Connect with us
Pubblicità

Trento

«Cannabis Store Amsterdam» di Trento: era stato aperto grazie al finanziamento del governo di Centro Sinistra

Pubblicato

-

Il “ Cannabis Store Amsterdam” di Trento rischia alla pari di tutti i negozi simili d’Italia la chiusura, come già successo a Macerata.

Il Ministro dell’Interno Salvini ha diramato una specifica direttiva che impegna “ i prefetti e i commissari del governo di Trento e Bolzano, nonché il capo della giunta valdostana a vigilare sulla vendita illegale di derivati e infiorescenze della canapa, impropriamente pubblicizzata come consentita da una legge del 2016”.

Entro il 30 giugno dovrà essere fatto un controllo nei negozi di settore per verificare la regolarità dei prodotti in vendita.

Pubblicità
Pubblicità

Che si trattasse di un commercio al limite della legalità era cosa evidente, ma quello che meraviglia è che il negozio di Trento abbia ricevuto un finanziamento da parte della Provincia a guida Ugo Rossi.

Ad ammetterlo anche perché non c’è nulla da nascondere, è la titolare del Cannabis Store Amsterdam di Trento Ingrid Deltour in occasione di un’intervista concessa ieri al TGR: “ Abbiamo aperto il negozio nel settembre 2017 rispettando tutte le leggi e ricevendo anche un finanziamento della Provincia per l’avvio di nuove attività”.

Un altro atto che dimostra come il centro sinistra abbia amministrato elargendo contributi a pioggia alla cieca.

D’accordo che tutto quello che è venduto nel negozio in franchising di Via Iᵅ Androna di Borgo Nuovo, è legale, però come può la Provincia finanziare un’attività che vende indicandoli come “ da collezione”, semi di canapa che possono poi essere interrati e coltivati?

Se succede, non è certo responsabilità di chi li ha venduti, però sembra una presa in giro.

Pubblicità
Pubblicità

Come può la Provincia aver finanziato l’apertura di un negozio che veicola un’immagine positiva di una droga che è fuori legge?

Rendiamoci conto che in vendita ci sono lecca lecca, caramelle, dolci con simboli e ingredienti molti chiari e succede che si educhi un bambino al consumo di lecca lecca alla cannabis come se fosse una cosa del tutto normale.

Come potrà posizionarsi di fronte all’uso della cannabis in età adolescenziale?

La Provincia ha finanziato un’attività che corre sul filo di lana del limite consentito di Thc a bassa concentrazione che il Consiglio Superiore della Sanità ha considerato a rischio: la quantità di principio attivo contenuta nella cosiddetta cannabis light, che può andare dallo 0.2% allo 0.6%, pur essendo minima non esclude che ci possano essere dei danni sulla salute soprattutto dei giovani, ovvero i clienti più numerosi dei Cannabis Store.

Alla luce di tutto questo, come ha fatto la commissione provinciale chiamata ad esaminare le richieste di contributo a non porsi qualche domanda ?

Licenziando con la stessa facilità un contributo ad un Cannabis Store. come si trattasse di un negozio di frutta e verdura?

Sarebbe davvero interessante capire le motivazioni di questo finanziamento.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Che Pasqua sarebbe senza la torta di carote?
    Conosciuta negli Stati Uniti come “Carrot Cake”, la torta di carote e noci è sicuramente uno di quei piatti che tuti dobbiamo assaggiare almeno una volta nella vita. E quale periodo può essere il più adatto, se non le vacanze di Pasqua? Adorata da grandi e piccini, in realtà, la torta di carote non ha […]
  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]

Categorie

di tendenza