Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

Consumo di droga tra minorenni, due segnalazioni a Predazzo

Pubblicato

-

I Carabinieri della Compagnia di Cavalese durante degli specifici controlli antidroga a cura dei Carabinieri di Predazzo indirizzati su alcuni gruppi di soggetti minorenni stanziali in Val di Fiemme, hanno rinvenuto piccoli quantitativi di sostanza stupefacente di tipo marijuana in possesso di due giovanissimi, rispettivamente di 14 e 15 anni.

Dopo l’identificazione i militari hanno avvertito i rispettivi genitori convocandoli in caserma.

I Carabinieri illustrata la situazione che ha motivato il controllo, hanno poi riaffidato i due minori ai genitori dopo le formalità di rito che portavano alla contestazione ai sensi dell’ art. 75 DPR 309/90.

Pubblicità
Pubblicità

Sempre i Carabinieri del Comando Stazione di Predazzo, nello stesso arco temporale, portavano a termine un secondo sequestro di sostanza narcotica all’esito di un mirato controllo di un ventenne locale anch’esso trovato in possesso di un piccolo quantitativo di marijuana che faceva scattare per anch’essa la segnalazione al Commissariato del Governo per uso di sostanza stupefacente.

Tenuto conto della conferma dell’uso di sostanze stupefacenti tra non solo giovani, ma anche giovanissimi, con le conseguenze dovute proprio agli effetti di queste sostanze che spesso presentano principi attivi elevati, l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Cavalese proseguirà in tale direzione, con sempre più specifici e mirati controlli antidroga tra tali tipologie di ambienti giovanili al fine di dare un preciso segnale, nonché promuovendo ulteriori conferenze scolastiche al fine di incrementare la prevenzione.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza