Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Immag-in-azione”: a Cles serata sull’uso della fotografia come strumento sociale

Pubblicato

-

“Immag-in-azione” – Un’immagine vale più di mille parole – Questo il titolo della serata che si svolgerà giovedì 9 maggio presso la Sala Borghesi Bertolla alla Biblioteca di Cles in Piazza Navarino, dalle 20,30 alle 22,30.

L’incontro fa parte del progetto “Il Piano Giovani di Zona – Fuori del Comune” in collaborazione con i Comuni di Cles, Ville d’Anaunia, Cis, Rumo, Livo e Bresimo, ed è dedicato a chi si interessa di fotografia, ai giovani, e ai problemi legati alle dipendenze. E’ un punto di partenza inerente le attività del 2019 collegate al progetto ‘In-dipendente-Mente’.

Il progetto ha lo scopo di far riflettere, in modo nuovo e condiviso, giovani e adulti riguardo le tematiche delle dipendenze e dei comportamenti che possono trasformarsi in tali.

Pubblicità
Pubblicità

Durante la serata alcuni ragazzi residenti nel territorio racconteranno le proprie esperienze fotografiche sulle dipendenze e di come le fotografie possono diventare stimolo per altre persone a parlare di questo fenomeno denominato ‘photovoice’.

Interverranno esperti e fotografi, che discuteranno su come la fotografia può divenire lo strumento di un cambiamento sociale.

Inoltre si darà inizio ad un corso di fotografia rivolto ai giovani, ed ad un concorso fotografico, che darà modo di partecipare ad una mostra territoriale itinerante, e in più la vincita di ricchi premi.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ennesimo incidente sulla Mendola: centauro tedesco si schianta in curva contro un suv

Pubblicato

-

Ennesimo incidente nel primo pomeriggio di oggi sulla strada della Mendola. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

L’A.S.D. Thai Gym Cles sempre più in alto: nuove vittorie per i piccoli atleti del team

Pubblicato

-

Domenica 19 maggio gli atleti dell’A.S.D. (Associazione Sportiva Dilettantistica) Thai Gym Cles allenati dal Maestro Perica (Pier) Milos hanno conquistato tre nuove vittorie durante le gare combattute in trasferta a Caldonazzo. Si è trattato di incontri light per la disciplina K1, inserita nel torneo open ‘Valsugana Lake’ denominato “Lions of the Ring”, che fa parte del circuito Fight 1 Triveneto.

Sono saliti sul ring Leonardo Sacultan, 8 anni, Emanuele Chiarello, 10 anni, e Rayan Faik, 11 anni, tutti e tre di Cles.

Terzo incontro per il piccolo Leonardo Sacultan, che in questo torneo sconfigge nel primo girone l’avversario Gabriele Vivaldelli del Team Red Wolf Riva. Passato il primo turno, vince nuovamente contro Francesco Messina del Team Red Wolf Riva, aggiudicandosi così la coppa come vincitore assoluto del torneo.

Pubblicità
Pubblicità

      
Prima volta sul ring per Emanuele Chiarello, che dopo aver battuto Lorenzo Alleva dell’Hybrid Combat Accademy, procede contro Niccolò Sandonà del Lions Gym Levico e ne esce vincitore conquistando la prima coppa.

Al suo esordio anche il Rayan Faik che dopo aver primeggiato su Emma Pellegrini del Team Red Wolf Riva, in finale pareggia contro Filippo Cannizzo dell’Hybrid Combat Accademy, portando a casa due medaglie.

Tutti i combattimenti facevano parte della categoria Kids.

Grande gara anche per Inis Falzovic che alla sua quarta esperienza, dopo aver combattuto con onore per la categoria cadetti, ha perso ai punti contro Andrea Bassi del Red Wolf Bolzano.

La stagione sportiva prosegue alla grande per l’A.S.D. Thai Gym Cles, e per i suoi giovanissimi atleti che, sotto la guida e la costanza del Maestro Milos, hanno dimostrato il loro impegno e la loro bravura in questa particolare arte marziale.


Molti apprezzamenti indirizzati a Laura Mosna e Domenico Griego e dell’A.S.D. Lions Gym Levico per l’impeccabile organizzazione di questa manifestazione, con il patrocinio del Comune di Caldonazzo, in collaborazione con il Comitato Trentino Alto Adige Settore Sport da Ring del CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale).

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Il Giardino della Rosa di Ronzone tra i 40 più bei parchi d’Italia dedicati alle rose

Pubblicato

-

C’è anche un pezzetto di Val di Non tra i 40 più bei parchi dedicati alle rose d’Italia. Il Giardino della Rosa di Ronzone – unico in Provincia – è stato infatti inserito dal network “Grandi Giardini Italiani” nell’itinerario “In Nome della Rosa”. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza