Connect with us
Pubblicità

Trento

Al Forum Pa segnalato fra i primi 100 anche il progetto del Registro Unico dei controlli sulle Imprese

Pubblicato

-

La Provincia autonoma di Trento è stata premiata ieri a Roma al Forum PA anche per un progetto di razionalizzazione del sistema dei controlli sulle imprese, riconosciuto nei 100 migliori progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Il premio è stato assegnato per il Registro Unico dei Controlli Provinciali sulle imprese – RUCP, presentato nello scorso aprile dall’UMSE Affari istituzionali e audit, struttura incardinata nell’UMST Rapporti istituzionali e legislativi della Provincia di Trento.

ll progetto provinciale premiato è nato con l’intento di seguire un approccio collaborativo e partecipativo con i diversi stakeholder del sistema trentino e intende aumentare l’attrattività e la competitività del territorio attraverso un miglioramento dell’efficienza della pubblica amministrazione, una riduzione degli oneri burocratici posti a carico delle imprese e una valorizzazione di quelle imprese che si dimostrano maggiormente attente alla compliance normativa.

Pubblicità
Pubblicità

Per sviluppare questo approccio è stata realizzata una governance aperta, organizzata per Tavoli, dove collaborano alla definizione ed allo sviluppo delle proposte, oltre ai Dipartimenti provinciali, anche stakeholder esterni, tra i quali: Accredia, UNI – Ente italiano di Normazione, OCSE, Camera di Commercio, Consorzio Comuni Trentini, Federazione Trentina della Cooperazione, nonché le varie associazioni datoriali e sindacali.

In questa azione di razionalizzazione dei controlli sulle imprese, il RUCP riveste un ruolo chiave ed avrà un impatto a livello sistemico, in un’ottica di reale semplificazione. Consentirà infatti un’importante attività di digitalizzazione e di razionalizzazione delle risorse messe in campo dalle PA nell’attività di vigilanza e controllo.

Da tale strumento ne potrà trarre beneficio in primo luogo la pubblica amministrazione, riducendo i costi sostenuti per le attività di controllo ed aumentando al tempo stesso il livello di trasparenza, con conseguenti benefici per tutti i cittadini. Infine ne trarrà beneficio tutto il tessuto imprenditoriale, che da un lato potrà ridurre gli oneri burocratici e dall’altro potrà contare su una PA che valorizzi le imprese più virtuose.

Pubblicità
Pubblicità

Durante il suo sviluppo il progetto ha ottenuto notevole interesse sia da parte del Dipartimento Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri sia da parte del Sistema delle Regioni.

Obiettivo del premio “PA sostenibile” promosso da Forum PA in collaborazione con ASviS (Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile), è dare visibilità alle migliori iniziative nate per aiutare l’Italia, e in particolare i singoli territori, ad affrontare le tante debolezze dell’attuale modello di sviluppo, scegliendo un sentiero di crescita sostenibile da percorrere fino e oltre il 2030.

Forum PA ha dedicato quest’anno il premio ad Antonella Giulia Pizzaleo, responsabile Agenda Digitale Regionale e Internet Governance per la Regione Lazio, in memoria del suo grande entusiasmo e impegno per una PA innovativa, trasparente, aperta a un nuovo modo di rapportarsi con cittadini, territori e comunità.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza