Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Atletica leggera: il G.S. Valsugana vince il titolo regionale assoluto femminile

Pubblicato

-

Sabato prima giornata un po’ sottotono per qualche prestazione non andata come previsto e secondo le potenzialità delle atlete.

Buon lancio della Ndimurwanko nel martello che vince la gara con 53,07 metri e la vittoria nei 100 m della Ziverte con 12”26.

La staffetta 4×100 viene squalificata per un cambio fuori settore.

Pubblicità
Pubblicità

Ma nella seconda giornata le ragazze si sono rimboccate le maniche e hanno dato il massimo.

Spiccano i quasi 52 metri nel giavellotto e i quasi 52 nel disco.

Ottimi i 200 e la staffetta 4×400.

Pubblicità
Pubblicità

La vittoria del titolo  assoluto arriva anche grazie allo spirito di squadra di Costanza Donato che corre per la prima volta i 400 hs e porta punti preziosi alla squadra.

Alla fine sono 14.815 i punti raggiunti che bastano per vincere il titolo.

A Udine tra 20 giorni ci saranno da recuperare alcune gare per arrivare alla soglia dei 15.500 punti che significherebbe il raggiungimento della finale Oro.

Ma le possibilità ci sono.

Sempre in campo femminile al secondo posto si è classificata l’U.S. Quercia con 14.203 punti, terzo posto per il club 96 Alperia.

Vanno spese parole di elogio anche ai maschi.

Per la prima volta infatti il GS Valsugana piazza la squadra maschile, ottenendo un onorevole sesto sposto (senza coprire tutte le gare previste dal programma) squadra composta principalmente da Under 20 e comunque dal vivaio della società.

Vincono gli assoluti maschili gli atleti dell’Alperia, con al secondo posto sempre il Quercia di Rovereto. Al terzo posto il Lagarina Crus Team

   

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza