Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

I bambini di Ton a scuola di educazione stradale con i vigili della Polizia Locale Anaunia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Educare, osservare, insegnare, costruire, cogliere, apprendere, sono i verbi che muovono questo progetto che ha come obiettivo la sicurezza della persona e il valore del rispetto delle regole”.

Si apre così il “Libretto di Circolazione” che i bambini delle elementari di Vigo di Ton hanno realizzato a conclusione di un progetto formativo, realizzato dalle insegnanti in collaborazione con l’amministrazione comunale e con il Corpo della Polizia Locale Anaunia, che li ha visti protagonisti in questi mesi.

Si tratta di un libriccino illustrato e colorato che contiene le norme da seguire quando ci si sposta sulla strada, sia come pedoni che come conducenti di un veicolo, e i segnali che è bene conoscere e saper riconoscere.  Un “prezioso manualetto per ricordarci semplici regole e farci crescere cittadini attivi e responsabili”.

Pubblicità
Pubblicità

La proposta è stata realizzata in diverse fasi: al termine di una prima parte teorica, che ha visto le classi suddivise in due gruppi – prima e seconda da una parte, terza, quarta e quinta dall’altra – affrontare le tematiche in termini diversi e realizzare le illustrazioni del libriccino, si è passati a una parte pratica in cui le diverse sezioni, a turno, hanno avuto la possibilità di vestire i panni di “piccoli vigili” con tanto di paletta e giubbino giallo.

I bambini hanno provato così la strumentazione della Polizia Locale come il tele-laser e fermato qualche automobilista nella piazza di Vigo.

Dopo aver chiesto patente e libretto e dopo aver effettuato i controlli di rito, gli scolari dovevano compilare una simpatica tabella con faccina sorridente o triste in base ai comportamenti tenuti dall’autista in relazione a determinate regole: velocità, cintura di sicurezza, utilizzo del cellulare.

Pubblicità
Pubblicità

Finiti i vari controlli, i bambini hanno poi sostenuto un quiz e hanno ricevuto l’attestato che certifica la loro partecipazione al corso di educazione stradale.

Soddisfatte della proposta le referenti. “Il progetto è stato improntato sulla conoscenza dei segnali stradali e delle regole da seguire per camminare in sicurezza – spiega la docente Milena Webber, referente insieme alla collega Flora Antoniolli dell’iniziativa che ha visto il coinvolgimento di tutti gli insegnanti –. I vigili si sono occupati dei contenuti, i bambini hanno realizzato invece le illustrazioni del libretto”.

Anche i vigili Paolo Dalpiaz e Franco Fondriest, che hanno seguito la proposta con entusiasmo insieme al comandante Vittorio Micheli, dicono di aver ottenuto un ottimo riscontro per quanto riguarda la partecipazione e la voglia di fare e imparare.

L’obiettivo – rivelano – era iniziare a insegnare e far capire le regole fondamentali per un utente della strada”.

Sulla stessa lunghezza d’onda sono anche le parole del comandante: “È un progetto che unisce l’educazione stradale all’educazione civica. È importante che i più piccoli capiscano il valore del rispetto delle regole, in qualsiasi ambito della vita” conclude Micheli.

Da parte dell’amministrazione non potevano che giungere parole d’elogio nei confronti dell’iniziativa. “Ci tengo a ringraziare la Polizia Locale e le insegnanti. È un bellissimo percorso, utile perché i bambini sappiano riconoscere i segnali stradali e seguire dei comportamenti adeguati” dichiara il sindaco Angelo Fedrizzi.

L’assessore Orietta Viola sottolinea infine l’importanza di aver realizzato un progetto “personalizzato”. “Lo spirito che ha accompagnato la proposta è stato quello di calarla sul territorio – spiega Viola –. Nel libretto, infatti, c’è una guida su come muoversi per arrivare a scuola. È questo il tratto distintivo e particolare dell’iniziativa”.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento8 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero9 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura10 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento11 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento11 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra11 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion13 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero13 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro14 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina14 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento2 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

fashion13 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Italia ed estero1 giorno fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza