Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Issate le vele della stagione 2019 nel Garda trentino

Pubblicato

-

Trentino Marketing e Garda Trentino hanno presentato a Riva Del Garda il ricco calendario di eventi velici che scandiranno la stagione 2019 sulle acque trentine del Lago di Garda: primo appuntamento il Meeting degli Optimist, con oltre 1000 partecipanti da tutto il mondo.

È tempo di issare le vele e la settimana di Pasqua segna di fatto l’avvio ufficiale della ricca stagione nelle acque del Garda Trentino, presentata quest’oggi, martedì 16 Aprile, nella prestigiosa sede della Fraglia Vela Riva.

L’incontro, organizzato da Trentino Marketing in collaborazione con Garda Trentino spa, ha visto la partecipazione – tra gli altri – dell’Assessore Provinciale allo Sport e al Turismo, del CEO di Trentino Marketing Maurizio Rossini, del Presidente di Garda Trentino Spa Marco Benedetti, del Direttore del Consorzio Turistico Val di Ledro Stefano Cronst, della Presidentessa del CONI Provinciale Trentino Paola Mora, dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Riva del Garda e dell’Assessore allo Sport del Comune di Arco, del Campione del Mondo di Windsurf Nicolò Renna, e dei Presidenti di tutti i circoli velici dell’Alto Garda.

Pubblicità
Pubblicità

Gli appuntamenti organizzati dai circoli storici del Garda Trentino (Fraglia Vela Riva, Lega Navale Italiana, Circolo Vela Torbole, Circolo Vela Arco, Circolo Surf Torbole e Associazione Vela Lago di Ledro) richiameranno fino a ottobre atleti e campioni da tutto il mondo.

Sono i numeri a confermare l’importanza del calendario agonistico, la qualità dei servizi e l’impegno dei club velici locali: ben 80 regate sulle acque gardesane per un totale di 273 giorni di gara che coinvolgeranno oltre 12.000 atleti a bordo di più di 7.500 derive e windsurf.

A Pasqua la festa universale dei giovani velisti:

Pubblicità
Pubblicità

La stagione velica del Garda Trentino si aprirà con il Meeting del Garda Optimist, la cui 37.sima edizione si terrà a Riva del Garda dal 18 al 21 aprile. Una vera festa della vela giovanile con più di mille e duecento iscritti, provenienti da 37 Paesi, tra i quali Emirati Arabi, Isole Vergini, Bahamas Isole Cayman, Hong Kong.

Quello organizzato dalla Fraglia Vela Riva, società che nel 2019 ha festeggiato i suoi 90 anni di attività, è il più grande appuntamento velico al mondo certificato – Guinness World Records – di una classe monotipo, gli Optimist, la prima barca a vela per un bambino (9-15 anni). Un’esperienza indimenticabile, per i giovani velisti e i loro accompagnatori e familiari, non solo per l’evento sportivo, ma anche per godere un territorio da vivere dal punto di vista naturalistico, storico e culturale.

Su un tratto di lago in cui la navigazione a motore è vietata se non per ragioni di sicurezza e assistenza, i partecipanti raggiungono il campo regata arrivano in bici, in skateboard, in monopattino, grazie a piste ciclabili che collegano tutta la sponda nord del lago, da Riva del Garda ad Arco e Torbole, rendendo dunque l’evento ancora più “green”.

Tanti appuntamenti mondiali ed europei – Ogni anno si alza il sipario sul Lago di Garda che diventa teatro di una intensa attività di manifestazioni, con un calendario che comprende regate di grande tradizione ed eventi della massima importanza come campionati mondiali ed europei. La presenza costante del vento e il clima mite sono due preziose caratteristiche locali che hanno reso il lago uno dei luoghi più noti e amati dai velisti e surfisti di tutto il mondo.

La fama di questa vera e propria palestra naturale è consolidata dalle numerose attività degli storici circoli velici locali che nel tempo hanno saputo valorizzare questo sport facendo apprezzare a tutti i regatanti anche i doni naturali del territorio.

Nella vela quest’anno sarà il Circolo Vela Arco ad organizzare un campionato mondiale, quello della classe “Zoom 8” (a luglio) che vedrà la partecipazione di 180 equipaggi, mentre tre campionati europei avranno svolgimento a maggio a Riva del Garda (classe “Star”), a luglio ad Arco (“29ers”) il quale, trattandosi di un doppio, coinvolgerà 250 equipaggi per un totale di 500 velisti e a giugno a Ledro quello femminile (“Match Race”) con 12 equipaggi provenienti da 10 nazioni diverse.

E’ notevole anche il volume di attività e di appuntamenti che il Garda Trentino dedica al windsurf, specialità molto praticata sulle acque gardesane. L’importante collaborazione con il Circolo Surf Torbole ha fatto sì che questo prezioso tesoro di acqua crescesse due prestigiosi ambassador con profonde radici nel territorio.

