Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Campodenno ricorda Andrea, Luca, Mattia e Stefano con il “Memorial 4 Girasoli”

Pubblicato

-

Anche quest'anno una nuvola di palloncini colorati si alzerà in cielo per far arrivare un pensiero ai quattro girasoli (foto Sergio Zanotti)

Tanti momenti di raccoglimento, di affetto e di amicizia, quella vera. Quella che legava Andrea Fedrizzi, Luca Holzer, Mattia Giacomelli e Stefano Noldin.

Anche quest’anno Campodenno ricorda i quattro ragazzi prematuramente scomparsi 17 anni fa e il prossimo weekend (4 e 5 maggio) il campo sportivo in località Salvez farà da cornice all’undicesima edizione del “Memorial 4 Girasoli”, evento sportivo e di intrattenimento nato per iniziativa dell’Unione Sportiva Bassa Anaunia e della Pro Loco Castel Belasi di Campodenno con il supporto del Comune, della Cassa Rurale Val di Non e di innumerevoli sponsor.

La presentazione della manifestazione si terrà questa sera, giovedì 2 maggio alle 20, quando in sala Pozza la società Bassa Anaunia introdurrà il torneo calcistico e Igor Portolan con la Valium Band, in versione acustica, accompagnerà con la chitarra i “Ragazzi d’estate” nell’esibizione “Poesie in musica per i 4 girasoli”.

Pubblicità
Pubblicità

Don Alessio celebrerà sabato alle 17.30 la Santa Messa al campo, durante la quale ricorderà con care parole i quattro ragazzi. Sarà un momento di raccoglimento ricco di emozioni.

I quattro amici prematuramente scomparsi 17 anni fa

Pubblicità
Pubblicità

La palla passerà quindi agli amici ed ex compagni di squadra, che scenderanno in campo per giocare la partita del cuore “In campo con i girasoli”, il miglior modo possibile per raccontare il ricordo indelebile che hanno lasciato Andrea, Luca, Mattia e Stefano.

Domenica toccherà invece ai piccoli calciatori sfidarsi al torneo “Primi Calci”. Nonostante non conoscessero i quattro amici data la loro giovane età, tutti i bambini giocheranno con la consapevolezza che l’evento è dedicato a dei ragazzi che non sono più tra noi.

Pubblicità
Pubblicità

Confermato anche quest’anno, poi, il torneo “Special Olimpic”, che vedrà protagonisti i ragazzi diversamente abili degli Yankees Virtus Bolzano, del Gruppo Sportivo Gsh e la squadra di Aipd Trentino.

Sono davvero dei ragazzi speciali  e non perché fanno parte di queste associazioni, ma perché sono hanno un’affettuosità e una gioia di vivere, di giocare, di cantare e di ballare straordinarie – dice Nadia Bertagnolli, presidente della Pro Loco e mamma di Andrea –. Tutti noi saremo lì a fare il tifo per loro, in questa che più che una partita sarà una lezione di vita”.

Durante il memorial saranno tanti anche i momenti di spettacolo e animazione, come il passaggio aereo con i fumogeni tricolori a cura del Club Puma, il ballo liscio con Leonardo Bort e la sua fisarmonica nel tendone, o il laboratorio di bolle e il trucca bimbi con AnimaCri. Senza dimenticare lo show cooking con Samantha Fontana.

Da leccarsi i baffi la proposta gastronomica: il sabato la Pro Loco proporrà paella e frittura, con l’alternativa della carne alla griglia con patatine, mentre la domenica toccherà a tortei di patate con affettati e formaggi. Il dolce e il caffè saranno a cura degli Yankees Virtus Bolzano e il ricavato contribuirà all’acquisto di ausili per l’associazione.

Questo evento, nato per ricordare Andrea, Luca, Mattia e Stefano, vuole essere anche un momento di ricordo per tutti i girasoli che ognuno di noi ha nel cuore – conclude Nadia Bertagnolli –. Un ringraziamento va a tutti i volontari che in questi giorni ci stanno aiutando a organizzare la manifestazione”.

Come da tradizione, infine, domenica sera tanti palloncini colorati saliranno in cielo, per far giungere un pensiero ai quattro girasoli. Il loro ricordo e la loro amicizia sono vivi più che mai.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ville d’Anaunia “green” mette al bando la plastica: approvato all’unanimità il protocollo d’intesa

Pubblicato

-

Voti unanimi a Ville d’Anaunia per l’approvazione del protocollo d’intesa – frutto della collaborazione tra Parco naturale Adamello Brenta, amministrazioni del territorio e Comunità di valle – che, attraverso una serie di azioni condivise, punta a una graduale e progressiva eliminazione di materiali plastici non compostabili e all’incentivazione all’uso di materiali ecologici, in particolare durante gli eventi pubblici. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Uno sguardo all’economia del passato per disegnare insieme ai giovani lo sviluppo futuro della Val di Non

Pubblicato

-

I tre imprenditori nonesi raccontano la propria storia. A fianco a loro, Walter Liber e Alberto Mosca (foto Stefano Melchiori)

Buona la prima per la Fondazione Cassa Rurale Val di Non, che ha visto una grande partecipazione al convegno “Economia in Anaunia”, organizzato per esplorare la storia e le prospettive dell’economia della valle. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

“Den tra i presepi”: nelle corti del centro storico di Denno per ammirare oltre 200 natività

Pubblicato

-

L’incanto dei presepi è tornato a pervadere il centro storico di Denno, che anche quest’anno farà da cornice alla tradizionale manifestazione “Den tra i Presepi”. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza