Connect with us
Pubblicità

La Sfera e lo Spillo

“Rigore è quando arbitro fischia”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Vujadin Boskov: a 5 anni dalla sua scomparsa.

“Rigore è quando arbitro fischia” è una delle massime di Vujadin Boskov, tecnico e padre della Sampdoria vincente di Paolo Mantovani.

Le sue interviste erano spesso esilaranti; uomo arguto, pungente ed ironico. In conferenza stampa, il serbo componeva citazioni semplici e dirette, spesso per stemperare le polemiche.

E’ stato un cittadino del mondo: il maestro parlava 5 lingue e annoverava una laurea in Storia. Coniugato sino alla fine a Yelena, moglie e attrice di teatro, colta e garbata.

Era una persona intelligente, a tratti sarcastica e un tecnico navigato. Il “professore”, come lo chiamavano in madrepatria, lega le sue fortune ai gemelli del goal: Gianluca Vialli e Roberto Mancini.

I suoi giocatori lo ritenevano con affetto una sorta di mago e stregone. “Chi non tira in porta non segna” era solito dire in allenamento con la sua proverbiale simpatia.

Pubblicità
Pubblicità

Boskov è stato un visionario e innovatore, saggio e leggendario.

Con i blucerchiati vinse 1 Tricolore (nel 1990-91), 2 Coppe Italia (1987-88 1988-89), 1 Coppa delle Coppe (1989-90) e 1 Super Coppa Italiana (1991).

Nella sua parentesi romana (sponda giallorossa) ha il grande merito di lanciare Francesco Totti alla ribalta nazionale.

Il calcio non lo ha insegnato solo sul green, ma anche ai giovani allenatori presso il Centro Tecnico di Coverciano. Il suo discepolo in panca per atteggiamento e filosofia  è Sinisa Mihajlovic, l’attuale tecnico del Bologna.

Rammentiamo altre frasi celebri e aforismi da lui coniati: “In campo sembravamo turisti. Con la differenza che per entrare allo stadio non abbiamo pagato il biglietto” oppure “Meglio perdere una partita 6-0 che sei partite 1-0”.

In qualità di tecnico giocò 2 finali di Champions League con Real Madrid (1981) e Sampdoria (1992), perdendole entrambe contro Liverpool e Barcellona.

In Italia ha allenato: Ascoli, Sampdoria, Roma, Napoli e Perugia.

A cinque anni dalla sua scomparsa, era il 27 aprile del 2014, dopo una lunga malattia, il calcio italiano e i suoi tifosi lo ricordano.

Vujadin nasceva a Begec il 16 maggio del 1931. E’ stato un ex calciatore, discreto centrocampista, nella Vojovodina, squadra di Novi Sad; militò una stagione alla Sampdoria; infine, appese le scarpette al chiodo in Svizzera, nello Young Boys.

Disputò con la casacca della Nazionale jugoslava 57 incontri, partecipando all’Olimpiade di Helsinki del 1952 e giocando 2 mondiali. Per ironia della sorte chiuse la carriera guidando la Nazionale del suo Paese dal 1999 al 2001.

“Rigore è quando arbitro fischia”: Vujadin Boskov.

Emanuele Perego             www.emanueleperego.it             www.perego1963.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero3 ore fa

Clamoroso ai mondiali del Qatar: fermati per corruzione quattro italiani a Bruxelles

Valsugana e Primiero3 ore fa

Viabilità, revocato ad Ospedaletto il divieto di transito dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate diretti verso Trento

Trento3 ore fa

Morto Eugenio Tani, l’imprenditore diventato leggenda

Musica4 ore fa

Terzo appuntamento jazzistico al Museo Diocesano Tridentino dedicato a Chick Corea

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

La Fondazione Cassa Rurale Val di Non premia gli studenti meritevoli: in palio 9 borse di studio per le tesi di laurea magistrale sulla valle

Italia ed estero4 ore fa

Prevenzione, la Francia annuncia: “Preservativi gratuiti per i ragazzi”

Spettacolo6 ore fa

È in arrivo “Avatar, la via dell’Acqua”, uno dei titoli più attesi dell’anno

Rovereto e Vallagarina6 ore fa

A Rovereto la povertà preoccupa: numerose le famiglie in difficoltà

Le ultime dal Web6 ore fa

Celine Dion: “sono affetta da un raro problema neurologico”

SALUTE6 ore fa

Allarme influenza stagionale: quanto dura e i sintomi

Vita & Famiglia6 ore fa

Cappato si autodenuncia per morte di un 44enne. Pro Vita & Famiglia: «Giustizia faccia suo dovere, punisca chi promuove morte a fragili»

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Andalo, cambia il sistema di conferimento dei rifiuti da parte delle aziende

Italia ed estero18 ore fa

Addio al bonus 18enni, i fondi a spettacoli ed editoria

Val di Non – Sole – Paganella19 ore fa

L’intera Val di Non imbiancata: Vigili del Fuoco al lavoro

Trento20 ore fa

Ordine Infermieri: «Restituire ai pazienti la vicinanza dei familiari significa restituire un diritto umano»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…1 settimana fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…5 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Trento3 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web4 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo3 giorni fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza