Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Concorso Giacomo Sartori: Ala per tre giorni la capitale degli strumenti a plettro

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Compie sette anni il concorso musicale dedicato ad un alense illustre.

La manifestazione omaggia infatti la figura di Giacomo Sartori, musicista e compositore alense, nato qui nel 1860 e scomparso a Trento nel 1946.

La direzione artistica sarà ancora una volta dei maestri Ugo Orlandi e Luigi Azzolini.

Al bando lanciato ad inizio anno dalla Filarmonica, hanno risposto quattordici gruppi. Il concorso si articola in 3 categorie: A) Duo mandolino e chitarra, B) Quartetto – Quintetto a plettro, C) Orchestra a plettro.

Nella categoria A, duo mandolino e chitarra, saliranno sul palco il Duo Alfieri di Busto Arsizio, il duo Settimo – Miotti di Breganze, il duo Čičić – Lamçja di Bergamo, il duo Esposito – Frassoni di Milano, il duo Lamçja-Magoni di Bergamo ed il duo Mazzola, sempre di Bergamo.

Nella categoria per quartetti e quintetti si esibiranno i quartetti Argo (Pontelambro), Coronaro (Breganze) e Bergamo (Azzano San Paolo) ed il Quintetto Giudici (Bergamo). Per le orchestre, suoneranno i Mandolinisti Bustesi (Busto Arsizio), l’Orquesta de Pulso y Púa Villa de Chiva (Spagna), l’orchestra a plettro di Breganze e l’Estudiantina Ensemble di Bergamo.

Pubblicità
Pubblicità

A valutare i partecipanti sarà una giuria internazionale, composta da Silvia Bianchera, Armando Franceschini, Toshiji Ishii (Giappone/Francia), Felix Resch, Pieter Van Tichelen (Belgio) nonché da Ugo Orlandi e Luigi Azzolini.

Sono previsti premi per i primi tre classificati di ciascuna categoria: 1° premio € 1200, 2° premio € 800, 3° premio € 300 per i Duo; 1° premio € 1500, 2° premio € 1000, 3° premio € 500 per la categoria Quartetto/Quintetto; 1° premio € 2000, 2° premio € 1000, 3° premio € 500 per le Orchestre.

La Società Filarmonica di Ala istituisce per la Categoria C il Premio Speciale di € 500 per la migliore interpretazione di musiche di Giacomo Sartori. In questa edizione la direzione artistica ha commissionato uno dei brani d’obbligo per la categoria Orchestra a plettro a Silvia Bianchera, presente in giuria, dal titolo New Orlandeas: One – Two, brano dedicato al M° Renato Dionisi.

Nelle prove i vari gruppi dovranno confrontarsi con brani obbligatori, scritti da Mario Sartori e da altri compositori illustri. Tutte le prove del concorso mandolinistico sono aperte al pubblico e si terranno al teatro Sartori

 Le prove per la categoria A) duo mandolino-chitarra avranno luogo nella giornata di sabato 4 maggio, a partire dalle ore 10. Domenica 5 maggio2019, a partire dalle ore 9, si svolgeranno le prove per la categoria B) Quartetto – Quintetto. Le prove per la categoria C) Orchestra a plettro si terranno nel pomeriggio di domenica 5 maggio , a partire dalle ore 14.30.

Domenica 5 maggio ad ore 20.45, nel Teatro “Giacomo Sartori” di Ala, avrà luogo la serata finale con la premiazione e il concerto pubblico dei vincitori.

Come detto, l’edizione 2019 del concorso Sartori si arricchisce di diversi eventi collaterali. La giornata d’inaugurazione del concorso sarà venerdì 3 maggio, con una doppia proposta, “Mostre e musica a Palazzo Pizzini”. Alle ore 10 l’inaugurazione della mostra collettiva di pittura e fotografia con opere di Alberto Forchini, Nino Lorenzi, Flavio Zoner e Fulvio Testa, a conclusione della quale, alle 11, ci sarà un “aperitivo musicale” con il concerto della chitarrista Alessia Mattiazzi con musiche di J.S. Bach, B. Britten, E. Granados.

