Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: giro di vite per i furbetti dei rifiuti

Pubblicato

-

Sono state presentate ieri le nuove attività attivate in forte sinergia tra Comune di Rovereto, Comando di Polizia Locale e Dolomiti Ambiente che mirano al corretto conferimento dei rifiuti e alle azioni di informazione e di controllo sul territorio dei materiali conferiti.

Erano presenti all’incontro oltre al Sindaco e all’Assessore comunale all’Ambiente, il comandante della Polizia Locale Emanuele Ruaro ed il Dirigente di Dolomiti Ambiente Carlo Alessandro Realis Luc.

Da parte del Comune è stato evidenziato che si tratta di un ulteriore passo, dopo molte azioni già portate avanti e destinate alla pulizia della città, per prevenire il degrado al fine di un corretto utilizzo dei beni comuni.

Pubblicità
Pubblicità

E’ stata sottolineata la positiva collaborazione che si è potuta attivare con la Polizia Locale, quindi sono state presentate le nuove iniziative che si inseriscono in questo contesto.

Dolomiti Ambiente curerà dei gazebi informativi per il corretto conferimento dei rifiuti nel periodo maggio – giugno 2019.

Saranno in alcune occasioni affiancati dall’ Ufficio mobile della Polizia Locale ed in particolare questa attività sarà svolta il martedì mattina al mercato in Piazza Sauro. Dolomiti Ambiente si farà promotrice di una campagna informativa finalizzata alla corretta gestione del “sacco azzurro” cioè della frazione imballaggi leggeri, con materiale informativo, volto a fornire ai cittadini che si avvicineranno tutte le informazioni del caso per una corretta separazione dei rifiuti domestici.

Pubblicità
Pubblicità

Accostandosi ai gazebi anche una opportunità per il cittadino: potrà ricevere un aiuto al corretto conferimento. Saranno infatti distribuiti appositi contenitori per la raccolta dell’olio vegetale da cucina (foto).

E’ stato ribadito che l’affiancamento all’Ufficio mobile consentirà un utile scambio di informazioni tra gli operatori di Dolomiti Ambiente e gli Agenti di Polizia Locale oltre che una completa informazione sia preventiva sia sulle possibili sanzioni, tuttavia è stato più volte rimarcato che  più della sanzione interessa la formazione al corretto conferimento dei rifiuti.

Dal 23 aprile 2019 inizieranno quindi controlli congiunti: un operatore di Dolomiti Ambiente con idoneo mezzo seguito da un Agente della Polizia Locale controlleranno diffusamente i rifiuti presenti nel loro percorso con particolare riferimento a due violazioni principali:

  • l’abbandono di rifiuti in aree pubbliche (strade, parchi, giardini ecc..) non conforme alla vigente normativa
  • l’errata esposizione dei sacchi rispetto al giorno di raccolta (es. raccolta al martedì, sacco blu esposto il mercoledì che rimane fuori per quasi una settimana creando degrado e possibili pericoli per la circolazione stradale qualora con una folata di vento venga spostato in strada).

Questo tipo di controllo si rende necessario per favorire una maggiore sensibilizzazione dei cittadini al corretto conferimento dei rifiuti.

Nello specifico negli ultimi due anni soprattutto, gli Operatori Ecologici addetti alla raccolta dei rifiuti avevano ed hanno l’indicazione operativa di segnalare all’ufficio di Dolomiti Ambiente i rifiuti conferiti o esposti in modo non conforme.

L’Ufficio ha provveduto ad analizzare le irregolarità aprendo i sacchi ed esaminandone il contenuto, inviando quindi al cittadino identificato tramite il codice del sacco azzurro, una lettera di segnalazione dell’errore con l’invito a conformare il comportamento. Si rende ora necessaria un’attività più incisiva di monitoraggio, controllo ed eventuale sanzione.

Chiaramente le violazioni accertate, verranno sanzionate dagli Agenti di Polizia Locale che si avvalgono dei tecnici di Dolomiti Ambiente per i dettagli tecnici sui rifiuti.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]

Categorie

di tendenza