Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Bilancio centro sportivo Vigalzano, Gasperini: «Orgogliosi della nostra gestione e del livello raggiunto»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Sono ormai al termine i 5 anni di gestione da parte del GS Valsugana del Centro Sportivo Comunale Costa di Vigalzano.

La gestione, iniziata nell’ottobre 2014, subentrava al gestore uscente formato dal binomio Pergine Insieme – Polisportiva Oltrefersina, terminerà il 30 giugno 2019.

Nel 2014, infatti, il bando concorrenziale – con formula economicamente più vantaggiosa – promosso dal Comune di Pergine, andava a premiare l’offerta promossa dal Gs Valsugana, valutandone come migliore sia sul piano tecnico che su quello economico.

Pubblicità
Pubblicità

Tutti gli impegni che il Gs Valsugana aveva offerto in sede di gara sono stati mantenuti, a testimonianza ne è l’attestazione di ottima gestione che il Comune ha rilasciato alla stessa società nei giorni passati.

“Questi 5 anni sono volati e siamo orgogliosi del livello a cui abbiamo portato lo stadio Comunale. Ricordo ancora da dove siamo partiti, – dichiara il direttore tecnico Mattia Gasperini –  ereditando una situazione critica dei campi da calcio ed un clima da “terra di nessuno” delle strutture. Il campo era noto come “il patataro” e chiunque poteva entrare senza controllo in quanto non era presente alcuna vigilanza. Per risollevare la situazione abbiamo economicamente speso molto sia per i campi che per  la pulizia generale degli spazi. Ci siamo strutturati con un organigramma con direttore generale, segreteria fissa, custodi, istruttori di sala e di corsi fitness. Apertura tutti i giorni feriali dalle 8.30 alle 22.00, il sabato fino alle 18.00 e la domenica in occasione delle partite. Ci siamo proposti con tutte le realtà comunali ed extra comunali per l’utilizzo delle strutture, tramite convenzioni sulle tariffe ed offrendo servizi a titolo gratuito. La proposta di qualità della palestra pesi e la varietà di offerta dei corsi fitness ha dato i suoi frutti con incremento degli ingressi rispetto agli anni passati.

In questi anni il centro ha ospitato alcune manifestazioni sia di atletica leggera e nel 2015 le partite di calcio di carattere locale.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Ma già nel 2016 il manto erboso si presentava in ottime condizioni ed è stato scelto dal Levico Calcio (serie D) per le sue partite casalinghe.

Sempre nel 2016 arriva a Pergine il ritiro estivo precampionato del Carpi Calcio (serie B, appena retrocesso dalla serie A), riaprendo a Pergine un ciclo che si era interrotto 10 anni fa.

Nel 2017 il Perugia Calcio che sta lottando per conquistare la serie A e nel 2018 il Bari Calcio ed il Legnago.

Nel 2019 il Comunale ospiterà anche il ritiro estivo della nazionale di Rugby che ha scelto il campo Costa sia per l’ottimo stato del manto erboso sia per la qualità dell’ospitalità del GS Valsugana.

Il Comunale ha ospitato per tutto il periodo anche le partite casalinghe dell’ Oltrefersina Calcio, Fersina Calcio, Pine calcio, Oltrefersina Rugby e Rugby Trento.

Amichevole notevole quella col Novara Rugby.

In riferimento all’atletica, sicuramente il Gs Valsugana – società di livello nazionale –  è stato molto penalizzata in quanto l’utilizzo della pista è ridotto agli allenamenti.

Un peccato perchè la caratura della società avrebbe permesso di ospitare eventi molto importanti, che invece ha dovuto organizzare presso altre sedi.

 “Siamo abituati a parlare con i fatti – dice Andreatta, presidente del GS Valsugana – e credo che la bontà del  lavoro svolto sia sotto gli occhi di tutti. I riconoscimenti sono sopraggiunti sia a livello locale che nazionale. Molto piacere ci hanno fatto i complimenti rivoltici dai presidenti delle squadre di serie B che abbiamo ospitato.

La ciliegina sulla torta l’abbiamo messa quest’anno. Tramite l’ing. Gasperini – nostro dirigente e direttore del centro sportivo – abbiamo messo a disposizione gratuitamente al Comune sia il progetto sia gli strumenti tecnici per poter accedere concretamente ai contributi Coni per il rifacimento della pista. Il progetto è stato finanziato e possiamo tranquillamente dire che il GS Valsugana ha portato 750.000 euro a Pergine per il rifacimento della pista. Finalmente potremo riportare  manifestazioni di altissimo livello. Abbiamo già alcuni pre-accordi.”

La nuova gara di gestione prevede una durata di 5 anni piu’ altri due opzionali, quindi in teoria fino al 2024.

“Abbiamo presentato l’offerta per la futura gestione che partirà dal 1° luglio. Ritengo le nostre proposte innovative sia in termini di gestione che di promozione di attività ed eventi, rivolte al territorio ma di ampio respiro provinciale e nazionale. La gestione di una struttura così grande e variegata necessita di competenza e capacità. Gestire un campo in erba con concomitanza di calcio e rugby e in grado di ospitare squadre di serie B non è banale, e da tutti. Sicuramente non è  un campetto in erba sintetica. Per di piu’ nella prossima gestione ci sarà anche la nuova pista da manutentare.

Speriamo di poter proseguire nel nostro impegno. La nostra gestione ha dato a Pergine una struttura degna ed in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. La preoccupazione è che il Comunale possa fare un passo indietro a 5 anni fa» conclude Mattia Gasperini

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza