Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Val di Non Live Aid, musica e solidarietà si stringono in un abbraccio

Pubblicato

-

Gli organizzatori dell'evento Val di Non Live Aid

A qualcuno potranno venire i brividi leggendo il titolo della serata: “Val di Non Live Aid”. E la mente corre veloce al 1985 e al più grande evento rock della storia.

Allora l’iniziativa fu organizzata per beneficenza, in un abbraccio tra la musica e la solidarietà. Trentaquattro anni dopo MelaMango, la onlus che si occupa di aiutare i bambini del Kenya a crescere al sicuro e a formarsi, ha preso ispirazione da quel concerto incredibile dando vita al Live Aid della Val di Non, che servirà a sostenere le attività che con passione, impegno e tanto cuore l’associazione continua a portare avanti in Africa.

Val di Non Live Aid, in programma sabato 25 maggio al Centro per lo Sport e il Tempo Libero di Cles, non sarà solo un concerto. E non sarà solo solidarietà. Non sarà nemmeno solo voglia di stare insieme per fare beneficenza. Sarà tutto questo e molto di più: giovani e volontariato, buona cucina e ottima compagnia, emozioni e condivisione di un nobile obiettivo.

Pubblicità
Pubblicità

Ma sarà anche l’occasione per veder lavorare insieme i due Gruppi Giovani di Ville d’Anaunia – il Gruppo Giovani Tuenno e il Gruppo Giovani 4 Ville, guidati da Gianmarco Valentini e Alessia Odorizzi – uniti nell’organizzazione di una manifestazione così importante e uniti anche nell’intento comune di fare del bene. Perché farlo insieme ha tutto un altro sapore.

La presidente di MelaMango Giuliana Cova ha voluto ringraziare tutti i volontari coinvolti – dai Gruppi Giovani all’amministrazione comunale, dai Nuvola che si occuperanno della cena alla Valium Band, fino ai coordinatori Flavio Valentini e Matteo Lorenzoni – anche da parte di padre Francis Gaciata, che in Kenya gestisce l’orfanotrofio Shalom Home.

Una struttura che accoglie 450 giovani kenioti, garantendo loro formazione e la possibilità di costruirsi un futuro. Un “paradiso all’interno dell’inferno” che un po’ alla volta camminerà con le proprie gambe, grazie anche alla fattoria realizzata in nome di Davide.

Pubblicità
Pubblicità

Se la nostra associazione è viva è grazie a tanti volontari e sostenitori – ha dichiarato Giuliana Cova in conferenza stampa –. MelaMango è un albero con tanti rami e tante gemme, rappresentate dalle persone che credono nei nostri progetti. Dalla gemma nasce il fiore, e dal fiore nasce il frutto, che è l’impegno dei nostri giovani nel portare avanti l’obiettivo di offrire linfa alle gemme di altri Paesi, lontani ma sempre più vicini”.

Pubblicità
Pubblicità

Ne sono un esempio i giovani di Ville d’Anaunia, che hanno accolto con entusiasmo la proposta di far parte dell’iniziativa. “Abbiamo accettato con piacere la proposta di creare la festa, un motivo di aggregazione per tutta la valle, occupandoci della sicurezza, del servizio ai tavoli e bar, della promozione social e del dj – ha detto Gianmarco Valentini –. Ha giocato un ruolo importante anche lo scopo benefico dell’evento”.

Venticinque anni dopo il debutto sul palco dell’Arcivescovile, Igor Portolan con la sua Valium Band proporrà un vasto repertorio di musica rock, quasi esclusivamente italiana, dagli anni ‘60 ai giorni nostri.

Per noi che siamo nati nel ‘94 proprio per fare beneficenza – ha spiegato Portolan – è stato automatico e un onore accettare l’invito. La cosa che più ci piace e ci ha dato una motivazione in più è la trasparenza nella solidarietà, vedere dove vanno a finire le somme raccolte e i progetti realizzati. Proponiamo un repertorio molto ampio proprio perché la beneficenza non ha età”.

L’evento, sostenuto anche dalla Cassa Rurale Val di Non, ha avuto il patrocinio del Comune di Ville d’Anaunia.

Sono contento che il filo conduttore sia far conoscere ai giovani come opera MelaMango, un nuovo modo di fare volontariato – ha dichiarato il sindaco Francesco Facinelli –. Mi fa piacere vedere i nostri due Gruppi Giovani sotto il cappello della solidarietà. Chissà che non possa nascere così un appuntamento fisso della primavera nonesa”.

BUONA CUCINA E MUSICA PER TUTTI I GUSTI: ECCO IL PROGRAMMA – La prima edizione dell’evento Val di Non Live Aid si terrà al Centro per lo Sport e il Tempo Libero di Cles sabato 25 maggio a partire dalle 19.30 con la cena tipica trentina.

Con 12 euro sarà possibile deliziare i propri palati con un ricco menù preparato dai Nuvola, che prevede: mortandela fiammata al teroldego e tortel de patate, orzotto con guanciale e fonduta di Casolet, filetto di maiale pancettato al sapore di senape con purea di patate e cavolo cappuccio, dolce. È gradita la prenotazione con un messaggio WhatsApp o una telefonata al numero 346.8152754 o al 346.6311598.

A partire dalle 21.30 e fino a tarda notte è poi in programma il concerto rock della Valium Band, mitico gruppo musicale che negli anni si è fatto conoscere e apprezzare per la sua originalità e la famosa canzone “Io sono della Val di Non”, scritta e interpretata dal leader del gruppo Igor Portolan. A seguire ci sarà musica con dj per tutti i giovani (e non solo) che vogliono divertirsi.

Per tutta la durata dell’evento sarà presente un fornito bar. Sarà richiesta una piccola offerta all’ingresso (offerta consigliata 5 euro) per sostenere l’associazione MelaMango onlus.

Tutto il ricavato dell’evento sarà devoluto all’orfanotrofio in Kenya Shalom Home.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]

Categorie

di tendenza