Si tratta di Bruno Martini e Nicolò Renna, quest’ultimo presente anche all’odierna presentazione.

Il primo, classe 1993, è Campione italiano di slalom 2016, vicecampione italiano di slalom 2017, 3° nella One Hour 2017 e presenza fissa nelle gare di Coppa del mondo.

Il secondo, 18 anni a maggio, atleta delle classi Techno 293-Plus e RS:X, ha chiuso un 2018 indimenticabile, con la conquista del Mondiale della categoria Techno in Lettonia, dell’Europeo e della medaglia d’argento alle Olimpiadi Giovanili di ottobre a Buenos Aires. Grande traguardo per Renna (Under 19 – CS Torbole) anche a Palma de Maiorca dove, oltre a vincere la recente Medal Race del 13 aprile, si è aggiudicato la medaglia d’argento della sua categoria a un soffio – 1 punto – dall’oro. Torbole nel 2019 ospiterà due campionati del mondo in estate: previsti 150 partecipanti per quello della classe “Kona” ad agosto e ben 250 per la classe “RS:X” a settembre.

Una perfetta macchina del vento – I comuni del Garda Trentino che si affacciano sul lago beneficiano di una presenza costante del vento. Se il tempo è buono il vento soffia da Nord al mattino e da Sud al pomeriggio, orientandosi in ragione della differenza di temperatura tra la superficie del lago e il territorio che sta a settentrione.

I venti del Garda hanno nomi molto famosi tra gli appassionati degli sport dell’acqua. Il “Pelér” soffia da Nord a partire dalle 2-3 di notte fino alle 11-12.

Quando è teso soffia anche oltre i 13 metri al secondo. Il vento più famoso del Garda si chiama “Ora” e proviene da Sud. Soffia dalle 12-13 fino al tramonto, con intensità amplificata dalla conformazione orografica dell’Alto Garda.

La discriminante tra i due venti è legata proprio alla velocità che sono in grado di generare: per questo il Pelèr è più adatto a surfisti e velisti dilettanti, mentre l’Ora è ideale per i professionisti. Ci sono poi il vento da Balim o Balinot, il Ponal e la Vinessa, che gli esperti sanno riconoscere alla perfezione e sono generati da particolari situazioni meteo.

Maurizio Rossini (CEO Trentino Marketing): “Per l’offerta turistica del Trentino, il Lago di Garda è una risorsa fondamentale. Nella mente di molti, il Trentino è vissuto come territorio alpino e nel contempo mediterraneo, grazie proprio alla presenza di questo splendido lago. Negli ultimi anni la crescita del turismo legato a quest’area e all’attività outdoor ci ha permesso di raggiungere target e mercati turistici diversi e internazionali, per noi fondamentali in una strategia di differenziazione dell’offerta che sta diventando sempre più uno dei nostri punti di forza.”

Marco Benedetti (Presidente Garda Trentino SpA): “Il Garda Trentino è un territorio naturalmente vocato alla vela, grazie anzitutto a condizioni ambientali straordinariamente favorevoli alla pratica di queste discipline, ma il suo consolidamento a livello globale è merito anche dell’impegno dei nostri circoli velici, che mettono in campo un calendario di eventi importantissimo per quantità e qualità. Il prodotto turistico legato all’acqua è inoltre fondamentale per la nostra strategia come territorio, sempre più improntata ad un turismo di qualità: un target perfettamente congruente con quello della vela e del windsurf.”

I TOP EVENTS VELICI 2019

Fraglia Vela Riva

17 – 21 aprile: 37° Lake Garda Meeting Optimist
15 – 19 maggio: 2019 Star European Championship/SSL Breeze Grand Slam
11 – 15 settembre: GC32 Riva Cup

Lega Navale Italiana sezione Riva del Garda

25 – 26 maggio: Techno 293 – Tappa Campionato XIV Zona
26 giugno: Tappa “Giro del Garda in Kayak” pro AIDO
19 – 20 ottobre: Zonale Classe Contender

Circolo Vela Torbole

30 aprile – 4 maggio: Campionato tedesco Dragoni
9 – 12 maggio: Europa Cup Laser
26 – 29 giugno: Europeo Soling

Circolo Vela Arco

14 – 20 luglio: Campionato Mondiale Zoom 8
2 – 4 agosto: Ora Cup Ora
16 – 24 agosto: Campionato Europeo 29er

Circolo Surf Torbole

24 – 28 luglio: World Trophy Windsurfer
15 – 18 agosto: Campionato Mondiale Kona
23 – 29 settembre: Campionato Mondiale RS:X

 Associazione Vela Lago di Ledro

20 – 23 giugno: Eursaf Women Match Race Europeans – Campionato Europeo Femminile di Match Race
27 – 30 giugno: OM International Ledro Match Race Grado 2
20 – 25 agosto: Optimist European Team Racing Championship

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]

Categorie

di tendenza