Alle 17 si inaugurerà invece la mostra strumenti a plettro e laboratorio di liuteria, basata sulla collezione di Ugo e Daniele Orlandi, con la presenza di una quarantina di esemplari rappresentanti l’intera famiglia degli strumenti a plettro, dal mandolino al mandoloncello, nonché la presenza di alcuni unici strumenti di liuteria storica; ci sarà inoltre la possibilità di conoscere, grazie all’allestimento di un laboratorio di liuteria, le principali fasi di costruzione di uno strumento a plettro.

A seguire, alle 18, ci sarà un secondo aperitivo in musica, con l’Ensemble Mandolinistico Ala Avio e la musica di Giacomo Sartori, un gruppo di giovani strumentisti preparati dal maestro Elvio Salvetti, docente della Scuola Musicale Opera Prima.

Nella serata di sabato 4 maggio, a conclusione della prima giornata del concorso con le prove del Duo, è in programma il concerto del Quartetto Amouage, sempre a palazzo Pizzini alle 20.45, con musiche di A. Webern, A. Borodin e F. Mendelssohn Bartholdy. Si tratta di un quartetto d’archi formato da strumentisti membri dell’Orchestra Giovanile L. Cherubini, fondata e diretta da R. Muti. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Alla presentazione del concorso, il sindaco Claudio Soini e Luigi Azzolini, presidente della Società Filarmonica, hanno ricordato l’importanza della musica per la promozione di Ala e l’importanza di un evento così culturalmente rilevante anche fuori dal territorio trentino.

La manifestazione è realizzata anche con il sostegno della Cassa Rurale Vallagarina, ed ha il patrocinio, oltre che ovviamente del Comune di Ala, della Provincia Autonoma di Trento e della Regione Autonoma Trentino – Alto Adige.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella1 minuto fa

“Taio Ieri” si rinnova: tre nuovi membri entrano nel direttivo

Trento57 minuti fa

Il turismo trentino cerca personale: ecco come candidarsi

Trento1 ora fa

Sabato la festività di S. Barbara: in piazza Duomo i Vigili del fuoco volontari

Arte e Cultura2 ore fa

Venerdì 2 inaugurazione della mostra «Cinque percorsi d’arte si incontrano» in sala Thun

Valsugana e Primiero2 ore fa

“Frontiere-Grenzen”, il Premio letterario internazionale delle Alpi, finisce qui la sua avventura culturale

Italia ed estero2 ore fa

Agrigento: litiga col cardiologo e gli spara, fermato un 47 enne

Italia ed estero2 ore fa

Tragedia Ischia, la procura indaga per gli allarmi inascoltati: le autorità competenti sapevano del rischio

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Rocambolesco incidente al tornante sopra l’abitato di Denno: coinvolti un autoarticolato e due vetture

Trento3 ore fa

Spaccio: 3 denunce e 17 segnalazioni per uso personale. Fra di loro anche un 14 enne

Italia ed estero3 ore fa

Guerra, Tajani: “La Nato proteggerà i Balcani e i vicini dell’Ucraina”. Ue propone tribunale per crimini russi

Trento3 ore fa

Levata di scudi tra Fp Cgil e Muse: «Ancora una volta si rimbalzano le responsabilità»

Trento3 ore fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

L’UPT di Cles sabato 3 dicembre presenta “Scuola aperta” per illustrare il nuovo programma formativo

Italia ed estero3 ore fa

Manovra, Meloni convoca i sindacati: “Servono misure che combattono disuguaglianze. Avanti con la mobilitazione”

Io la penso così…4 ore fa

Calcio giovanile troppo violento, anche sulle tribune

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento7 giorni fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza