da accertare i due mezzi si sono scontrati e il motociclista è volato a terra procurandosi diversi traumi e contusioni.

Sul posto sono giunte due ambulanze del 118; fortunatamente l’uomo è rimasto cosciente ed è stato trasportato in pronto soccorso ad Arco.

Pubblicità
Pubblicità

Le sue condizioni non sono gravi.

Sul posto è arrivata anche la polizia locale per i rilievi del caso, i vigili del fuoco di Arco con tre mezzi e sei uomini e la manutenzione stradale.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Garda e Ledro

Alto Garda: segnalata la presenza dei «furbetti» dei contatori

Pubblicato

-

L’avvertimento arriva direttamente dal maresciallo dei Carabinieri di Dro che allerta i cittadini attraversa un appello

«Mi è stata segnalata la presenza da parte di un cittadino di Nago di due persone che da ieri mattina si spacciano per addetti del comune per la lettura dei contatori. La loro presenza è stata segnalata su tutto l’alto Garda. Diffidate di loro e non aprite per nessun motivo perché non sono dipendenti di nessun comune ed entrano in casa solo per perpetrare dei furti» 

Le due persone sono state viste a Nago e a Dro 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza