Connect with us
Pubblicità

Trento

Le balle spaziali de ildolomiti.it, per Pianesi in arrivo una nuova denuncia per diffamazione

Pubblicato

-

Nelle concitate ore che sono seguite al terribile stupro di Rimini, dove prima una turista polacca e dopo poche ore un transessuale venivano aggrediti e brutalmente violentati, il nostro giornale aveva pubblicato un post apparso sulla pagina facebook dello psicologo Alessandro Meluzzi riprendendolo da un articolo di libero.it  (qui il nostro articolo)

Meluzzi individuava in 4 nordafricani gli autori del gesto pubblicando anche le loro foto

Nel nostro articolo era anche riportata la risposta di Enrico Mentana che affermava che quanto dichiarato da Meluzzi non era vero.

Pubblicità
Pubblicità

Il giornale quindi aveva riportato il parere autorevole di due illustri personaggi che in concreto litigavano fra di loro. Nulla di scandaloso quindi.

Luca Pianesi, il direttore della testata ildolomiti.it, riconosciuta ormai da tutti come vicina ai centri sociali e come voce PD, partito nel quale è stato tesserato e candidato, ossessionato ormai dal nostro giornale aveva cominciato a diffamare il nostro quotidiano scrivendo che si trattava di una fake news.

Il direttore probabilmente non aveva nemmeno letto fino in fondo l’articolo, visto che era chiaro che si trattava di una notizia riguardante una diatriba e un botta e risposta fra Mentana e Meluzzi.

Tutti i giornali che hanno riportato la notizia, complice uno zelante avvocato di Rimini, erano stati denunciati.

Compreso naturalmente ildolomiti.it

Dopo le indagini però tutto era stato archiviato dalla procura di Rimini.

Dopo l’uscita del nostro articolo qualcuno (indovinate chi? ) aveva segnalato la cosa all’ordine dei giornalisti che aveva affibbiato all’allora direttore Claudio Taverna una «censura».

Sul provvedimento avevamo fatto ricorso all’ordine dei giornalisti di Roma che pochi giorni fa lo ha accolto certificando che il nostro quotidiano ha agito correttamente e che quindi non si trattava di nessuna fake news, smentendo tutto quanto scritto da Pianesi nei confronti del nostro giornale. (sotto il provvedimento)

Non è la prima volta che il giornale di Pianesi, trascinato dall’ansia di contrastare e diffamare la nostra testata, commette degli errori.

Gli ultimi hanno riguardato l’enfasi nel raccontare alcuni casi di razzismo che alla fine si sono sgonfiati, oppure come nell’ultimo caso di oggi dove il suo giornale corso a sostegno di Luisa Zappini ha scritto delle cose non vere.

Nel caso di Zappini ci chiediamo solo se tutti coloro che ambiscono ad un posto alla Solatrix vengono presentati preventivamente al personale.

Solo un giornale prevenuto e poco sereno ci sarebbe cascato….

Zappini infatti è stata presentata in alcuni reparti della casa di cura come il nuovo capo servizio, e la testimonianza arriva dalle infermiere. (leggi sotto)

La retromarcia del direttore di Solatrix è comprensibile visto la bufera mediatica, quindi nessun problema. (qui articolo)

Rimangono però le gratuite diffamazioni del direttore Luca Pianesi nei confronti del nostro quotidiano, «Ho già inviato tutta la documentazione al nostro studio legale e se qualora ci fossero dei gravi profili diffamatori nei confronti della mia testata provvederò subito a depositare una nuova denuncia nei confronti di Pianesi, anche se visto come vanno le cose dentro il suo giornale, o quello che rimane, sarà come sparare sulla croce rossa. Rimango comunque in attesa delle sue scuse» – Dichiara l’editore Roberto Conci

Dal momento della nascita de ildolomiti.it la Voce del Trentino ha cominciato a crescere vertiginosamente da 4 milioni di pagine lette nel 2016 fino ai 15 milioni ed oltre nel 2018. (qui i dati del 2018)

«Non posso quindi che ringraziare Pianesi per la pubblicità che in questi 2 anni ha fatto alla mia testata. Essere per lui un ossessione non può che farmi un immenso piacere. Il suo giornale per sopravvivere deve chiedere l’elemosina ai propri lettori seguendo l’ideologia assistenzialista della sinistra mentre il mio si sostiene da solo, e sembra anche bene» – Conclude Conci

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]

Categorie

di tendenza