Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Più di 1650 soci all’assemblea generale della Cassa Rurale Val di Non

Pubblicato

-

Sabato scorso si è registrato un altro record per l’assemblea generale dei soci della Cassa Rurale Val di Non che ha visto la partecipazione di oltre 1.650 soci (1651 presenti fisicamente, 28 mediante delega per un totale di 1679 accreditamenti).

Ma i numeri incredibili si registrano anche e soprattutto in bilancio (come anticipato dal nostro giornale in questo articolo), il primo chiuso dopo la fusione di luglio 2018.

È stato un anno particolarmente impegnativo per tutta la struttura a ogni livello, che ha affrontato e gestito con professionalità i cambiamenti informatici e derivanti dalla nuova organizzazione, oltre al recepimento di tutte le nuove normative e regolamenti europei.

Pubblicità
Pubblicità

Questo non ha impedito alla Cassa Rurale Val di Non di chiudere un bilancio straordinariamente positivo, registrando un utile netto di 3 milioni 702 mila euro, un risultato particolarmente soddisfacente e ben superiore alle attese considerando tre fattori principali: il livello dei tassi ai minimi storici, i costi di fusione ammortizzati in un unico esercizio e le importanti rettifiche sui crediti a titolo precauzionale.

La Cassa Rurale Val di Non vanta un patrimonio di 147 milioni di euro e una struttura organizzativa di 140 dipendenti, occupati su 26 filiali oltre che in sede.

I clienti che affidano la gestione dei propri risparmi alla Cassa Rurale Val di Non sono oltre 29 mila, di cui 10.500 sono soci.

A fine anno la raccolta totale ammontava a 1.407 milioni di euro, gli impieghi a 740 milioni di euro, per un totale di masse amministrate pari a 2.147 milioni di euro.

Numeri importanti, che evidenziano la solidità della Cassa Rurale Val di Non, basi sicure che permettono di rispondere con efficacia alle domande dei consumatori, ai cambiamenti di mercato e offrire prodotti concorrenziali e al passo con l’evoluzione tecnologica.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Tragedia a Denno: trentenne rumeno muore schiacciato dal carro raccolta

Pubblicato

-

Tragico incidente oggi nel tardo pomeriggio nelle campagne di Denno.

Un ragazzo rumeno di 30 anni, in Val di Non per un lavoro stagionale, ha perso la vita dopo essere stato travolto dal carro raccolta. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Tres, personaggio misterioso passeggia in mutande per le vie del paese

Pubblicato

-

L'uomo, in mutande e scarpe da ginnastica, si incammina verso il bar del paese

Le vie del centro di Tres, frazione del Comune di Predaia, sono state teatro di un episodio quantomeno bizzarro ieri pomeriggio, domenica 14 luglio, intorno alle 16.30-17. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

“Natural-Mente. Tutta la natura che avete in mente”: a Terzolas si riscopre il valore del bosco dopo gli schianti della tempesta Vaia

Pubblicato

-

Un weekend di profumi, sapori e colori della natura. Dopo le edizioni dedicate al legno e alle erbe di montagna, il 3 e il 4 agosto prossimi, con l’appuntamento con “Natural-Mente. Tutta la natura che avete in mente”, Terzolas renderà omaggio al bosco delle montagne trentine duramente ferito dal nubifragio di fine ottobre. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza