Connect with us
Pubblicità

Trento

«Cannabis Store Amsterdam» di Trento: era stato aperto grazie al finanziamento del governo di Centro Sinistra

Pubblicato

-

Il “ Cannabis Store Amsterdam” di Trento rischia alla pari di tutti i negozi simili d’Italia la chiusura, come già successo a Macerata.

Il Ministro dell’Interno Salvini ha diramato una specifica direttiva che impegna “ i prefetti e i commissari del governo di Trento e Bolzano, nonché il capo della giunta valdostana a vigilare sulla vendita illegale di derivati e infiorescenze della canapa, impropriamente pubblicizzata come consentita da una legge del 2016”.

Entro il 30 giugno dovrà essere fatto un controllo nei negozi di settore per verificare la regolarità dei prodotti in vendita.

Pubblicità
Pubblicità

Che si trattasse di un commercio al limite della legalità era cosa evidente, ma quello che meraviglia è che il negozio di Trento abbia ricevuto un finanziamento da parte della Provincia a guida Ugo Rossi.

Ad ammetterlo anche perché non c’è nulla da nascondere, è la titolare del Cannabis Store Amsterdam di Trento Ingrid Deltour in occasione di un’intervista concessa ieri al TGR: “ Abbiamo aperto il negozio nel settembre 2017 rispettando tutte le leggi e ricevendo anche un finanziamento della Provincia per l’avvio di nuove attività”.

Un altro atto che dimostra come il centro sinistra abbia amministrato elargendo contributi a pioggia alla cieca.

Pubblicità
Pubblicità

D’accordo che tutto quello che è venduto nel negozio in franchising di Via Iᵅ Androna di Borgo Nuovo, è legale, però come può la Provincia finanziare un’attività che vende indicandoli come “ da collezione”, semi di canapa che possono poi essere interrati e coltivati?

Se succede, non è certo responsabilità di chi li ha venduti, però sembra una presa in giro.

Come può la Provincia aver finanziato l’apertura di un negozio che veicola un’immagine positiva di una droga che è fuori legge?

Rendiamoci conto che in vendita ci sono lecca lecca, caramelle, dolci con simboli e ingredienti molti chiari e succede che si educhi un bambino al consumo di lecca lecca alla cannabis come se fosse una cosa del tutto normale.

Come potrà posizionarsi di fronte all’uso della cannabis in età adolescenziale?

La Provincia ha finanziato un’attività che corre sul filo di lana del limite consentito di Thc a bassa concentrazione che il Consiglio Superiore della Sanità ha considerato a rischio: la quantità di principio attivo contenuta nella cosiddetta cannabis light, che può andare dallo 0.2% allo 0.6%, pur essendo minima non esclude che ci possano essere dei danni sulla salute soprattutto dei giovani, ovvero i clienti più numerosi dei Cannabis Store.

Alla luce di tutto questo, come ha fatto la commissione provinciale chiamata ad esaminare le richieste di contributo a non porsi qualche domanda ?

Licenziando con la stessa facilità un contributo ad un Cannabis Store. come si trattasse di un negozio di frutta e verdura?

Sarebbe davvero interessante capire le motivazioni di questo finanziamento.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Alfio Ghezzi: al Mart il perfetto connubio tra territorio, tradizione e semplicità
    Gli anni dell’infanzia, si sa, sono quelli che più segnano la nostra personalità nell’età adulta, e così dopo le esperienze nei più blasonati alberghi italiani e gli anni trascorsi con i maestri Gualtiero Marchesi e Andrea Berton, Alfio Ghezzi mai avrebbe immaginato che il Mart, nel suo Trentino, sarebbe diventato così importante per lui. Si […]
  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]

Categorie

di tendenza